Tuning

Abarth 695 “Tributo Ferrari” e 500C al Salone dell’Auto di Ginevra 2011

PEUMATICI ESTIVI: i Migliori Prezzi su Amazon - TEST TCS 2024

MODELLO

VALUTAZIONE TCS

PREZZO

Continental PremiumContact 7 ★★★★

Mostra Prezzo

Michelin Primacy 4+ ★★★★

Mostra Prezzo

Kumho Ecsta HS52 ★★★★

Mostra Prezzo

Debica Presto UHP 2 ★★★

Mostra Prezzo

Dunlop Sport Maxx RT2 ★★★

Mostra Prezzo

Bridgestone Turanza 6 ★★★

Mostra Prezzo

Fulda SportControl 2 ★★★

Mostra Prezzo

Hankook Ventus Prime4 ★★★

Mostra Prezzo

Goodyear EfficientGrip Performance 2 ★★★

Mostra Prezzo

Falken Ziex ZE 310 EcoRun ★★★

Mostra Prezzo

Nexen Tire N’Fera Primus ★★★

Mostra Prezzo

Goodride Solmax 1 ★★★

Mostra Prezzo

Linglong Sport Master ★★★

Mostra Prezzo


Abarth al prossimo Salone Internazionale dell’auto di Ginevra esporrà al suo amato pubblico modelli unici come la nuovissima Abarth 695 “Tributo Ferrari”, auto progettata e realizzata in collaborazione con Ferrari. Abarth 695 “Tributo Ferrari” è la Fiat 500 più veloce (modello stradale) che sia stata mai prodotta. Altra interessante presentazione è il kit esseesse destinato alla scoperta Abarth 500C; con il kit esseesse la 500C migliora le proprie prestazioni sia in handling, sia in sicurezza. Presso lo stand saranno inoltre visibili le 500 in livrea Blu Abu Dhabi e Grigio Titanio, auto in tiratura limitata che hanno registrato oltre 1.000 tra Regno Unito, Francia, Germania e Giappone. Ad ogni auto Abarth ha abbinato un comparto ruote di tutto rispetto; i cerchi in lega sono infatti pensati per esaltare al massimo la linea e al contempo, essendo caratterizzati da un peso ridottissimo, sono stati progettati per diminuire al massimo le masse. I pneumatici naturalmente sono ad altissime prestazioni, gomme in grado di scaricare a terra tutti i cavalli a disposizione e garantire non solo le massime performance ma anche massimo confort e durata chilometrica.

Abarth 695 “Tributo Ferrari” e 500C al Salone dell'Auto di Ginevra 2011 1

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.