Assicurazione Auto Online: Come Scegliere al Meglio

OFFERTE AMAZON: I Migliori Pneumatici INVERNALI 2018 secondo i TEST Gomme del TCS

Modello

Valutazione TCS

Prezzo Amazon

Continental WinterContact TS860

★★★★

Mostra Prezzo

Goodyear UltraGrip 9

★★★★

Mostra Prezzo

Dunlop Winter Sport 5

★★★★

Mostra Prezzo

Dunlop Winter Response 2

★★★★

Mostra Prezzo

Michelin Alpin 5

★★★

Mostra Prezzo

Kleber Krisalp HP 3

★★★

Mostra Prezzo

Nexen Winguard SnowG WH2

★★★

Mostra Prezzo

Vredestein Snowtrac 5

★★★

Mostra Prezzo

Bridgestone Blizzak LM 001 Evo

★★★

Mostra Prezzo

Nokian WR D4

★★★

Mostra Prezzo

Yokohama BluEarth Winter (V905)

★★★

Mostra Prezzo

Kumho WinterCraft WP51

★★★

Mostra Prezzo

Giti Winter W1

★★★

Mostra Prezzo

Pirelli Cinturato Winter

★★★

Mostra Prezzo

Firestone Winterhawk 3

★★★

Mostra Prezzo

Nokian WR D4

★★★

Mostra Prezzo

Goodyear UltraGrip 9

★★★

Mostra Prezzo

Debica Frigo 2

★★★

Mostra Prezzo

Esa+Tecar Super Grip 9

★★★

Sava Eskimo S3+

★★★

Mostra Prezzo

Vredestein Snowtrac 5

★★★

Mostra Prezzo

Pirelli Cinturato Winter

★★★

Mostra Prezzo

OFFERTE AMAZON: I Migliori Pneumatici INVERNALI 2018 secondo i TEST Gomme del TCS

assicurazione-auto

Per poter guidare un veicolo questo, deve essere assicurato. Nel nostro Paese, le assicurazioni sono obbligatorie per tutti i mezzi a motore e stabiliscono un contratto fra il contraente e la compagnia. Quest’ultima ha il compito di liquidare eventuali danni causati da un sinistro, entro il massimale, ossia il risarcimento massimo stabilito dal contratto.

Le assicurazioni prevedono che ogni contraente abbia una classe di merito che viene assegnata in base al numero di incidenti provocati; qualora, non se ne avessero si ottiene uno scatto di merito. Al contrario, invece, la classe peggiore con conseguente aggravio del costo della polizza.

E’ possibile anche scegliere delle assicurazioni con franchigia, nelle quali il contraente si impegna a saldare la franchigia in caso di sinistro. Al momento della scelta è  bene preferire il contratto con franchigia inferiore.
Oltre alle assicurazioni per i veicoli a motore esistono anche polizze per la casa, le vacanze o la vita; in quest’ultimo caso la compagnia si impegna a pagare una cifra in concomitanza con il realizzarsi dell’evento. Inoltre, sempre più diffuse sono le assicurazioni integrative, indispensabili per garantirsi un sicuro più sereno grazie ad un fondo pensione.

Grazie alla sempre maggiore diffusione della rete internet, oggi stipulare un’assicurazione online è piuttosto facile e facile. Inoltre, visitando i siti delle varie compagnie è possibile ottenere non soltanto i preventivi ma informazioni dettagliate sulle clausole del contratto.

Prima di stipulare un contratto è sempre consigliabile verificare che tutti i dati inseriti siano corretti e coincidenti con quelli riportati sul libretto di circolazione pena l’impossibilità di ottenere la liquidazione; inoltre, è necessario esaminare tutte le clausole, comprese quelle di esclusione, ossia quelle in base alle quali le compagnia non sono tenute a pagare il danno.

Le compagnie di assicurazione offrono numerose tipologie di polizze personalizzate, come quelle che impongono al guidatore un determinato limite d’età, per esempio non inferiore ai ventisei anni.

Onde evitare problemi, dopo aver individuato la compagnia di assicurazioni più adatta alle proprie esigenze bisogna verificare che abbia i riconoscimenti di legge e che sia abilitata per l’Italia dall’Isvap, cioè dall’Istituto per la vigilanza sulle assicurazioni private e di interesse collettivo; tutte le informazioni si possono ottenere, facilmente, sul sito internet isvap.it. Qualora si stipulasse una polizza con una compagnia assicuratrice non abilitata, il contratto ha un valore nullo.

Articolo Pubbliredazionale

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.