Autore | Profilo Google+ |

Pressione Gomme Panda 2017: Quanto Gonfiare Pneumatici Auto

Come Controllare Pressione Gomme, Controllo Pressione Pneumatici Ogni Quanto. Pneumatici Fiat Panda Misure, Pressione Gomme Panda: tutte le risposte alle domande

;
Offerte AMAZON: I Migliori Pneumatici 2017 e 2016 secondo i TEST Gomme del TCS
Modello Valutazione TCS Prezzo Amazon
Dunlop Winter Sport 5 ★★★★ Mostra Prezzo
Continental WinterContact TS 860 ★★★★ Mostra Prezzo
Goodyear UltraGrip 9 ★★★★ Mostra Prezzo
Michelin Alpin A4 ★★★★ Mostra Prezzo
Kleber Krisalp HP 3 ★★★★ Mostra Prezzo
Pirellli Winter SottoZero 3 ★★★ Mostra Prezzo
Firestone Winterhawk 3 ★★★ Mostra Prezzo
Goodyear UltraGrip Performance Gen-1 ★★★ Mostra Prezzo
Hankook i*cept evo2 W320 ★★★ Mostra Prezzo
Nokian WR D4 ★★★ Mostra Prezzo
Uniroyal MS plus 77 ★★★ Mostra Prezzo
Bridgestone Blizzak LM001 ★★★ Mostra Prezzo
Viking Snow Tech II ★★★ Mostra Prezzo
Vredestein Wintrac Extreme S ★★★ Mostra Prezzo
Yokohama W.drive V905 ★★★ Mostra Prezzo
Nokian WR D4 ★★★ Mostra Prezzo
Vredestein Snowtrac 5 ★★★ Mostra Prezzo
Hankook i*cept RS2 W452 ★★★ Mostra Prezzo
Bridgestone Blizzak LM001 ★★★ Mostra Prezzo
Pirelli Cinturato Winter ★★★ Mostra Prezzo
Dunlop SP Winter Response 2 ★★★ Mostra Prezzo
Nexen Winguard Snow'G WH2 ★★★ Mostra Prezzo
Uniroyal MS plus 77 ★★★ Mostra Prezzo
Barum Polaris 3 ★★★ Mostra Prezzo
Viking SnowTech II ★★★ Mostra Prezzo
Dunlop Winter Response 2 ★★★ Mostra Prezzo
Goodyear UltraGrip 9 ★★★ Mostra Prezzo
Hankook i*cept RS 2 W452 ★★★ Mostra Prezzo
Vredestein Snowtrac 5 ★★★ Mostra Prezzo
Yokohama W.drive V905 ★★★ Mostra Prezzo
Falken Eurowinter HS01 ★★★ Mostra Prezzo
Firestone Winterhawk 3 ★★★ Mostra Prezzo
Nokian WR D4 ★★★ Mostra Prezzo
Michelin Alpin 5 ★★★ Mostra Prezzo
Kumho WinterCraft WP51 Mostra Prezzo
Sava Eskimo S3+ ★★★ Mostra Prezzo
BF Goodrich g-Force Winter 2 ★★★ Mostra Prezzo
Goodyear UltraGrip Performance Gen-1 ★★★ Mostra Prezzo
Nokian WR D4 ★★★ Mostra Prezzo
Michelin Alpin 5 ★★★ Mostra Prezzo
Sava Eskimo HP2 ★★★ Mostra Prezzo
Continental WinterContact TS 850 P SUV ★★★ Mostra Prezzo
Pirelli Scorpion Winter ★★★ Mostra Prezzo
Fulda Kristall Control HP2 ★★★ Mostra Prezzo
Apollo Apterra Winter ★★★ Mostra Prezzo
Avon WV7 ★★★
Barum Polaris 3 4x4 ★★★ Mostra Prezzo
Uniroyal MS plus 77 ★★★ Mostra Prezzo
Hankook i*cept RS2 W452 ★★★ Mostra Prezzo

“Fiat Panda, se non ci fosse bisognerebbe inventarla”. Così recitava un famoso slogan degli anni ottanta. Ebbene si, la Fiat Panda è senza dubbio una tra le auto più amate e guidate dagli italiani, una vettura che ha segnato la storia dell’automobilismo italiano, una auto che da oltre trenta anni accompagna milioni di famiglie nei propri spostamenti quotidiani.

In questo articolo ti voglio parlare di Pressione Pneumatici Panda: per Gommeblog.it la questione pressione gomme auto è infatti molto importante e con questo primo articolo vorrei segnare quello che sarà da oggi in poi il nuovo taglio editoriale del portale.

Ma torniamo a noi: la nuova Fiat Panda è stata presentata al pubblico durante il Salone di Francoforte 2011: il progetto è completamente nuovo rispetto al modello precedente ma, tuttavia si basa sui concetti base collaudati e tanto amati che hanno reso le Fiat Panda precedenti dei veri e propri Status Symbol: praticità, semplicità e piacevolezza.

Esteticamente molto simile alla generazione precedente, nella Panda 2012 – 2017 Fiat introduce come elemento caratterizzante il concetto stilistico dello squircle ovvero una particolare forma geometrica, che nasce dalla fusione tra un quadrato ed un cerchio.

Questo nuovo concetto stilistico per Fiat simboleggia la sintesi tra l’efficienza e la robustezza del primo con la gradevolezza e la flessibilità del secondo: il tutto si traduce in linee morbide e meno spigolose rispetto al passato, linee caratterizzate da superfici bombate e tagli meno “pesanti”.

La Fiat panda 2012 è più grande della Panda precedente ma nonostante l’aumento dimensionale risulta più compatta e conserva la stessa proporzione nei volumi.

Insomma, come dice il proverbio, squadra che vince non si cambia: per questo motivo sul piano stilistico, la Panda 2012 non viene stravolta, anzi, ricorda moltissimo il modello 2003 disegnato da Giuliano Biasio per Bertone.

Indice

Come Controllare Pressione Gomme

Controllo Pressione Pneumatici Ogni Quanto

Pneumatici Fiat Panda Misure

Pressione Gomme Panda

Cosa è il TPMS

Conseguenza di una errata pressione

Consigli Rotazione Pneumatici

Riepilogo

Come Controllare Pressione Gomme

Ora è giunto il momento di spiegarti come controllare la pressione gomme auto. Una corretta pressione pneumatici è di fondamentale importanza.

Per la tua sicurezza non sottovalutare mai la serietà di questo argomento. Se, per diversi mesi, la pressione dei pneumatici auto non viene controllata, è probabile che fuoriesca dai parametri standard. In questo caso l’affidabilità del veicolo rischia di essere gravemente compromessa.

Gli pneumatici essendo di fatto l’unico punto di contatto tra il veicolo e la strada, risultano essere di fondamentale importanza per ciò che concerne una guida sicura.

Sembra incredibile quanta poca attenzione sia data presti alla loro manutenzione e alla corretta pressione gonfiaggio pneumatici invernali e gomme estive.

Cerca quindi i valori indicati dal costruttore della tua Fiat Panda: puoi farlo consultando il manuale di uso e manutenzione oppure (più facilmente) leggendo l’adesivo che si trova o sulla parte interna della portiera del conducente o sullo sportellino del tappo carburante.

Per tua comodità ho riportato in questo articolo le pressioni di gonfiaggio gomme Fiat Panda per ogni misura di pneumatico.

Il valore indicato rappresenta il gonfiaggio consigliato dalla casa automobilistica. Continua a leggere per sapere perché in alcuni casi si rendono necessari valori pressori maggiori.

Una volta identificato il valore corretto per la tua misura di pneumatici, dopo aver svitato il tappo valvola, tramite un manometro controlla la pressione attuale delle gomme.

Premi il manometro contro la valvola e registra la pressione rilevata. Se avverti un sibilo uscire dalla valvola gomme, significa che il manometro non è correttamente. Ripeti l’operazione fino a quando non avrai ottenuto una corretta tenuta tra manometro e valvola.

Controllo Pressione Pneumatici Ogni Quanto

Il mio consiglio è di controllare la pressione pneumatici almeno ogni 3/4 settimane. Ti ricordo inoltre (IMPORTANTE !) di eseguire il controllo a gomme fredde in quanto la pressione all’interno dello pneumatico tende naturalmente a salire quando la gomma si scalda, e di conseguenza, controllando a caldo, non avresti una lettura veritiera.

Infine, ma sicuramente non per importanza, ti invitiamo a controllare la pressione dei pneumatici sempre prima di un lungo viaggio.

Pneumatici Fiat Panda Misure

Pneumatici Fiat Panda

Motore Misura Cerchi Misura Gomme Misura Gomme Neve
0.9 TwinAir 60CV 5,5J x 14H2 - ET35 175/65 R14 82T(**) 175/65 R14 84Q (M+S)
0.9 TwinAir 65CV 5,5J x 14H2 - ET35 175/65 R14 82T(**) 175/65 R14 84Q (M+S)
5,5J x 14H2 - ET35 175/65 R14 82T (**) 175/65 R14 84Q (M+S)
6J x 15H2 - ET35 185/55 R15 82T(*) 185/55 R15 82Q (M+S)
0.9 TwinAir 80CV 5,5J x 14H2 - ET35 175/65 R14 82T(**) 175/65 R14 84Q (M+S)
0.9 TwinAir Turbo 85CV 5,5J x 14H2 - ET35 175/65 R14 82T(**) 175/65 R14 84Q (M+S)
5,5J x 14H2 - ET35 175/65 R14 82T(**) 175/65 R14 84Q (M+S)
6J x 15H2 - ET35 185/55 R15 82T(*) 185/55 R15 82Q (M+S)
6J x 15H2 - ET35 175/65 R15 84T M+S (***) (****) -
0.9 TwinAir Turbo Natural Power 6J x 15H2 - ET35 (****) 175/65 R15 84T(***) 175/65 R15 84T(***)
1.2 8V 69CV 5,5J x 14H2 - ET35 165/65 R14 79T (*) 175/65 R14 84Q (M+S)
5,5J x 14H2 - ET35 165/65 R14 81T (*) 175/65 R14 84Q (M+S)
5,5J x 14H2 - ET35 175/65 R14 82T(**) 175/65 R14 84Q (M+S)
6J x 15H2 - ET35 185/55 R15 82T(*) 185/55 R15 82Q (M+S)
1.2 8V 69CV S&S 5,5J x 14H2 - ET35 175/65 R14 82T(**) 175/65 R14 84Q (M+S)
6J x 15H2 - ET35 185/55 R15 82T(*) 185/55 R15 82Q (M+S)
6.5J x 16H2 - ET35 195/45 R16 84T 195/45 R16 84Q (M+S)
1.3 16V Multijet 5,5J x 14H2 - ET35 165/65 R14 79T (*) 175/65 R14 84Q (M+S)
5,5J x 14H2 - ET35 165/65 R14 81T (*) 175/65 R14 84Q (M+S)
5,5J x 14H2 - ET35 175/65 R14 82T(**) 175/65 R14 84Q (M+S)
6J x 15H2 - ET35 185/55 R15 82T(*) 185/55 R15 82Q (M+S)
6J x 15H2 - ET35 175/65 R15 84T M+S (***) (****) -

(*) Pneumatico Non Catenabile

(**) Pneumatico Catenabile Con Catene Ad Ingombro Ridotto: 9 Mm.

(***) Pneumatico catenabile con catene ad ingombro ridotto: 7 mm

(****) Versioni Trekking: cerchi in lega di serie. A richiesta per le altre versioni.

Pneumatici Fiat Panda 4×4

Motore Misura Cerchi Misura Gomme Misura Gomme Neve
0.9 TwinAir Turbo 85CV 5,5J x 14H2 - ET35 175/65 R14 82T(**) 175/65 R14 84Q (M+S)
5,5J x 14H2 - ET35 175/65 R14 82T(**) 175/65 R14 84Q (M+S)
6J x 15H2 - ET35 175/65 R15 84T M+S (*) 175/65 R15 84Q (M+S)
6J x 15H2 - ET35 175/65 R15 84T 175/65 R15 84Q (M+S)
1.3 16V Multijet 6J x 15H2 - ET35 175/65 R15 84T M+S (*) 175/65 R15 84Q (M+S)
6J x 15H2 - ET35 175/65 R15 84T 175/65 R15 84Q (M+S)

(*) Pneumatico catenabile con catene ad ingombro ridotto: 7 mm

(**) Pneumatico catenabile con catene ad ingombro ridotto: 9 mm

Pneumatici Fiat Panda Cross 4×2

Motore Misura Cerchi Misura Gomme Misura Gomme Neve
1.3 16V Multijet 95 CV S&S 6J x 15H2 - ET35 175/65 R15 84T (*) -
6J x 15H2 - ET30 185/65 R15 88H (M+S) 185/65 R15 88H (M+S)
1.2 8V 69CV S&S 6J x 15H2 - ET35 175/65 R15 84T (*) -
6J x 15H2 - ET30 185/65 R15 88H (M+S) 185/65 R15 88H (M+S)

(*) Pneumatico catenabile

Pressione Gomme Panda

PRESSIONE DI GONFIAGGIO A FREDDO (bar). Fiat Panda
Pneumatici A Vuoto e Medio Carico   A Pieno Carico  
Anteriore Posteriore Anteriore Posteriore
165/65 R14 79T 2.5 2.2 2.7 2.4
165/70 R14 81T 2.3 2.0 2.5 2.2
175/65 R14 82T 2.2 / 2.5 (**) 2.0 / 2.5 (**) - 2.1 (***) 2.5 2.5
175/65 R15 84T (M+S) (****) 2.2 2.1 2.5 2.5
185/55 R15 82T 2.2 2.0 2.5 2.5
Pneumatici A Vuoto e Medio Carico   A Pieno Carico  
Anteriore Posteriore Anteriore Posteriore
175/65 R14 82T (M+S) (*) 2.2 2.1 2.5 2.5
175/65 R15 84T (*) 2.2 2.1 2.5 2.5
175/65 R15 84T (**) 2.4 2.2 2.7 2.7
185/55 R15 88H 2.4 2.2 2.7 2.7

Sistema Controllo Pressione Gomme iTPMS

Fiat Panda può essere dotata del sistema di monitoraggio della pressione pneumatici denominato iTPMS (indirect Tire Pressure Monitoring System) che è in grado, tramite i sensori velocità ruota, di monitorare lo stato di gonfiaggio degli pneumatici.

Il sistema avvisa il guidatore in caso di uno o più pneumatici sgonfi, mediante l’accensione a luce fissa della spia sul quadro strumenti e la visualizzazione, sul display, di un messaggio dedicato di avvertimento.

Nel caso in cui si tratti di un solo pneumatico sgonfio, il sistema può essere in grado di indicarne la posizione: si raccomanda comunque di controllare la pressione su tutti e quattro gli pneumatici.

Tale segnalazione viene visualizzata anche a fronte di uno spegnimento e successivo avviamento del motore, finché non si esegue la procedura di RESET.

Procedura di reset Il sistema iTPMS necessita di una fase iniziale di “auto-apprendimento” (la cui durata dipende dallo stile di guida e dalle condizioni della strada: la condizione ottimale è la guida in rettilineo a 80 km/h per almeno 20 min), che inizia eseguendo la procedura di Reset.

Importante ricordare che la procedura di Reset deve essere effettuata:

  • ogni volta che la pressione degli pneumatici viene modificata;
  • quando si sostituisce anche solo uno pneumatico;
  • quando si ruotano/invertono gli pneumatici;
  • quando si monta il ruotino di scorta.

Prima di effettuare il Reset, gonfiare gli pneumatici ai valori nominali di pressione riportati nella tabella delle pressioni di gonfiaggio (vedere tabella).

Pressione Gomme Errata: quali le conseguenze

Pressione gomme troppo bassa (under-inflation): GOMMA SGONFIA: In caso di gomme sgonfie, i pneumatici auto si usurano in modo non uniforme. Una pressione troppo bassa provoca in particolare elevata usura della spalla della gomma.

Se i pneumatici auto risultano pneumatici sgonfi, (anche solamente del 20%), il risultato sarà un’ usura della gomma del 25% superiore al valore normale, quindi un abbondante riduzione della vita del pneumatico auto ed un aumento della spesa complessiva destinata alle gomme-auto. Inoltre un utilizzo continuo di pneumatici sgonfi può causare a questi ultimi danni irreparabili.

Pressione Pneumatici troppo elevata (over-inflation): Pressione Pneumatici troppo elevata: gomme troppo gonfie sono difficili da guidare, in particolare in frenata e in sterzata. Circolare con pressione gomme Panda troppo elevata riduce la superficie di contatto con la strada. Oltre quindi ad usurarsi più rapidamente, ulteriore effetto indesiderato è la netta diminuzione nel livello di comodità della tua Fiat.

Consigli Sulla Rotazione Degli Pneumatici

Gli pneumatici anteriori e posteriori sono soggetti a differenti carichi e sollecitazioni dovuti a sterzate, manovre e frenate. Per questo sono soggetti a un’usura non uniforme.

Per ovviare a ciò è possibile eseguire la rotazione degli pneumatici al momento opportuno. Questa operazione è consigliata nel caso di pneumatici dalla scolpitura accentuata, adatta sia alla guida su strada che fuoristrada.

La rotazione degli pneumatici contribuisce a mantenere inalterate le capacità di aderenza e di trazione su strade bagnate, fangose od innevate, assicurando una perfetta manovrabilità della vettura.

In caso di usura anomala degli pneumatici, la causa deve essere individuata e corretta prima della rotazione degli pneumatici stessi.

Prestare sempre attenzione a non disporre gli pneumatici in rotazione opposta rispetto a quella indicata: si rischierebbe di perdere aderenza ed il controllo della vettura.

Pressione Gomme Panda Avvertenze e Riepilogo

  • Con pneumatico caldo il valore della pressione deve essere +0,3 bar rispetto al valore prescritto. Ricontrollare comunque il corretto valore a pneumatico freddo.
  • Con pneumatici da neve il valore della pressione deve essere +0,2 bar rispetto al valore prescritto per gli pneumatici in dotazione.
  • Per versioni Panda Cross 4×4 e Panda 4×4, si raccomanda di non percorrere lunghi tratti con gli pneumatici volutamente sgonfiati (non alla pressione prescritta) e/o con pressioni molto diverse tra asse anteriore e posteriore vettura, al fine di evitare possibili malfunzionamenti alla trasmissione integrale 4×4.
  • La velocità massima dello pneumatico invernale con indicazione “Q” non deve superare i 160 km/h; con indicazione “T” non deve superare i 190 km/h; con indicazione “H” non deve superare i 210 km/h; nel rispetto comunque, delle vigenti norme del Codice di circolazione stradale.
  • Gli pneumatici 185/55 R15 82T non sono catenabili.
  • Gli pneumatici 175/65 R14 82T sono catenabili con catene da neve ad ingombro ridotto: 9 mm.
  • Gli pneumatici 175/65 R15 84T sono catenabili con catene da neve ad ingombro ridotto: 7 mm.
  • Con le catene montate, mantenere una velocità moderata; non superare i 50 km/h. Evitare le buche, non salire sui gradini o marciapiedi e non percorrere lunghi tratti su strade non innevate, per non danneggiare la vettura ed il manto stradale.
  • Una pressione troppo bassa provoca il surriscaldamento dello pneumatico con possibilità di gravi danni allo pneumatico stesso.
  • Non effettuate lo scambio in croce degli pneumatici, spostandoli dal lato destro della vettura a quello sinistro e viceversa.
;

Tags: , , , ,

;

ULTIMI ARTICOLI IN Manutenzione

 
 

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO

 

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

 

 

 
 
 
 
 
 
 

Offerte Pneumatici

Sfoglia le Offerte OTTOBRE 2017 in Corso
TROVA LA MIGLIORE OFFERTA
close-link

GRAZIE MILLE

Grazie mille per aver visitato il mio sito

Prima di andartene ti chiedo un piacere:
 
Sostieni il mio blog visitando una ulteriore pagina.

A TE NON COSTA NULLA MA ....
PER ME E' FONDAMENTALE

GRAZIE MILLE
VAI ALLA HOMEPAGE
close-link
OFFERTE Amazon.it Auto e Moto: Pneumatici, Cerchi, Accessori, Pulizia Auto ....
SCOPRI LE OFFERTE A TE DEDICATE