OFFERTE AMAZON: I Migliori Pneumatici INVERNALI 2018 secondo i TEST Gomme del TCS

Modello

Valutazione TCS

Prezzo Amazon

Continental WinterContact TS860

★★★★

Mostra Prezzo

Goodyear UltraGrip 9

★★★★

Mostra Prezzo

Dunlop Winter Sport 5

★★★★

Mostra Prezzo

Dunlop Winter Response 2

★★★★

Mostra Prezzo

Michelin Alpin 5

★★★

Mostra Prezzo

Kleber Krisalp HP 3

★★★

Mostra Prezzo

Nexen Winguard SnowG WH2

★★★

Mostra Prezzo

Vredestein Snowtrac 5

★★★

Mostra Prezzo

Bridgestone Blizzak LM 001 Evo

★★★

Mostra Prezzo

Nokian WR D4

★★★

Mostra Prezzo

Yokohama BluEarth Winter (V905)

★★★

Mostra Prezzo

Kumho WinterCraft WP51

★★★

Mostra Prezzo

Giti Winter W1

★★★

Mostra Prezzo

Pirelli Cinturato Winter

★★★

Mostra Prezzo

Firestone Winterhawk 3

★★★

Mostra Prezzo

Nokian WR D4

★★★

Mostra Prezzo

Goodyear UltraGrip 9

★★★

Mostra Prezzo

Debica Frigo 2

★★★

Mostra Prezzo

Esa+Tecar Super Grip 9

★★★

Sava Eskimo S3+

★★★

Mostra Prezzo

Vredestein Snowtrac 5

★★★

Mostra Prezzo

Pirelli Cinturato Winter

★★★

Mostra Prezzo

OFFERTE AMAZON: I Migliori Pneumatici INVERNALI 2018 secondo i TEST Gomme del TCS

Cosa ci fanno pneumatici colorati di verde sulle auto di F1? Non è una trovata pubblicitaria, bensì un chiaro invito alla tutela ambientale: Bridgestone spinge il gas sul tema VERDE. Il produttore di pneumatici per la F1 conferma infatti il suo grandissimo impegno a Make Cars Green, campagna di tutela dell’ambiente in collaborazione con la FIA ed i club automobilistici nazionali. Bridgetone si propone infatti come scopo sensibilizzare gli automobilisti verso una netta riduzione dell’impatto sull’ambiente causato dal crescente aumento di vetture sulle strade, promuovendo un comportamento di guida dedicato all’eco-sostenibilità. Per questo motivo Bridgestone ha redatto un elenco di consigli atto ad un automobilismo più verde come sensibilizzare verso l’acquisto di pneumatici verdi,  pianificare attentamente un viaggio, utilizzare freno motore…


Bridgestone Potenza f1


Per la campagna Bridgestone fornirà ai team di Formula Uno, 2 tipi di pneumatici da asciutto con differenti mescole e due da bagnato con differente profondità del battistrada. Poiché il regolamento F1 (in materia di pneumatici) sancisce che le gomme debbano essere visivamente distinguibili, Bridgestone ha evidenziato i suoi i pneumatici con mescola più morbida con una striscia verde posizionata sulla spalla e quelli da pioggia con una striscia verde nella scanalatura centrale.


Fonte: Motori.it


Un pensiero riguardo “Pneumatici Verdi Bridgestone per la F1

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.