Etichetta Pneumatici 2012: oltre 50 indicatori Dunlop di prestazione

OFFERTE AMAZON: I Migliori Pneumatici ESTIVI 2019 secondo i TEST Gomme del TCS

Modello

Valutazione TCS

Prezzo Amazon

Bridgestone Turanza T005

★★★★

Mostra Prezzo

Vredestein Sportrac 5

★★★★

Mostra Prezzo

Michelin Crossclimate +

★★★

Mostra Prezzo

Goodyear Efficient Grip Performance

★★★

Mostra Prezzo

Firestone Roadhawk

★★★

Mostra Prezzo

Kumho Ecowing ES01

★★★

Mostra Prezzo

Maxxis Mecotra 3

★★★

Mostra Prezzo

Toyo Proxes CF2

★★★

Mostra Prezzo

Continental Premium Contact 5

★★★

Mostra Prezzo

Falken Ziex ZE310 Ecorun

★★★

Mostra Prezzo

Semperit Comfort-Life 2

★★★

Mostra Prezzo

Giti GitiSynergy E1

★★★

Petlas Imperium PT515

★★★

Mostra Prezzo

Hankook Kinergy Eco 2

★★★

Mostra Prezzo

Pirelli Cinturato P1 Verde

★★★

Mostra Prezzo

Linglong Green-Max HP010

★★★

Mostra Prezzo

OFFERTE AMAZON: I Migliori Pneumatici ESTIVI 2019 - TEST Gomme del TCS

“Crediamo fermamente che la nuova etichettatura apporterà dei vantaggi ai consumatori, come del resto al settore in generale”, ha dichiarato Lie Junius, Director of Public Affairs di Goodyear Dunlop EMEA. “La nuova etichetta offrirà al consumatore una panoramica dei tre criteri più importanti, sulla base dei quali potranno subito formulare un giudizio sui pneumatici a cui sono interessati. Siamo certi che questo approccio spingerà l’industria a migliorare ulteriormente l’impegno nell’innovazione, a vantaggio del consumatore. Siamo anche convinti che questa normativa spingerà Dunlop a migliorare gli oltre 50 indicatori di prestazione adottati per eseguire i test sui nostri pneumatici, perché il nostro impegno all’innovazione non riguarda solo tre criteri, ma tutti.”

Gli oltre 50 indicatori vengono usati come unità di misura interna e standardizzata sulla capacità generale di uno pneumatico nell’offrire prestazioni ottimali. Dal momento in cui uno pneumatico entra nella fase di sviluppo nei centri di innovazione dell’azienda, gli addetti allo sviluppo devono garantire il rispetto non solo dei requisiti della vettura per cui è progettato, ma che offra prestazioni elevate a 360°. Gli oltre 50 indicatori di prestazione adottati da Dunlop includono frenata sul bagnato, maneggevolezza sull’asciutto e sul bagnato, acquaplanning in curva e sui rettilinei, trazione, stabilità a velocità elevata e frenata su neve e ghiaccio.

“Quando sviluppiamo uno pneumatico, vogliamo offrire il meglio”, ha aggiunto Sanjay Khanna, Responsabile Dunlop EMEA.  “L’Unione Europea ci giudicherà su 3 criteri; le vetture e le riviste che normalmente eseguono i test su 15 criteri; Dunlop lo fa su oltre 50. L’approccio con 50 criteri di prestazione continuerà ad avere un ruolo fondamentale nello sviluppo dei nostri pneumatici, perché crediamo fermamente di dover progettare, sviluppare e commercializzare i migliori pneumatici che possiamo offrire per soddisfare le esigenze dei consumatori.”

La nuova etichetta è stata progettata per offrire ai consumatori maggiori informazioni e conoscenza sui pneumatici che intendono acquistare e l’effetto che questi produrranno sulla vettura in generale, in termini di distanza di frenata in condizioni di bagnato, resistenza al rotolamento e rumore di rotolamento. Dal 1 novembre 2012 l’etichetta sarà obbligatoria, e attualmente Dunlop si sta adoperando per garantire che i suoi pneumatici siano conformi alle nuove normative sull’etichettatura

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.