OFFERTE AMAZON: I Migliori Pneumatici INVERNALI 2018 secondo i TEST Gomme del TCS

Modello

Valutazione TCS

Prezzo Amazon

Continental WinterContact TS860

★★★★

Mostra Prezzo

Goodyear UltraGrip 9

★★★★

Mostra Prezzo

Dunlop Winter Sport 5

★★★★

Mostra Prezzo

Dunlop Winter Response 2

★★★★

Mostra Prezzo

Michelin Alpin 5

★★★

Mostra Prezzo

Kleber Krisalp HP 3

★★★

Mostra Prezzo

Nexen Winguard SnowG WH2

★★★

Mostra Prezzo

Vredestein Snowtrac 5

★★★

Mostra Prezzo

Bridgestone Blizzak LM 001 Evo

★★★

Mostra Prezzo

Nokian WR D4

★★★

Mostra Prezzo

Yokohama BluEarth Winter (V905)

★★★

Mostra Prezzo

Kumho WinterCraft WP51

★★★

Mostra Prezzo

Giti Winter W1

★★★

Mostra Prezzo

Pirelli Cinturato Winter

★★★

Mostra Prezzo

Firestone Winterhawk 3

★★★

Mostra Prezzo

Nokian WR D4

★★★

Mostra Prezzo

Goodyear UltraGrip 9

★★★

Mostra Prezzo

Debica Frigo 2

★★★

Mostra Prezzo

Esa+Tecar Super Grip 9

★★★

Sava Eskimo S3+

★★★

Mostra Prezzo

Vredestein Snowtrac 5

★★★

Mostra Prezzo

Pirelli Cinturato Winter

★★★

Mostra Prezzo

OFFERTE AMAZON: I Migliori Pneumatici INVERNALI 2018 secondo i TEST Gomme del TCS

La Fiat Panda TwinAir Turbo Natural Power da 80 CV è la nuova versione a minimo impatto ambientale che coniuga in un unico prodotto i vantaggi economici ed ecologici dell’alimentazione a metano con la potenza e il divertimento di guida assicurati dal propulsore Turbo TwinAir. Disponibile nelle configurazioni a 4 o 5 posti e negli allestimenti Pop, Easy e Lounge, oltre che sulla nuova Trekking, la Fiat Panda Natural Power  amplia la gamma di un modello da sempre attento alle reali esigenze dei clienti. In particolare, insieme alla Panda Easy Power (GPL/benzina) lanciata a maggio, la nuova versione a metano si conferma una soluzione intelligente soprattutto in un periodo in cui il prezzo di benzina e gasolio aumenta costantemente.

La Fiat Panda è la prima vettura al mondo ad essere equipaggiata con un piccolo motore bicilindrico turbocompresso, alimentato a metano/benzina, pieno di brio, con un’elevata potenza specifica, coppia  e che concilia in maniera perfetta la riduzione dei consumi e il divertimento di guida. Inoltre, grazie alle caratteristiche della nuova Panda – carreggiate allargate e sospensione posteriore a ponte torcente con maggiore rigidezza a rollio progettata appositamente per la versione a metano –  anche sulla Panda Natural Power  il comportamento stradale, in termini di handling e comfort, è nettamente migliorato rispetto alla generazione precedente, rendendo la vettura ancora più sicura e piacevole da guidare.

Equipaggiata con il 0.9 TwinAir Turbo Natural Power da 80 CV, la nuova Panda assicura ridotti livelli di CO2 (86 g/km) e consumi contenuti (3,1 kg/100 km sul ciclo combinato di omologazione) con l’alimentazione a metano. In particolare, il dato sulle emissioni è un record assoluto tra le vetture del Gruppo Fiat ed uno dei valori più bassi dell’intero mercato. Eccellente anche l’autonomia che, a fronte di un miglioramento delle prestazioni del 30%, è aumentata di circa il 10% se confrontata con la Panda Classic 1.4 Natural Power.

 

Nuova Panda 0.9 TWINAIR TURBO CNG

Panda Classic 1.4 FIRE CNG

Potenza

80

70

Coppia (Nm) @rpm

140 @2500

115 / 104 @3250

Accelerazione 0-100 km/h (S)

12,8

14,9

Velocità massima (km/h)

168

157

Consumi (Kg/100km)

3,1

3,9

CO2 (gr/KM)

86

107

Capacità serbatoio di CNG (l)

72

72

Inoltre, rispetto alla versione benzina della nuova Panda, il serbatoio è pressoché invariato vantando una capienza di ben 35 litri.  Dunque, Panda Twin Air Turbo Natural Power assicura la massima libertà di movimento anche se non si è nelle vicinanze di uno degli oltre 900 distributori di metano aperti ad oggi. Rispetto alla versione benzina, il TwinAir bi-fuel dispone di elementi specifici per il sistema di alimentazione tra cui il collettore di aspirazione, gli iniettori, il sistema elettronico di controllo del motore e le sedi valvole con geometria specifica e realizzate in materiale a bassa usura.  Proprio la perfetta integrazione di tutti i componenti insieme alle tecnologie più avanzate – come il sistema MultiAir e il turbocompressore  – oltre a garantire la massima affidabilità, non altera in alcun modo le prestazioni e la guidabilità della vettura quando funziona a metano.

Infine, i due impianti di alimentazione (metano e benzina) sono fra loro indipendenti: di norma, infatti, la vettura funziona a metano e solo l’avviamento si effettua sempre a benzina, passando subito dopo e automaticamente all’altro sistema. L’intervento a benzina è richiesto solo quando il gas è prossimo all’esaurimento, e comunque è sempre possibile passare da metano a benzina e viceversa volontariamente, premendo un pulsante posto sulla plancia. Inoltre, la disposizione sotto il pianale dei due serbatoi di metano – pari a circa 12 Kg che equivalgono a 72 litri alla pressione di 200 bar – consente di mantenere pressoché invariata la volumetria utile del bagagliaio (200 litri).

Pioniere oltre 15 anni fa di questa tecnologia, oggi Fiat è il primo e unico costruttore ad offrire con la linea ecologica “Natural Power” un’ampia gamma capace di rispondere alle esigenze di mobilità di una vasta categoria di clienti, compreso il settore professionale del trasporto merci. Grazie ad un’offerta così ampia e articolata, oggi Fiat è leader europeo nel campo delle vetture di primo impianto a metano (OEM) con oltre 500.000 unità vendute dal 1997 ad oggi, tra vetture e veicoli commerciali.

3 pensieri riguardo “Fiat Panda Natural Power: 340 Km con 10 euro di Metano

  • Ma siamo sicuri dei consumi.ho ritirato da poco la nuova panda metano….ho fatto il pieno di metano,ci sono andate 7.35euro(il concessionario me l’ha consegnata con un po’ di metano)ad oggi ho percorso 180km e il display mi dice che necessita rifornimento metano.siamo fuori!!!!!!

  • La panda consuma molto di più’, dopo 30000 km l autonomia varia tra i 220 e 270 km a seconda del percorso. Peccato

  • Io ho preso una panda natural power del 2014 da solo 2 mesi e sono soddisfatta dei consumi.. faccio 330 km con un pieno di metano, circa 13€. il risparmio lo vedo!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.