Fuoristrada

Nuovo Toyota Land Cruiser: il Ritorno di una Leggenda

PREZZI MIGLIORI GOMME INVERNALI TEST TCS 2023

MODELLO

VALUTAZIONE TCS

PREZZO

CONTINENTAL WINTERCONTACT TS870MOLTO CONSIGLIATO

Mostra Prezzo

CONTINENTAL WINTERCONTACT TS 870 PMOLTO CONSIGLIATO

Mostra Prezzo

MICHELIN ALPIN 6MOLTO CONSIGLIATO

Mostra Prezzo

DUNLOP WINTER SPORT 5MOLTO CONSIGLIATO

Mostra Prezzo

GOODYEAR ULTRAGRIP PERFORMANCE +MOLTO CONSIGLIATO

Mostra Prezzo

GOODYEAR ULTRAGRIP 9+MOLTO CONSIGLIATO

Mostra Prezzo

FIRESTONE WINTERHAWK 4MOLTO CONSIGLIATO

Mostra Prezzo

BRIDGESTONE BLIZZAK LM 005MOLTO CONSIGLIATO

Mostra Prezzo

KUMHO WINTERCRAFT WP52CONSIGLIATO

Mostra Prezzo

PIRELLI CINTURATO WINTER 2CONSIGLIATO

Mostra Prezzo

YOKOHAMA BLUEARTH-WINTER V906CONSIGLIATO

Mostra Prezzo

HANKOOK WINTER I*CEPT RS3CONSIGLIATO

Mostra Prezzo

NOKIAN WR SNOWPROOFCONSIGLIATO

Mostra Prezzo

VREDESTEIN WINTRAC PROCONSIGLIATO

Mostra Prezzo


Il Nuovo Toyota Land Cruiser rappresenta l’evoluzione di un marchio iconico che ha conquistato il cuore di milioni di appassionati di fuoristrada in tutto il mondo. L’importanza che Toyota attribuisce al suo storico modello è evidente nell’attenzione ai dettagli e nella celebrazione della sua lunga e affascinante storia.

L’Auto e Moto d’Epoca è l’evento ideale per presentare il Nuovo Toyota Land Cruiser, offrendo ai visitatori una panoramica completa dell’evoluzione del modello. La decisione di esporre sia il nuovo modello che due versioni classiche dimostra l’importanza del legame tra il passato e il presente del Toyota Land Cruiser.

Nuovo Toyota Land Cruiser

La presenza del BJ42 e dell’FJ60, entrambi rappresentativi di momenti fondamentali nella storia del Toyota Land Cruiser, permette agli appassionati di vedere di persona come Toyota ha costruito e sviluppato la sua reputazione di forza e affidabilità nel corso degli anni. Questi modelli storici sono testimonianze viventi della dedizione e dell’ingegneria di Toyota, e rappresentano i pilastri sui quali è stata costruita la leggenda del Toyota Land Cruiser.

L’edizione limitata “First Edition” sarà sicuramente un punto di interesse per gli appassionati e i collezionisti, essendo una versione speciale dedicata al lancio della nuova generazione.

Nel complesso, questo evento sarà una celebrazione dell’innovazione continua e dell’attenzione alla tradizione che Toyota ha sempre mostrato nel suo approccio alla produzione automobilistica. Attraverso la fusione di vecchio e nuovo, Toyota dimostra ancora una volta il suo impegno nel preservare la sua storia, pur guardando con entusiasmo al futuro.

Nuova Generazione Toyota Land Cruiser

Il leggendario DNA di Toyota Land Cruiser si unisce a nuove tecnologie per offrire prestazioni più elevate sia fuoristrada che nell’uso quotidiano. Il risultato rafforza la reputazione globale di Toyota Land Cruiser quale mezzo di trasporto dall’affidabilità assoluta, in grado di giungere a destinazione e riportarti a casa in sicurezza, nelle condizioni più estreme.

Toyota Land Cruiser ha iniziato la sua storia 72 anni fa, noto come “Toyota BJ”, e ha fatto la sua apparizione il 1° agosto 1951. Questo veicolo ha presto mostrato il suo valore quando è diventato il primo a raggiungere il checkpoint 6 sul Monte Fuji.

Nuovo Toyota Land Cruiser: il Ritorno di una Leggenda 1

Fin da quel momento, l’obiettivo principale di Toyota per il nuovo Toyota Land Cruiser era di creare un mezzo che garantisse sicurezza alle persone in qualsiasi situazione. Le testimonianze e le esperienze dei clienti sparsi nel mondo hanno aiutato a consolidare le qualità distintive del Toyota Land Cruiser: la sua resistenza, longevità e abilità nel gestire terreni difficili.

Grazie a queste qualità, il Toyota Land Cruiser si è guadagnato una notevole stima globalmente, risultando uno dei veicoli Toyota più popolari con vendite che hanno raggiunto 11,3 milioni, distribuite in ben 170 paesi e territori.

Nuova piattaforma GA-F

Il nuovo Toyota Land Cruiser aggiornato mantiene la sua tradizionale struttura “body-on-frame” e, seguendo le orme del più spazioso Toyota Land Cruiser 300 (che non è presente nel mercato dell’Europa occidentale), adotta la piattaforma GA-F di Toyota.

Questa piattaforma gioca un ruolo cruciale nell’ottimizzare le capacità fuoristrada del veicolo.

Tuttavia, nonostante le sue doti off-road, il modello aggiornato si presenta anche come un veicolo confortevole e maneggevole per l’uso quotidiano, riflettendo la visione di Toyota di fornire un mezzo versatile che si adatti alle necessità quotidiane degli utenti.

L’attuale telaio vanta una rigidità migliorata del 50% rispetto al precedente, e sia la struttura della carrozzeria che quella del telaio hanno visto un aumento di rigidità del 30%.

Questi incrementi portano a benefici tangibili in termini di reattività, agilità e comfort durante la guida. Le sospensioni, inoltre, sono state ottimizzate, favorendo in particolare una maggiore flessibilità delle ruote, elemento essenziale per le avventure fuoristrada.

Nuovo Toyota Land Cruiser: il Ritorno di una Leggenda 2

Nuovo servosterzo elettrico

Questo è il primo Toyota Land Cruiser ad utilizzare un sistema di servosterzo elettrico (EPS). Ciò riduce la quantità di contraccolpi che possono verificarsi quando si guida su superfici accidentate, restituisce una risposta più fluida e diretta nonché una migliore manovrabilità a tutte le velocità.

L’utilizzo dell’EPS consente inoltre al nuovo Toyota Land Cruiser di essere dotato del Lane Tracing Assist come parte del pacchetto di sicurezza attiva e assistenza alla guida Toyota Safety Sense.

Barra antirollio anteriore scollegabile: novità assoluta per Toyota

L’ultima versione del Toyota Land Cruiser ha apportato notevoli miglioramenti nelle sue abilità in off-road grazie all’introduzione di una barra stabilizzatrice anteriore disconnettibile. Questa innovativa tecnologia, denominata SDM (Stabiliser with Disconnection Mechanism), è una novità esclusiva di Toyota.

Permette al guidatore di manipolare lo stato della barra stabilizzatrice attraverso un semplice interruttore situato nel cruscotto, migliorando così la capacità del veicolo su terreni sconnessi, e al contempo garantendo una guida confortevole e agile su strade normali.

Vi sono poi le novità legate al Multi-Terrain Monitor e al Multi-Terrain Select che arricchiscono l’esperienza di guida in off-road. Il Multi-Terrain Monitor, attraverso una telecamera e un display di alta qualità, dà al conducente una visione dettagliata dell’ambiente circostante e dell’area sotto il veicolo.

Mentre il sistema Multi-Terrain Select regola automaticamente le performance del Toyota Land Cruiser in funzione delle varie condizioni di terreno su cui si sta procedendo.

Nuovo Toyota Land Cruiser: il Ritorno di una Leggenda 3

Nuovi Motori

Toyota ha messo grande enfasi nel garantire che il motore del nuovo Toyota Land Cruiser risponda in modo ottimale alle esigenze dei suoi clienti sia nella vita quotidiana che in quella lavorativa. Questo impegno riafferma la rinomata affidabilità e resilienza del modello, sia per la guida su strada che in off-road.

Nel mercato dell’Europa occidentale, il Toyota Land Cruiser verrà introdotto con un motore turbodiesel da 2,8 litri. Questo motore è stato ideato per fornire una perfetta armonia tra risparmio di carburante ed efficacia delle prestazioni.

Esso eroga una potenza di 204 CV / 150 kW e viene accoppiato con un innovativo cambio automatico Direct Shift a otto marce. Questa combinazione motoristica consente al veicolo di rimorchiare pesi che raggiungono i 3.500 kg. Guardando al futuro, Toyota ha annunciato che nel 2025 presenterà una variante elettrificata del motore, unendo l’efficienza del motore diesel alla tecnologia mild hybrid a 48 Volt.

Design: tradizione unita a modernità

La fusione tra l’antico e il moderno ha dato vita a un design intramontabile che incarna la tenacia del veicolo di superare le condizioni di guida più ardue. Questo stile non solo rispecchia un’estetica accattivante ma rappresenta anche la funzionalità al suo meglio, tipica degli utensili di alto livello.

Il suo aspetto solido riporta alla memoria le radici storiche del Toyota Land Cruiser, ma non si tratta solo di estetica: ogni dettaglio segue il principio che la forma deve derivare dalla funzione. Le capacità fuoristrada sono amplificate da dettagli come gli sbalzi ridotti, gli angoli ben definiti e un fondo piatto più snodato. Inoltre, certe sezioni del veicolo sono state concepite per una rapida sostituzione in caso di danneggiamento.

Nuovo Toyota Land Cruiser: il Ritorno di una Leggenda 4

Osservando il veicolo di fianco, emerge la distintiva silhouette del nuovo Toyota Land Cruiser, accentuata da linee orizzontali decise. Le sue dimensioni sono: lunghezza 4.920 mm, larghezza 1.980 mm e altezza 1.870 mm, con un interasse di 2.850 mm.

L’interno offre opzioni di allestimento da cinque o sette posti. L’atmosfera all’interno richiama la robustezza e la praticità tipiche di un fuoristrada d’elite. Elementi come un cruscotto lineare e comandi intuitivi garantiscono facilità d’uso anche in situazioni di guida difficili.

Un’attenzione particolare è stata posta nella progettazione per garantire al conducente una visione ottimale. Questo è stato possibile grazie a scelte come una calandra più bassa, un cruscotto allungato e l’abbassamento della linea di cintura, che ha permesso l’introduzione di vetri laterali più estesi.

Dispositivi di sicurezza avanzati

Il nuovo Toyota Land Cruiser sarà dotato del più recente sistema Toyota Safety Sense all’interno del pacchetto di funzionalità di sicurezza e assistenza alla guida Toyota T-Mate, in grado di ridurre lo stress del guidatore.

Toyota Land Cruiser First Edition

Il nuovo Toyota Land Cruiser sarà introdotto in Europa con uno speciale allestimento First Edition, disponibile esclusivamente nel periodo iniziale di pre-ordini previsto all’inizio del 2024.

Questa versione in edizione limitata – di cui 50 esemplari destinati al mercato italiano – sottolinea l’heritage di Toyota Land Cruiser con caratteristiche di design esclusive e un look off-road senza compromessi. I dettagli includono i classici fari rotondi e due colorazioni esterne bi-tone dedicate: Sand e Smoky Blue. Ulteriori dettagli saranno forniti in prossimità dell’apertura dei pre-ordini.