Nuova Volkswagen Beetle

OFFERTE AMAZON: I Migliori Pneumatici ESTIVI 2019 secondo i TEST Gomme del TCS

Modello

Valutazione TCS

Prezzo Amazon

Bridgestone Turanza T005

★★★★

Mostra Prezzo

Vredestein Sportrac 5

★★★★

Mostra Prezzo

Michelin Crossclimate +

★★★

Mostra Prezzo

Goodyear Efficient Grip Performance

★★★

Mostra Prezzo

Firestone Roadhawk

★★★

Mostra Prezzo

Kumho Ecowing ES01

★★★

Mostra Prezzo

Maxxis Mecotra 3

★★★

Mostra Prezzo

Toyo Proxes CF2

★★★

Mostra Prezzo

Continental Premium Contact 5

★★★

Mostra Prezzo

Falken Ziex ZE310 Ecorun

★★★

Mostra Prezzo

Semperit Comfort-Life 2

★★★

Mostra Prezzo

Giti GitiSynergy E1

★★★

Petlas Imperium PT515

★★★

Mostra Prezzo

Hankook Kinergy Eco 2

★★★

Mostra Prezzo

Pirelli Cinturato P1 Verde

★★★

Mostra Prezzo

Linglong Green-Max HP010

★★★

Mostra Prezzo

OFFERTE AMAZON: I Migliori Pneumatici ESTIVI 2019 - TEST Gomme del TCS

La nuova Volkswagen Beetle é pronta: denominata The Beetle, il nuovo maggiolino 3° edizione sarà lanciata in Europa ad autunno 2011. Vasta la gamma delle motorizzazioni: si parte da il 1.2 TSI da 105 CV e si arriva al 2.0 TSI da ben 200 CV. Rispetto al modello presentato nel 1998, la nuova The Beetle si rifà alla prima edizione progettata da Ferdinand Porsche: il parabrezza più verticale, tetto più piatto e lunotto in versione “vecchio stile” rendono la nuova The Beetle ancora più riconoscibile e più legata al suo storico e glorioso passato. Anche le misure sono variate: cresciuta in lunghezza, la nuova The Beetle misura ben 152 mm in più della versione in commercio (4.278 mm), 84 mm in più in larghezza (1.808 mm), mentre 12 mm in meno in altezza (1.478 mm).

Motori nuova The Beetle

Tre sono i motori benzina e due i diesel disponibili al lancio e abbinabili al cambio DSG:

 

Benzina

Diesel

1.2 TSI 105 CV

1.4 TSI 160 CV

2.0 TSI 200 CV

1.6 TDI 105 CV

2.0 TDI 140 CV

Cerchi in lega da 19 pollici

Volkswagen per questa nuova The Beetle ha  deciso di proporre cerchi in lega da 19 pollici, disponibili come optional abbinati a pneumatici UHP in grado di tenere a basa non solo i 160 CV della versione 1.4 TSI ma soprattutto i 200 della versione 2 litri. Meccanicamente sono infatti molteplici le soluzioni tecniche adottate: una nuova funzione elettronica atta simulare la presenza di un differenziale autoblocante (2.0 TSI), spoiler posteriore (1.4 TSI e 2.0 TSI), ESP di serie per tutte le versioni e fari Bi-Xeno.

Ben tornata lancetta dell’olio

Volkswagen sulla nuova The Beetle introduce nuovamente alcuni indicatori ormai presenti solo sulle supercar: al centro della plancia della nuova The Beetle troviamo infatti un indicatore della temperatura dell’olio motore, uno della pressione del turbo ed un cronometro. Oltre a questi nuovi indicatori VW propone finalmente il sistema di navigazione (non ordinabile per il modello in commercio) di Golf, Passat e Jetta.

Non ci resta che aspettare nuove info e di provare su strada questa nuova The Beetle per poter esprimere considerazioni e pareri più approfonditi.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.