OFFERTE AMAZON: I Migliori Pneumatici ESTIVI 2019 secondo i TEST Gomme del TCS

Modello

Valutazione TCS

Prezzo Amazon

Bridgestone Turanza T005

★★★★

Mostra Prezzo

Vredestein Sportrac 5

★★★★

Mostra Prezzo

Michelin Crossclimate +

★★★

Mostra Prezzo

Goodyear Efficient Grip Performance

★★★

Mostra Prezzo

Firestone Roadhawk

★★★

Mostra Prezzo

Kumho Ecowing ES01

★★★

Mostra Prezzo

Maxxis Mecotra 3

★★★

Mostra Prezzo

Toyo Proxes CF2

★★★

Mostra Prezzo

Continental Premium Contact 5

★★★

Mostra Prezzo

Falken Ziex ZE310 Ecorun

★★★

Mostra Prezzo

Semperit Comfort-Life 2

★★★

Mostra Prezzo

Giti GitiSynergy E1

★★★

Petlas Imperium PT515

★★★

Mostra Prezzo

Hankook Kinergy Eco 2

★★★

Mostra Prezzo

Pirelli Cinturato P1 Verde

★★★

Mostra Prezzo

Linglong Green-Max HP010

★★★

Mostra Prezzo

OFFERTE AMAZON: I Migliori Pneumatici ESTIVI 2019 - TEST Gomme del TCS

Guida Sicura e Guida Sportiva. Guidare in modo sicuro e sportivo è possibile senza essere necessariamente piloti professionisti? Decisamente SI. Mi trovo infatti sul fantastico circuito di Vallelunga (Roma) per partecipare al celeberrimo AMG Driving Accademy, corso di guida sportiva dedicato a tutti gli appassionati del marchio AMG e pensato per abbinare massima sicurezza a massimo piacere di guida.

L’AMG Driving Academy nasce per rendere gli appassionati del marchio AMG, e tutti gli amanti della guida sportiva in generale, più consapevoli al volante della propria vettura, in grado di affrontare in piena sicurezza ogni situazione di marcia e migliorare il proprio stile di guida.

Grazie infatti alla supervisione di piloti professionisti, AMG Driving Academy offre la possibilità di scegliere tra diversi livelli di training che consentono agli appassionati di auto sportive ad elevate performance di migliorare la padronanza della propria vettura ed aumentare ulteriormente la propria sicurezza attiva.

AMG GTS AMG Driving Academy

AMG Driving Accademy è infatti un corso di guida sportiva pensato appositamente per tutti gli automobilisti che desiderano abbinare sportività a sicurezza al volante, binomio spesso sottovalutato ma di fondamentale importanza.

Va infatti ricordato che senza sicurezza non è possibile guidare in modo sportivo e soprattutto andare forte non significa avere sempre massima padronanza della vettura in tutte le condizioni stradali ed ambientali.

Prima di iniziare a guidare .. un po’ di teoria

Prima di scendere in pista gli istruttori ci illustrano le tecniche di base, tecniche essenziali ma fondamentali per poter andar forte in pista: giuste traiettorie, frenate, trasferimenti di carico, punti di corda e gestione freno – acceleratore, tecniche che possono sembrare banali e all’ordine del giorno ma che ricoprono un ruolo di fondamentale importanza per gestire al meglio i tanti cavalli presenti sotto i cofani di queste AMG.

A disposizione infatti troviamo una vera e propria scuderia caratterizzata da migliaia di cavalli: dalla estrema AMG GTs da 510 CV alla nuova AMG C 63 a trazione posteriore, equipaggiata con un V8 biturbo 4,0 litri da 476 CV passando CLA 45 AMG e la nuova AMG A45 da ben 381 CV.

In Pista: dopo un breve ma intenso ed interessante briefing (va ricordato che ogni istruttore AMG Driving Accademy è un pilota professionista stato almeno una volta campione Italiano nella propria categoria) è il momento di scendere in pista. Ad attendermi diversi Workshop: Sovrasterzo di Potenza, Drag Race, Mini Circuito Tecnico e Guida in Pista. Partiamo !!!

Sovrasterzo di potenza

Primo esercizio, domare i 476 CV della nuova AMG C63 a trazione posteriore. In un piazzale irrigato artificialmente gli istruttori illustrano come controllare la vettura anche dopo una perdita repentina del posteriore. Quando vettura diventa sovrasterzante? Il sovrasterzo su auna vettura a trazione posteriore come questa AMG C63 può essere causato da brusche accelerazioni e, in alcune situazioni, da manovre errate effettuate per recuperare una vettura che sta “sottosterzando”.

Soffermandoci sulla prima condizione (sovrasterzo di potenza) il sovrasterzo avviene quando a ruote sterzate si da improvvisamente gas: il motore di aumentare velocità e di conseguenza potenza e coppia vengono immediatamente trasferite ai pneumatici, gomme auto che, dopo una determinata soglia di aderenza, non riescono più ad assicurare Grip. L’effetto che si genera viene quindi denominato sovrasterzo (l’auto sterza più del dovuto), il posteriore si allarga e perde controllo.

Scopo di questo esercizio è recuperare la direzionalità e riprendere il controllo della vettura. Contrastare il sovrasterzo non è una manovra semplice: occorre tecnica e tanta pratica.

La tempistica è fondamentale: per riprendere la vettura una volta avvertito che l’auto inizia a sbandare bisogna controsterzare velocemente, togliere e/o parzializzare il gas (dipende dall’intensità del sovrasterzo) e lavorare col volante fino a quando l’auto non è nuovamente stabile e diritta. Il sovrasterzo, una delle principali cause di incidenti stradali, soprattutto per i possessori di auto potenti a trazione posteriore, non va mai sottovalutato: a tal proposito, in pista è fondamentale aprire il gas solamente a ruote diritte; in questo modo le probabilità di innescare un brusco sovrasterzo di potenza vengono decisamente ridotte.

Drag Race

Secondo esercizio di questa esperienza presso la AMG Driving Accademy è un Drag Race all’ultimo centimetro in cui vince chi arresta completamente la vettura in uno spazio ristrettissimo.

Mi spiego meglio: ci troviamo sul rettilineo del circuito; davanti a noi due spettacolari AMG GTs da 510 CV pronte per essere lanciate a tutto gas e al contempo essere frenate al limite. Un vero e proprio testa a testa in cui vince non chi sfreccia sotto il traguardo alla massima velocità, bensì chi, dopo essere riuscito a scattare meglio riesce ad arrestare la propria vettura all’interno di in “box” di coni prefissato.

Scopo del test, imparare a frenare al limite nel modo più corretto, calibrare al meglio gli spazi di frenata e riuscire a capire quando e dove è il giusto momento di “staccare”.

Avere infatti la consapevolezza della potenza del proprio impianto frenante è fondamentale non solo in pista (per ottenere il massimo) ma anche e soprattutto per strada, quando siamo chiamati a fermare la vettura per evitare un possibile incidente.

AMG-DRIVING-ACADEMY-VALLELUNGA-22

Mini Circuito Tecnico

Fare il miglior tempo senza fare errori, questo lo scopo di questo Workshop. Guidare veloce in pista non significa infatti andare a tutto gas: tutti infatti sono capaci di schiacciare a fondo il pedale del gas sul diritto. Il difficile arriva quando si viene chiamati ad effettuare le corrette frenate (vedi esercizio precedente), le giuste traiettorie e soprattutto capire quando dare massimo gas …. non serve a nulla.

In un piccolo circuito realizzato con coni stradali, gli istruttori insegnano come guidare puliti sia essere la più corretta “strategia” per ottenere il miglior tempo. Considerando inoltre che ogni cono abbattuto è pari a 5 secondi di penalità, è facile comprendere come in percorso da 30 secondi totali, non lasci scampo al minimo errore.

Di seguito il video che illustra come una guida attenta e pulita risulti vincente in termini decimi di secondo. In certe situazioni meglio infatti dare un 50% di gas con traiettorie ottimali che un 100% con conseguente sottosterzo e perdita di direzionalità.

In pista con AMG A45 eGTs

Nel pomeriggio la pista è tutta nostra. Ad attenderci le fantastiche AMG A45 da ben 381 CV e le estreme GTs da 510 CV. Fatto tesoro degli insegnamenti teorici e pratici della mattina, mi accingo a “spremere” i tantissimi cavalli delle due belve di Affalterbach.

A fare da “lepre” gli istruttori AMG Driving Accademy che giro dopo giro, aumentando l’andatura, mi obbligano a non fare errori per “reggere” il passo … e che passo. Adesso mi rendo conto di quanto gli insegnamenti siano stati importanti e quanto una guida “pulita” sia l’unica via per tenere il passo di un pilota campione italiano. Dimentichiamoci quindi curve “sporche” e accelerazioni in percorrenza … non servono a nulla. Per restare attaccati al posteriore della vettura lepre l’unica cosa che occorre è la giusta tecnica, tecnica che grazie a questo interessante corso di guida sportiva AMG ha potuto salire ancor di più.

AMG-DRIVING-ACADEMY-VALLELUNGA-9

Pneumatici … Fondamentali per le performance

Che ruolo hanno i pneumatici in un corso di guida sportiva? Sicuramente, le gomme ricoprono una parte di fondamentale importanza. Essendo infatti l’unico punto di contatto tra la vettura e la strada, i pneumatici non solo giocano un ruolo importantissimo per la sicurezza, ma determinano in tutto e per tutto le performance su strada di una vettura. Per poter esaltare al massimo le eccezionali doti dinamiche di queste AMG è infatti necessario dotare ogni vettura con pneumatici UHP adatti, gomme auto in grado di poter trasferire a terra massimo grip e di conseguenza massima coppia motrice e potenza. Partener di AMG in questa Driving Accademy sono Goodyear e Dunlop che, con le loro coperture ad elevate prestazioni, hanno consentito di poter apprezzare al massimo la guidabilità di questi bolidi e al contempo hanno permesso di girare in pista veloci e soprattutto consapevoli di “avere ai piedi” scarpe adatte e performanti.

Per approfondire ti rimando ai test relativi agli pneumatici Goodyear Eagle Asymetric 3 (AMG A45 e CLA45) e Dunlop Sport Maxx Race (AMG GTS)

Conclusioni

Consapevole di quanto sia impegnativo (e anche faticoso) guidare in pista, grazie a questo corso di guida auto sportiva AMG Driving Accademy ho avuto non solo modo di alzare di una tacca il livello relativo alla mia personale tecnica di guida in pista ma anche di apprendere quanto fondamentale sia una corretta “metodologia” di guida sportiva, guida sportiva che richiede sempre massima attenzione e tanta pratica.

Se siete quindi possessori di vetture AMG o desiderate imparare e/o affinare le vostre tecniche di guida, consiglio vivamente di partecipare alla AMG Driving Accademy, una esperienza ad alta velocità che non dimenticherete sicuramente.

Infine, ma non per importanza, per i più esigenti AMG propone anche il Corso AMG Neve, corso che consente di approfondire le tecniche di guida sportiva su fondi a ridotta aderenza, permettendo di sfruttare le potenzialità delle vetture AMG anche su neve e ghiaccio. L’introduzione teorica, oltre ai fondamenti della fisica, verte soprattutto sui temi della tecnica di sterzata in curva, del punto di frenata e, più in generale, delle differenze nel comportamento dinamico dell’auto sul ghiaccio.

 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.