OFFERTE GOMME AUTO: Pneumatici ESTIVI 2019

MODELLO

IMPIEGO

PREZZO

Michelin Primacy 4ESTIVO

Mostra Prezzo

Michelin CrossClimate+ALL-SEASON

Mostra Prezzo

Michelin Pilot Sport 4 SUVESTIVO

Mostra Prezzo

Bridgestone Turanza T005ESTIVO

Mostra Prezzo

Goodyear Efficient Grip PerformanceESTIVO

Mostra Prezzo

Michelin Primacy 4ESTIVO

Mostra Prezzo

Michelin CrossClimate+ALL-SEASON

Mostra Prezzo

Michelin Pilot Sport 4 SUVESTIVO

Mostra Prezzo

Firestone RoadhawkESTIVO

Mostra Prezzo

Hankook Kinergy Eco 2ESTIVO

Mostra Prezzo

Michelin Primacy 4ESTIVO

Mostra Prezzo

Michelin CrossClimate+ALL-SEASON

Mostra Prezzo

Michelin Pilot Sport 4 SUVESTIVO

Mostra Prezzo

Kumho Ecowing ES01ESTIVO

Mostra Prezzo

Pirelli Cinturato P1 VerdeESTIVO

Mostra Prezzo


Pirelli consolida la partnership tecnologica con Aston Martin con il primo equipaggiamento della nuova AM 310 Vanquish. A poche settimane dalle celebrazioni dei 25 anni anni della gamma Pirelli P Zero, Pirelli si aggiudica un nuovo fitment nel segmento prestige con l’ultima nata della Casa inglese: il P Zero è stato, infatti, scelto in primo equipaggiamento sulla Vanquish nelle misure 255/35ZR20 (97Y)XL per l’anteriore e 305/30ZR20 (103Y)XL per il posteriore. AM 310 Vanquish si aggiunge alle oltre 250 omologazioni raccolte dal P Zero negli ultimi 5 anni e conferma la partnership tecnologica tra Pirelli e la Casa d’oltremanica. Nel parterre Aston Martin le DBS Coupè, DBS Volante e V12 Vantage hanno adottato gli pneumatici estivi P Zero e P Zero Corsa e l’invernale Sottozero Serie II. P Zero Corsa è anche sulla ONE 77 e sulla Zagato V12. Primo equipaggiamento firmato Pirelli anche per la Virage che ha scelto il P Zero e i pneumatici invernali Sottozero Serie II.

P Zero esalta le prestazioni della nuova AM 310 Vanquish – che combina aereodinamica, potenza e materiali d’avanguardia – offrendo allo stesso tempo elevati standard di sicurezza, poichè garantisce spazi di frenata ridotti su asciutto e bagnato, tenuta sul rettilineo e in curva, manegevolezza e comfort. P Zero utilizza, infatti, speciali nano-tecnologie nelle mescole, che assicurano contemporaneamente alla vettura guida confortevole e prestazioni sportive. Il disegno battistrada, grazie ai tre ampi incavi longitudinali, assicura massima aderenza dello pneumatico sui fondi bagnati e garantisce comfort acustico, mentre il profilo asimmetrico consente un’usura regolare. La struttura di P Zero permette, inoltre, di contenere la deformazione del profilo della gomma anche a velocità elevatissime (fino a 370 km/h).

PZero è oggi disponibile in circa 130 misure con calettamenti da 17 a 21 pollici e, grazie al suo elevato contenuto tecnologico, è considerato il prodotto di punta del segmento Premium di Pirelli. Lanciato nel 2007, P Zero si è evoluto costantemente negli anni successivi grazie alla collaborazione con le principali Case automobilistiche che lo hanno scelto per equipaggiare i modelli più sportivi e prestazionali.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.