Competizioni

Formula 1: ecco le nuove regole che vedremo nel 2012

PEUMATICI ESTIVI: i Migliori Prezzi su Amazon - TEST TCS 2024

MODELLO

VALUTAZIONE TCS

PREZZO

Continental PremiumContact 7★★★★

Mostra Prezzo

Michelin Primacy 4+★★★★

Mostra Prezzo

Kumho Ecsta HS52★★★★

Mostra Prezzo

Debica Presto UHP 2★★★

Mostra Prezzo

Dunlop Sport Maxx RT2★★★

Mostra Prezzo

Bridgestone Turanza 6★★★

Mostra Prezzo

Fulda SportControl 2★★★

Mostra Prezzo

Hankook Ventus Prime4★★★

Mostra Prezzo

Goodyear EfficientGrip Performance 2★★★

Mostra Prezzo

Falken Ziex ZE 310 EcoRun★★★

Mostra Prezzo

Nexen Tire N’Fera Primus★★★

Mostra Prezzo

Goodride Solmax 1★★★

Mostra Prezzo

Linglong Sport Master★★★

Mostra Prezzo


nuovi limiti sulla mappatura del motore, vincolo di posizionamento degli scarichi in modo da rendere inefficaci i diffusori soffiati, ma non è tutto; la FIA inserisce nuovi regolamenti sul severo test di impatto laterale, test che le auto di Formula 1 dovranno necessariamente superare prima di scendere in pista. Altri vincoli sono sttai posti per il periodo di gara: durante il “regime” di Safety Car piloti doppiati potranno sdoppiarsi nel corso dei giri dietro alla vettura guida: ciò comporta che i iloti che erano stati doppiati non ostacoleranno più il leader al riavvio della corsa. NO al cambio di traettoria: se un pilota nel difendere la propria posizione abbandona la sua traiettoria, il pilota non potrà più riprenderla e sarà costretto a proseguire sulla nuova traiettoria. Questa regola vuole impedire gli zig-zag, specialmente con DRS attivo. Inoltre la FIA ha previsto dure sanzioni per le uscite di pista senza motivo, per le mosse strategiche (vedi taglio chicane durante i giri di prova, tagli  finalizzati a risparmiare tempo e carburante). Gomme: Per i settore pneumatici, la FIA prevede la possibilità di usare tutti i pneumatici a disposizione per il weekend sin dalle prove del venerdì (nel 2011 si potevano  effettuare tre set il giorno di apertura).

Formula 1: ecco le nuove regole che vedremo nel 2012 1

Gommeblog.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News.

Se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie: RESTA AGGIORNATO/A QUI


Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.