Catene da Neve. Thule – Konig: ATTENZIONE a cosa acquistate

OFFERTE GOMME AUTO: Pneumatici INVERNALI 2019

MODELLO

IMPIEGO

PREZZO

Michelin Alpin 6INVERNALE

Mostra Prezzo

Michelin CrossClimate+ALL-SEASON

Mostra Prezzo

Michelin Pilot Alpin 5INVERNALE

Mostra Prezzo

Dunlop Winter Response 2INVERNALE

Mostra Prezzo

Kleber Krisalp HP3INVERNALE

Mostra Prezzo

Michelin Alpin 6INVERNALE

Mostra Prezzo

Michelin CrossClimate+ALL-SEASON

Mostra Prezzo

Michelin Pilot Alpin 5 SUVINVERNALE

Mostra Prezzo

Pirelli Cinturato WinterINVERNALE

Mostra Prezzo

Continental WinterContact TS860INVERNALE

Mostra Prezzo

Michelin Alpin 6INVERNALE

Mostra Prezzo

Michelin CrossClimate+ALL-SEASON

Mostra Prezzo

Michelin Pilot Alpin 5 SUVINVERNALE

Mostra Prezzo

Hankook Winter icept RS2 W452INVERNALE

Mostra Prezzo

Michelin Alpin A4INVERNALE

Mostra Prezzo

Michelin Alpin 6INVERNALE

Mostra Prezzo

Michelin CrossClimate+ALL-SEASON

Mostra Prezzo

Michelin Pilot Alpin 5 SUVINVERNALE

Mostra Prezzo

Falken Eurowinter HS01INVERNALE

Mostra Prezzo

Vredestein Snowtrac 5INVERNALE

Mostra Prezzo

Michelin Alpin 6INVERNALE

Mostra Prezzo

Michelin CrossClimate+ALL-SEASON

Mostra Prezzo

Michelin Pilot Alpin 5 SUVINVERNALE

Mostra Prezzo

Goodyear Ultragrip 9INVERNALE

Mostra Prezzo

Nokian WR D4INVERNALE

Mostra Prezzo


C’è un grande fermento delle attività alla Thule di Molteno in relazione alle eccezionali nevicate previste ancora in questi giorni sull’Italia. Il settore produttivo e distributivo dell’Azienda registra il picco di attività per assicurare gli stock di prodotto e per garantire comportamenti commerciali sempre corretti e trasparenti. Naturalmente chi, come Thule, è abituato da sempre a lavorare con vendite stagionali, sa bene che il lavoro inizia molti mesi prima e quindi tutti i distributori sono stati ampiamente riforniti dei vari prodotti in gamma già all’inizio dell’autunno. In questi giorni di forti nevicate e di ripetuti “allerta” per ulteriori intensi fenomeni, Thule ha moltiplicato gli sforzi sia produttivi sia distributivi per rifornire quei canali dove le scorte stavano per esaurirsi, mettendo in campo ogni strumento possibile. Così come Thule ha prestato particolare attenzione a non modificare i propri prezzi nonostante l’eccezionale incremento della domanda, allo stesso modo si sta cercando di monitorare la situazione generale di mercato per evitare e comunque segnalare possibili comportamenti scorretti che approfittino economicamente della situazione eccezionale.

La fretta non deve compromettere la qualità dell’acquisto

La certificazione della qualità delle catene si basa sulla norma CUNA – NC 178-01 del 2002 che sarà presto sostituita dalla UNI 11313-2011: “Veicoli stradali – Dispositivi supplementari di aderenza per pneumatici di autoveicoli di categoria M1, N1, O1, O2 – Requisiti di sicurezza e metodi di prova” che definisce con chiarezza e precisione come deve essere una catena da neve “di qualità”.

La norma prevede ad esempio che gli elementi della catena a contatto con il battistrada debbano avere forma tale da garantire una buona presa sulla neve e sul ghiaccio senza pregiudicare il comportamento del veicolo sul bagnato. Le catene devono consentire un incremento di aderenza sia in senso longitudinale (spunti in salita, frenata) sia in senso trasversale (tenuta in curva), onde garantire al veicolo sicurezza nella marcia su strade innevate o ghiacciate. Le catene “a norma” devono essere sottoposte a prove di resistenza alla trazione, all’usura e alla corrosione, a prove per verificarne l’aderenza al battistrada, il comportamento generale su strada e la reale efficacia nell’utilizzo. Le prove vengono effettuate sia in laboratorio sia su strada, su fondo stradale ghiacciato e innevato.

Ad oggi, i consumatori devono quindi verificare sempre che il prodotto acquistato riporti sull’imballaggio alcune informazioni chiave sulle catene da neve, tra le quali:

  • Il logo CUNA o il numero della norma (UNI 11313)
  • Il logo O-Norm 5117
  • il nome del produttore
  • l’elenco delle misure degli pneumatici cui la catena è destinata.

Thule è già nel futuro: il modello Easy-fit e la certificazione ambientale ISO 14001

Presentata a Parigi, in anteprima mondiale a Equip Auto 2011, “Salone Internazionale degli equipaggiamenti per tutti i veicoli”, l’innovativa catena da neve Thule Easy-fit è una grande novità, sia dal punto di vista tecnico, che dal punto di vista del design. Grazie ad un nuovo dispositivo in alluminio, posto all’esterno dello pneumatico, e che riprende il design delle “barre porta tutto” proposte da THULE, Easy-fit può essere montata con 3 semplici movimenti che richiedono solo 12 secondi. Il tensionamento della catena avviene con una semplice pressione del piede. Per maggori info su queste innovative catene da neve ti rimandiamo all’articolo: Catene da Neve Thule Easy-fit

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.