Pneumatici Continental Ricevono il Prestigioso Award Sicurezza da Assogomma

OFFERTE AMAZON: I Migliori Pneumatici INVERNALI 2018 secondo i TEST Gomme del TCS

Modello

Valutazione TCS

Prezzo Amazon

Continental WinterContact TS860

★★★★

Mostra Prezzo

Goodyear UltraGrip 9

★★★★

Mostra Prezzo

Dunlop Winter Sport 5

★★★★

Mostra Prezzo

Dunlop Winter Response 2

★★★★

Mostra Prezzo

Michelin Alpin 5

★★★

Mostra Prezzo

Kleber Krisalp HP 3

★★★

Mostra Prezzo

Nexen Winguard SnowG WH2

★★★

Mostra Prezzo

Vredestein Snowtrac 5

★★★

Mostra Prezzo

Bridgestone Blizzak LM 001 Evo

★★★

Mostra Prezzo

Nokian WR D4

★★★

Mostra Prezzo

Yokohama BluEarth Winter (V905)

★★★

Mostra Prezzo

Kumho WinterCraft WP51

★★★

Mostra Prezzo

Giti Winter W1

★★★

Mostra Prezzo

Pirelli Cinturato Winter

★★★

Mostra Prezzo

Firestone Winterhawk 3

★★★

Mostra Prezzo

Nokian WR D4

★★★

Mostra Prezzo

Goodyear UltraGrip 9

★★★

Mostra Prezzo

Debica Frigo 2

★★★

Mostra Prezzo

Esa+Tecar Super Grip 9

★★★

Sava Eskimo S3+

★★★

Mostra Prezzo

Vredestein Snowtrac 5

★★★

Mostra Prezzo

Pirelli Cinturato Winter

★★★

Mostra Prezzo

OFFERTE AMAZON: I Migliori Pneumatici INVERNALI 2018 secondo i TEST Gomme del TCS

Continental ha ricevuto un prestigioso Award Sicurezza, premio conferito da Assogomma durante i festeggiamenti per il 70° anniversario dell’associazione svoltisi Domenica 22 Novembre presso il Mercedes-Benz Center di Milano. Gli Awards premiano le eccellenze di riferimento nel settore della gomma: Made in Italy, Sostenibilità, Internazionalità, Sicurezza e Innovazione.

Fra queste, sicuramente Continental: “Un’azienda globale che produce non solo pneumatici ad alte prestazioni, ma una serie di altri prodotti destinati alla sicurezza stradale dei veicoli. L’Azienda è stata premiata per i suoi pneumatici sia estivi che invernali all’apice delle categorie per le prestazioni su fondo asciutto, bagnato ed innevato.

 Continental

Numerosi i riconoscimenti ricevuti già dall’Azienda in recenti test comparativi. L’Azienda merita il premio anche per la produzione di una gamma completa di sensori per il monitoraggio della pressione TPMS che possono essere smontati e rimontati facilmente ad ogni cambio gomme”. Questa, sinteticamente, la motivazione espressa dalla giuria, composta da Roberto Sgalla, Ministero dell’Interno, Direttore centrale per Polizia Stradale/ferroviaria/delle comunicazione e per i reparti speciali della Polizia di Stato; Mauro Velardocchia, Professore Ordinario di Meccanica del Veicolo e consigliere di amministrazione del Politecnico di Torino; Giuseppe Tassi, Direttore di Quotidiano Sportivo e Responsabile della pagina motori di Quotidiano Nazionale.

“Siamo onorati di questo riconoscimento” ha affermato Alessandro De Martino, Amministratore Delegato Continental Italia, nel ritirare il premio. “Sicurezza e performance sono nel nostro dna, ad ogni livello aziendale: una vera e propria mission che perseguiamo con grande responsabilità ed impegno nel progettare le nostre soluzioni. Attraverso un percorso di innovazione continua, tracciamo costantemente nuovi standard nel settore Automotive per supportare gli automobilisti di oggi e di domani. Per questo Vision Zero è il nostro obiettivo”.

Infatti, Continental produce non soltanto gli pneumatici che assicurano le migliori prestazioni in frenata -su asfalto asciutto e bagnato- ma è anche uno dei produttori leader di tecnologie e prodotti innovativi per l’intero complesso vettura. Da oltre 140 anni, l’Azienda fa della sicurezza stradale il proprio impegno costante.

Seguendo la propria filosofia “Vision Zero”, il Gruppo si pone come obiettivo quello di avvicinarsi quanto più possibile a un risultato ambizioso: zero vittime, feriti, e incidenti su strada, grazie a un binomio virtuoso tra tecnologia, innovazione ed educazione stradale. Un posizionamento pubblicamente riconosciuto e da oggi ulteriormente confermato grazie al prestigioso Award Sicurezza conferito da Assogomma

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.