OFFERTE GOMME AUTO: Pneumatici ESTIVI 2019

MODELLO

IMPIEGO

PREZZO

Michelin Primacy 4ESTIVO

Mostra Prezzo

Michelin CrossClimate+ALL-SEASON

Mostra Prezzo

Michelin Pilot Sport 4 SUVESTIVO

Mostra Prezzo

Bridgestone Turanza T005ESTIVO

Mostra Prezzo

Goodyear Efficient Grip PerformanceESTIVO

Mostra Prezzo

Michelin Primacy 4ESTIVO

Mostra Prezzo

Michelin CrossClimate+ALL-SEASON

Mostra Prezzo

Michelin Pilot Sport 4 SUVESTIVO

Mostra Prezzo

Firestone RoadhawkESTIVO

Mostra Prezzo

Hankook Kinergy Eco 2ESTIVO

Mostra Prezzo

Michelin Primacy 4ESTIVO

Mostra Prezzo

Michelin CrossClimate+ALL-SEASON

Mostra Prezzo

Michelin Pilot Sport 4 SUVESTIVO

Mostra Prezzo

Kumho Ecowing ES01ESTIVO

Mostra Prezzo

Pirelli Cinturato P1 VerdeESTIVO

Mostra Prezzo


Automobili Lamborghini ha concluso l’esercizio 2011 (31.12.2011) con un aumento a due cifre delle consegne e del fatturato. Le consegne mondiali sono aumentate di 300 unità, da 1.302 a 1.602, registrando una crescita del 23% rispetto all’anno precedente. Il fatturato è aumentato da 271 milioni di euro a 322 milioni di euro (+19%) nello stesso periodo. Nel 2011 si è dunque registrata una crescita significativa del marchio italiano di supersportive estreme, a dimostrazione della progressiva ripresa dalla crisi economica mondiale. Le ragioni principali sono attribuibili alla crescita delle vendite della Lamborghini più venduta di sempre, la Lamborghini Gallardo, e all’introduzione del nuovo modello di punta, la Lamborghini Aventador LP 700-4. Gli Stati Uniti e la Cina si sono confermati come i maggiori mercati per Lamborghini, seguiti da Regno Unito, Germania, Italia e Medio Oriente.

“Guardiamo con una certa soddisfazione al 2011 che ha visto il nostro ritorno a cifre di consegne in crescita. L’anno è stato caratterizzato da un rinnovato interesse per la gamma Gallardo, ma in particolare dall’ingresso trionfale nel mercato dell’Aventador, che si è imposta come il nuovo punto di riferimento per le automobili supersportive, aggiudicandosi più di 30 riconoscimenti internazionali dai media per il suo design esclusivo e la sua tecnologia innovativa,” commenta Stephan Winkelmann, Presidente e AD di Automobili Lamborghini. “Le ragioni del successo dell’Aventador sul mercato e tra il pubblico sono le sue prestazioni, la sua elevata efficienza e il suo design futuristico. Inoltre, questa vettura dimostra chiaramente la capacità di Lamborghini di sviluppare continuamente nuove tecnologie, penso in particolare ai nostri impianti all’avanguardia che studiano e lavorano i materiali in fibra di carbonio mettendo a punto e producendo nuove applicazioni in volumi significativi”. Attualmente gli ordini della Lamborghini Aventador LP700-4 continuano a coprire oltre 18 mesi di produzione.

Oltre all’Aventador con motore V12 Lamborghini offre la gamma Gallardo con motore V10: gli ultimi modelli presentati nel corso del 2011 includono la Super Trofeo Stradale in edizione limitata, ispirata alla Super Trofeo che gareggia nel Lamborghini Blancpain Super Trofeo, e la Gallardo Spyder LP 550-2 con trazione posteriore. La gamma di modelli Gallardo è in assoluto quella di maggior successo nella storia di Lamborghini, con più di 12.000 vetture vendute dal 2003.

“Manteniamo invariata la nostra strategia a lungo termine basata su importanti investimenti nelle tecnologie chiave per la produzione di supersportive, anche in tempi di crisi, e nell’innovazione tecnologica, che da sempre contraddistingue il marchio Lamborghini” afferma Winkelmann. “In qualità di centro di competenza su nuove tecnologie basate sulla costruzione leggera e applicabili a piccole produzioni di serie all’interno del Gruppo Volkswagen, Lamborghini apporta il know how del costruttore di nicchia ai marchi di volume, supportandoli nell’obiettivo di ridurre il peso e migliorare l’efficienza delle loro vetture. Negli ultimi anni Lamborghini ha aumentato gli investimenti nel settore Ricerca e Sviluppo raggiungendo livelli che superano nettamente la media industriale. Al prossimo Salone dell’automobile di Ginevra presenteremo un ulteriore passo in avanti nella nostra ricerca di materiali e design sempre più innovativi.”

Per l’anno in corso si prevede una ulteriore continuazione della ripresa economica mondiale, anche se meno dinamica a causa della crisi del debito in Europa e del leggero rallentamento della crescita dell’economia cinese. “Lamborghini si è impegnata al massimo per riuscire a rispondere in modo flessibile alle incertezze del mercato, ma continuiamo a lavorare per far sì che la nostra azienda sia in grado di affrontare situazioni di volatilità e future crisi finanziarie al riparo da eventuali flessioni e ribassi nei vari mercati,” ha continuato Winkelmann. “Considerando un quadro economico invariato per il 2012, ci aspettiamo un ulteriore aumento delle vendite mondiali grazie al crescente successo dell’Aventador e della Gallardo.”

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.