Abarth 500 Aznom: Motore Centrale e trazione posteriore

OFFERTE GOMME AUTO: Pneumatici ESTIVI 2019

MODELLO

IMPIEGO

PREZZO

Michelin Primacy 4ESTIVO

Mostra Prezzo

Michelin CrossClimate+ALL-SEASON

Mostra Prezzo

Michelin Pilot Sport 4 SUVESTIVO

Mostra Prezzo

Bridgestone Turanza T005ESTIVO

Mostra Prezzo

Goodyear Efficient Grip PerformanceESTIVO

Mostra Prezzo

Michelin Primacy 4ESTIVO

Mostra Prezzo

Michelin CrossClimate+ALL-SEASON

Mostra Prezzo

Michelin Pilot Sport 4 SUVESTIVO

Mostra Prezzo

Firestone RoadhawkESTIVO

Mostra Prezzo

Hankook Kinergy Eco 2ESTIVO

Mostra Prezzo

Michelin Primacy 4ESTIVO

Mostra Prezzo

Michelin CrossClimate+ALL-SEASON

Mostra Prezzo

Michelin Pilot Sport 4 SUVESTIVO

Mostra Prezzo

Kumho Ecowing ES01ESTIVO

Mostra Prezzo

Pirelli Cinturato P1 VerdeESTIVO

Mostra Prezzo


Aznom trasforma radicalmente la piccola Abarth 500. Non si tratta della solita centralina rimappata, bensì di un sostanzialemodifica su motore e meccanica. L’elaboratore ha infatti spostato il propulsore in posizione centrale, si, avete letto bene, proprio dietro i sedili anteriori. Ma non è tutto: dopo infatti aver eliminato il divanetto posteriore, Aznom ha deciso di affiancare al 1.4 in grado di sviluppare ben 230 CV e 330 Nm un’interessantissima trazione posteriore. Le prestazioni sono da supercar: la piccola 500 passa da 0 a 100 km/h in appena 4,7 secondi raggiunge la velocità massima di 240 km/h. Per scaricare a terra tutta la potenza, Aznomha rivisitato l’assetto, adesso contraddistinto da sospensioni Bilstein, ed ha equipaggiato la propria elaborazione con pneumatici UHP ad elevate prestazioni.

[yframe url=’http://www.youtube.com/watch?v=LGhL3pra9OQ&feature=player_embedded’]

Un pensiero riguardo “Abarth 500 Aznom: Motore Centrale e trazione posteriore

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.