Tuning: ABT lancia AS4 Avant

OFFERTE AMAZON: I Migliori Pneumatici ESTIVI 2019 secondo i TEST Gomme del TCS

Modello

Valutazione TCS

Prezzo Amazon

Bridgestone Turanza T005

★★★★

Mostra Prezzo

Vredestein Sportrac 5

★★★★

Mostra Prezzo

Michelin Crossclimate +

★★★

Mostra Prezzo

Goodyear Efficient Grip Performance

★★★

Mostra Prezzo

Firestone Roadhawk

★★★

Mostra Prezzo

Kumho Ecowing ES01

★★★

Mostra Prezzo

Maxxis Mecotra 3

★★★

Mostra Prezzo

Toyo Proxes CF2

★★★

Mostra Prezzo

Continental Premium Contact 5

★★★

Mostra Prezzo

Falken Ziex ZE310 Ecorun

★★★

Mostra Prezzo

Semperit Comfort-Life 2

★★★

Mostra Prezzo

Giti GitiSynergy E1

★★★

Petlas Imperium PT515

★★★

Mostra Prezzo

Hankook Kinergy Eco 2

★★★

Mostra Prezzo

Pirelli Cinturato P1 Verde

★★★

Mostra Prezzo

Linglong Green-Max HP010

★★★

Mostra Prezzo

OFFERTE AMAZON: I Migliori Pneumatici ESTIVI 2019 - TEST Gomme del TCS

La quarta generazione dell’Audi A4, ormai in produzione dal 2007, ha registrato pochi stravolgimenti nel corso della sua storia, un aspetto che invoglia molti acquirenti a lanciarsi su siti di commercio online quali eBay Annunci in cerca di usato affidabile a basso kilometraggio. C’è poi un altro segmento di guidatori che ha ricerche più particolari, più difficili da accontentare: il popolo del tuning. E, istintivamente, la A4 non è tra i nomi più associati a questo specifico mercato. Con un approccio piuttosto originale, il preparatore tedesco ABT ha ora lanciato la sua reinvenzione della A4: AS4 Avant si distingue per le modifiche asciutte ma funzionali, che vanno a rendere questa station wagon notevolmente più performante. Il body kit ABT per A4 include quindi un paraurti in stile aggressivo, con calaandra nera e prese d’aria, oltre a paraurti leggeri da 19 e 20 pollici. È sul fianco, poi, che si concentrano i cambiamenti maggiori, con feritoie sui parafanghi, mentre sul retro sono inclusi 4 terminali di scarico cromati.

Disponibile anche per la A4 berlina, questo tuning made in Germany va ad aggiungere 28 cavalli e 40 NM al TDI base da 250 CV, e 70 Nm e 55 cavalli al V6 TDI da 3.0 litri. Per i motori a benzina, il 1.8 TFSI vanterà 211 cavalli (crescendo di 41), mentre il 2.0 litri aumenterà da 211 a 270 cavalli. A conti fatti, rendere un classico come la A4 più affascinante e performante era difficile, ma ABT sembra esserci riuscita nel migliore dei modi.

Articolo Pubbliredazionale

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.