Gemballa, storico Tuner tedesco, chiude per fallimento

OFFERTE AMAZON: I Migliori Pneumatici ESTIVI 2019 secondo i TEST Gomme del TCS

Modello

Valutazione TCS

Prezzo Amazon

Bridgestone Turanza T005

★★★★

Mostra Prezzo

Vredestein Sportrac 5

★★★★

Mostra Prezzo

Michelin Crossclimate +

★★★

Mostra Prezzo

Goodyear Efficient Grip Performance

★★★

Mostra Prezzo

Firestone Roadhawk

★★★

Mostra Prezzo

Kumho Ecowing ES01

★★★

Mostra Prezzo

Maxxis Mecotra 3

★★★

Mostra Prezzo

Toyo Proxes CF2

★★★

Mostra Prezzo

Continental Premium Contact 5

★★★

Mostra Prezzo

Falken Ziex ZE310 Ecorun

★★★

Mostra Prezzo

Semperit Comfort-Life 2

★★★

Mostra Prezzo

Giti GitiSynergy E1

★★★

Petlas Imperium PT515

★★★

Mostra Prezzo

Hankook Kinergy Eco 2

★★★

Mostra Prezzo

Pirelli Cinturato P1 Verde

★★★

Mostra Prezzo

Linglong Green-Max HP010

★★★

Mostra Prezzo

OFFERTE AMAZON: I Migliori Pneumatici ESTIVI 2019 - TEST Gomme del TCS

Gemballa, storico e famosissimo tuner tedesco chiude ufficialmente le porte della sua azienda. Specializzato in Porsche e Ferrari (da citare l’ultima creazione Gemballa MIG-U1, la Gemballa Mirage GT, Avalanche GTR 800 EVO-R e 600 GT2 EVO), Gemballa chiude ufficialmente per fallimento dopo circa 30 anni di elaborazioni. Le autorità tedesche, dopo il fallimento dichiarato, hanno disposto la liquidazione dell’azienda Gemballa al fine di poter “tappare” un buco nel fisco di circa 8 milioni di euro. Bloccate tutte le operazioni finanziarie dal febbraio scorso, data in cui Uwe Gemballa scomparso in Africa. Tutt’ora il mega tuner è ricercato dalle autorità. Con la chiusura della società sono rimaste senza lavoro circa 40 dipendenti. Un vero peccato, visto la qualità e la competenza di uno dei tuner più amati della germania. La sua ultima auto è stata la Mig-U1, vistosa elaborazione su base Ferrari Enzo.



Di seguito trovate alcune immagini delle sue elaborazioni



Fonte: Autoblog

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.