Vespa GTS 300: il fascino dei 12 pollici unito a 22 CV

OFFERTE GOMME AUTO: Pneumatici ESTIVI 2019

MODELLO

IMPIEGO

PREZZO

Michelin Primacy 4ESTIVO

Mostra Prezzo

Michelin CrossClimate+ALL-SEASON

Mostra Prezzo

Michelin Pilot Sport 4 SUVESTIVO

Mostra Prezzo

Bridgestone Turanza T005ESTIVO

Mostra Prezzo

Goodyear Efficient Grip PerformanceESTIVO

Mostra Prezzo

Michelin Primacy 4ESTIVO

Mostra Prezzo

Michelin CrossClimate+ALL-SEASON

Mostra Prezzo

Michelin Pilot Sport 4 SUVESTIVO

Mostra Prezzo

Firestone RoadhawkESTIVO

Mostra Prezzo

Hankook Kinergy Eco 2ESTIVO

Mostra Prezzo

Michelin Primacy 4ESTIVO

Mostra Prezzo

Michelin CrossClimate+ALL-SEASON

Mostra Prezzo

Michelin Pilot Sport 4 SUVESTIVO

Mostra Prezzo

Kumho Ecowing ES01ESTIVO

Mostra Prezzo

Pirelli Cinturato P1 VerdeESTIVO

Mostra Prezzo


Il design è rimasto molto simile rispetto al passato: la fanaleria, la strumentazione, la sella e il portapacchi sono rimasti quelli classici a cui gli appassionati sono affezionati. Addirittura alcuni piccoli dettagli, come la posizione di alcune luci, richiamano direttamente le Vespa prodotte negli anni ’50, donando un pizzico di eleganza in più all’intero progetto. La carrozzeria è sempre realizzata in acciaio, per garantire rigidità e robustezza. Questa funge da telaio portante. La ciclistica si caratterizza per le ruote da 12 pollici con pneumatici scooter 120/70 e 130/70. La sospensione anteriore è a bielletta oscillante, mentre i due ammortizzatori idraulici regolabili nel precarico molla sono fissati al carter trasmissione e alla staffa supporto marmitta.

Il motore, come anticipato, è forse uno dei più potenti di sempre montati su una Vespa. Stiamo parlando di un monocilindrico a 4 tempi, 4 valvole, raffreddato a liquido e a iniezione elettronica, capace di una potenza massima di 22 Cv a 7.500 giri e una coppia massima di 22,3 Nm a 5.000 giri. Tutto questo garantisce prontezza nella risposta del gas e prestazioni decisamente brillanti. Veloce, scattante e grintosa, questa Vespa GTS 300 è anche rispettosa dell’ambiente (Euro 3) e riduce di molto la rumorosità grazie al sistema a ruota libera in bagno d’olio e alla nuova copertura carter motore.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.