OFFERTE AMAZON: I Migliori Pneumatici ESTIVI 2019 secondo i TEST Gomme del TCS

Modello

Valutazione TCS

Prezzo Amazon

Bridgestone Turanza T005

★★★★

Mostra Prezzo

Vredestein Sportrac 5

★★★★

Mostra Prezzo

Michelin Crossclimate +

★★★

Mostra Prezzo

Goodyear Efficient Grip Performance

★★★

Mostra Prezzo

Firestone Roadhawk

★★★

Mostra Prezzo

Kumho Ecowing ES01

★★★

Mostra Prezzo

Maxxis Mecotra 3

★★★

Mostra Prezzo

Toyo Proxes CF2

★★★

Mostra Prezzo

Continental Premium Contact 5

★★★

Mostra Prezzo

Falken Ziex ZE310 Ecorun

★★★

Mostra Prezzo

Semperit Comfort-Life 2

★★★

Mostra Prezzo

Giti GitiSynergy E1

★★★

Petlas Imperium PT515

★★★

Mostra Prezzo

Hankook Kinergy Eco 2

★★★

Mostra Prezzo

Pirelli Cinturato P1 Verde

★★★

Mostra Prezzo

Linglong Green-Max HP010

★★★

Mostra Prezzo

OFFERTE AMAZON: I Migliori Pneumatici ESTIVI 2019 - TEST Gomme del TCS

Nel panorama fuoristradistico mondiale, le Land Cruiser di casa Toyota hanno sempre rappresentato sinonimo di robustezza ed affidabilità nonché massima espressione di mobilità in off-road. La passione per questi modelli sarà nuovamente sancita in Friuli Venezia Giulia in occasione del raduno nazionale 4×4 al quale sono invitati tutti i possessori di Land Cruiser, dai primi modelli BJ ai 4×4 dell’ultima generazione. La data indicata è quella del week-end 16-17 febbraio ed il luogo di ritrovo è stato individuato in Clauiano, piccola frazione nel comune di Trivignano Udinese (UD) inserita tra i “Borghi più belli d’Italia”.

toyota

Il programma prevede il raggruppamento dei “Toyotisti” nel primo pomeriggio di sabato 16 febbraio per l’espletamento delle formalità di iscrizione; quindi, gli equipaggi usciranno dal borgo per affrontare diversi percorsi off-road suddivisi fra turistici e “variantii” più impegnative in modo da soddisfare tutte le esigenze dei partecipanti molti dei quali si prevedono partecipino anche con i suv. Alla sera è prevista una cena in un locale caratteristico friulano. Domenica il programma riprenderà da Gradisca d’Isonzo alle ore 09.00 per portare i partecipanti sul Collio e sulle rive dell’Isonzo in cui saranno individuati tracciati che lambiranno le sponde del fiume, simili ma più scorrevoli a quelli utilizzati nelle selezioni europee per il “Rainforest”.

Costo della manifestazione per il programma completo di due giorni è di € 70,00 per equipaggio esclusa la cena del sabato sera. Chi invece desidera partecipare solamente un giorno il costo è ridotto a € 60,00. Per chi conferma la partecipazione agli organizzatori della Sezione Sant’Andrea del G.F.I. Alpe Adria entro il 5 febbraio (indirizzo mail alesplesnicar@libero.it) il costo sarà ridotto di € 20,00. Non ci sono sovrapprezzi aggiuntivi per componenti in più dell’equipaggio. Per informazioni: Ales Plesnicar, 333-5858259, alesplesnicar@libero.it

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.