SEMA 2011: aperte le iscrizioni per i GT Awards

OFFERTE GOMME AUTO: Pneumatici ESTIVI 2019

MODELLO

IMPIEGO

PREZZO

Michelin Primacy 4ESTIVO

Mostra Prezzo

Michelin CrossClimate+ALL-SEASON

Mostra Prezzo

Michelin Pilot Sport 4 SUVESTIVO

Mostra Prezzo

Bridgestone Turanza T005ESTIVO

Mostra Prezzo

Goodyear Efficient Grip PerformanceESTIVO

Mostra Prezzo

Michelin Primacy 4ESTIVO

Mostra Prezzo

Michelin CrossClimate+ALL-SEASON

Mostra Prezzo

Michelin Pilot Sport 4 SUVESTIVO

Mostra Prezzo

Firestone RoadhawkESTIVO

Mostra Prezzo

Hankook Kinergy Eco 2ESTIVO

Mostra Prezzo

Michelin Primacy 4ESTIVO

Mostra Prezzo

Michelin CrossClimate+ALL-SEASON

Mostra Prezzo

Michelin Pilot Sport 4 SUVESTIVO

Mostra Prezzo

Kumho Ecowing ES01ESTIVO

Mostra Prezzo

Pirelli Cinturato P1 VerdeESTIVO

Mostra Prezzo


In tutte le edizioni vengono presentate le auto più estreme ed eccentriche che si siano mai viste sulla faccia della terra, tutte con un unico grande obiettivo: vincere i GT Awards. Come il nome potrebbe avervi già suggerito, i GT Awards sono dei premi speciali organizzati proprio dalla Polyphony Digital, la software house che ha creato la famosissima serie di videogiochi di corse Gran Turismo, giunta ormai al suo quinto episodio. Tutti coloro che si esibiranno al SEMA Show potranno proporre una loro auto al giudizio incontestabile di Kazunori Yamauchi, CEO della nota software house. Le auto saranno divise in cinque categorie: Camion/SUV, Asiatiche, Europee, Americane e Hot Rod. Da queste categoria usciranno cinque auto diverse, che si sfideranno poi per la conquista del premio di “Best in Show”.

Gloria e felicitazioni per chiunque vinca, ma non sarà solo la fama a premiare l’auto. Infatti la Polyphony Digital ha garantito che i vincitori del premio Best in Show potranno vedere la loro creatura inserita nel prossimo capitolo Gran Turismo 6, che secondo le ultime indiscrezioni sarebbe già in lavorazione, anche se al momento attuale è assolutamente impossibile prevedere quando uscirà. Lo scorso anno vince una Chevrolet Camaro del 1969 con motore V8 da 7.0 litri e potenza da 762 Cv, proveniente dalla categoria Hot Rod e creata dall’ingegnere di General Motors Mark Stielow. Non vediamo l’ora di ammirare cosa riusciranno a combinare quest’anno.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.