Chris Pfeiffer e BMW F 800 R: grande show al Motodays 2012

OFFERTE AMAZON: I Migliori Pneumatici ESTIVI 2019 secondo i TEST Gomme del TCS

Modello

Valutazione TCS

Prezzo Amazon

Bridgestone Turanza T005

★★★★

Mostra Prezzo

Vredestein Sportrac 5

★★★★

Mostra Prezzo

Michelin Crossclimate +

★★★

Mostra Prezzo

Goodyear Efficient Grip Performance

★★★

Mostra Prezzo

Firestone Roadhawk

★★★

Mostra Prezzo

Kumho Ecowing ES01

★★★

Mostra Prezzo

Maxxis Mecotra 3

★★★

Mostra Prezzo

Toyo Proxes CF2

★★★

Mostra Prezzo

Continental Premium Contact 5

★★★

Mostra Prezzo

Falken Ziex ZE310 Ecorun

★★★

Mostra Prezzo

Semperit Comfort-Life 2

★★★

Mostra Prezzo

Giti GitiSynergy E1

★★★

Petlas Imperium PT515

★★★

Mostra Prezzo

Hankook Kinergy Eco 2

★★★

Mostra Prezzo

Pirelli Cinturato P1 Verde

★★★

Mostra Prezzo

Linglong Green-Max HP010

★★★

Mostra Prezzo

OFFERTE AMAZON: I Migliori Pneumatici ESTIVI 2019 - TEST Gomme del TCS

Chris è il più titolato Stunt Rider nella storia della disciplina, ha conquistato per ben 4 volte il titolo mondiale nel 2003, 2007, 2008 e 2009 e 4 volte il titolo europeo. Si è cimentato anche in altre prove come l’Extreme Enduro, vincendo la durissima ed affascinante gara dell’Ezberg per 4 volte. Chris si esibisce in sella alla sua F 800 R nella livrea che riprende i tipici colori della BMW Motorsport, ed è preparata con lievi modifiche per andare incontro alle esigenze del pilota. In sella alla F 800 R Chris riesce a muoversi con eleganza e agilità, superando facilmente e con un sorriso i limiti dei comuni utenti delle due ruote. La perfezione dei movimenti, il grande numero di figure acrobatiche ai limiti della fisica sono però frutto di un costante e rigoroso allenamento e alla perfetta messa a punto della moto.

Pfeiffer ha scelto la BMW F 800 R per la sua leggerezza, per l’erogazione del motore e per la perfetta distribuzione dei pesi. Sono questi alcuni degli ingredienti fondamentali su cui chi si esibisce in equilibrio su pochi centimetri quadrati deve ovviamente poter contare. Le uniche modifiche tecniche sono l’accorciamento del rapporto finale e la duplicazione dei comandi dei freni e del gas che, nella posizione originale, non sarebbero raggiungibili durante gli esercizi più estremi. Chris quando non è in giro per il mondo nelle tante esibizioni o competizioni internazionali, a cui è invitato o in cui compete, si allena in un’area privata vicino casa oltre a sottoporsi ad un continuo training fisico.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.