Skoda cresce in Russia: nasce il nuovo di Nizhny Novgorod

OFFERTE GOMME AUTO: Pneumatici ESTIVI 2019

MODELLO

IMPIEGO

PREZZO

Michelin Primacy 4ESTIVO

Mostra Prezzo

Michelin CrossClimate+ALL-SEASON

Mostra Prezzo

Michelin Pilot Sport 4 SUVESTIVO

Mostra Prezzo

Bridgestone Turanza T005ESTIVO

Mostra Prezzo

Goodyear Efficient Grip PerformanceESTIVO

Mostra Prezzo

Michelin Primacy 4ESTIVO

Mostra Prezzo

Michelin CrossClimate+ALL-SEASON

Mostra Prezzo

Michelin Pilot Sport 4 SUVESTIVO

Mostra Prezzo

Firestone RoadhawkESTIVO

Mostra Prezzo

Hankook Kinergy Eco 2ESTIVO

Mostra Prezzo

Michelin Primacy 4ESTIVO

Mostra Prezzo

Michelin CrossClimate+ALL-SEASON

Mostra Prezzo

Michelin Pilot Sport 4 SUVESTIVO

Mostra Prezzo

Kumho Ecowing ES01ESTIVO

Mostra Prezzo

Pirelli Cinturato P1 VerdeESTIVO

Mostra Prezzo


Oltre a portare avanti le proprie attività̀ nello stabilimento del Gruppo Volkswagen a Kaluga, dove vengono costruite Fabia e Octavia, Skoda sta per ampliare la capacità produttiva presso l’impianto del Gruppo GAZ, nella città di Nizhny Novgorod. “C’è un grande potenziale di crescita per Skoda in Russia, e proprio per questo motivo riteniamo necessario incrementare la nostra capacità produttiva” ha affermato Winfried Vahland, Presidente Skoda, in occasione dell’inaugurazione del nuovo centro di formazione. Nel mese di gennaio, le vendite Skoda nel Paese sono aumentate del 42%, crescendo a doppia velocità rispetto alla media generale del mercato. Nell’ambito della Strategia 2018, per la Casa ceca è fondamentale incrementare la produzione in Russia. “Il mercato russo – per noi già oggi il terzo per importanza – gioca un ruolo centrale nella strategia di crescita di Skoda. Abbiamo piani ambiziosi, e i successi ottenuti fin qui testimoniano come la nostra offerta risponda perfettamente alle esigenze dei Clienti russi” conclude Vahland.

Per Skoda, il Gruppo GAZ rappresenta un partner importante e affidabile, con un know-how adeguato e dipendenti altamente qualificati. Presso l’impianto GAZ di Nizhny Novgorod, dall’ottobre 2011, vengono prodotte le ŠKODA Yeti destinate al mercato locale. L’accordo con il Gruppo GAZ prevede la produzione di vetture per i marchi Skoda e Volkswagen a Nizhny Novgorod, per un totale di 110.000 unità annue, che diventano 350.000 considerando anche i volumi dell’impianto di Kaluga. La rete Skoda in Russia può contare su 120 Concessionari: un numero destinato a raddoppiare nei prossimi anni.

Le vetture con il Marchio della Freccia Alata non rappresentano certo una novità sulle strade russe. Dando uno sguardo ai dati di vendita Fabia, Roomster, Octavia, Yeti e Superb si attestano tra i modelli più apprezzati nel Paese e, nel 2011, la domanda dei modelli Skoda è incrementata in maniera consistente, fino al 60% in più rispetto al passato

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.