Ferrari F2012: Montezemolo, “molto brutta ma innovativa”

OFFERTE GOMME AUTO: Pneumatici INVERNALI 2019

MODELLO

IMPIEGO

PREZZO

Michelin Alpin 6INVERNALE

Mostra Prezzo

Michelin CrossClimate+ALL-SEASON

Mostra Prezzo

Michelin Pilot Alpin 5 SUVINVERNALE

Mostra Prezzo

Dunlop Winter Response 2INVERNALE

Mostra Prezzo

Kleber Krisalp HP3INVERNALE

Mostra Prezzo

Michelin Alpin 6INVERNALE

Mostra Prezzo

Michelin CrossClimate+ALL-SEASON

Mostra Prezzo

Michelin Pilot Alpin 5 SUVINVERNALE

Mostra Prezzo

Pirelli Cinturato WinterINVERNALE

Mostra Prezzo

Continental WinterContact TS860INVERNALE

Mostra Prezzo

Michelin Alpin 6INVERNALE

Mostra Prezzo

Michelin CrossClimate+ALL-SEASON

Mostra Prezzo

Michelin Pilot Alpin 5 SUVINVERNALE

Mostra Prezzo

Hankook Winter icept RS2 W452INVERNALE

Mostra Prezzo

Michelin Alpin A4INVERNALE

Mostra Prezzo

Michelin Alpin 6INVERNALE

Mostra Prezzo

Michelin CrossClimate+ALL-SEASON

Mostra Prezzo

Michelin Pilot Alpin 5 SUVINVERNALE

Mostra Prezzo

Falken Eurowinter HS01INVERNALE

Mostra Prezzo

Vredestein Snowtrac 5INVERNALE

Mostra Prezzo

Michelin Alpin 6INVERNALE

Mostra Prezzo

Michelin CrossClimate+ALL-SEASON

Mostra Prezzo

Michelin Pilot Alpin 5 SUVINVERNALE

Mostra Prezzo

Goodyear Ultragrip 9INVERNALE

Mostra Prezzo

Nokian WR D4INVERNALE

Mostra Prezzo


Con queste parole Luca di Montezemolo parla della nuova monoposto di Formula 1 che correrà nel campionato F1 2012. Denominata Ferrari F2012, questa nuova monoposto presenta infatti soluzioni tecniche estreme, soluzioni che tuttavia vanno a discapito di un‘estetica belle ed elegante. Non importa se la rossa svelata oggi non sia incantevole dal punto di vista estetico. L’importante è che sia veloce in pista. ‘Questa ‘bocca’ mi ha fatto pensare ad una grande balena. Dietro c’è ricerca e innovazione, con la voglia di fare qualcosa di rischioso,  spiega Montezemolo ai microfoni di Sky Sport24. Sento la responsabilità di vincere e la devono sentire i miei uomini. Abbiamo vinto moltissimo, spesso quando abbiamo perso lo abbiamo fatto all’ultima gara. Dal 1997 ad oggi, ad eccezione di 2 stagioni abbiamo vinto il Mondiale o lo abbiamo perso all’ultima gara. Non dico che vorrei vincere con grande anticipo come è successo nel 2004, ma almeno con 2-3 gare di margine…’‘, conclude il preidente.

 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.