Sicurezza in Auto

Crash Test Auto Elettriche Mercedes: SICUREZZA CERTIFICATA

PEUMATICI ESTIVI: i Migliori Prezzi su Amazon - TEST TCS 2024

MODELLO

VALUTAZIONE TCS

PREZZO

Continental PremiumContact 7★★★★

Mostra Prezzo

Michelin Primacy 4+★★★★

Mostra Prezzo

Kumho Ecsta HS52★★★★

Mostra Prezzo

Debica Presto UHP 2★★★

Mostra Prezzo

Dunlop Sport Maxx RT2★★★

Mostra Prezzo

Bridgestone Turanza 6★★★

Mostra Prezzo

Fulda SportControl 2★★★

Mostra Prezzo

Hankook Ventus Prime4★★★

Mostra Prezzo

Goodyear EfficientGrip Performance 2★★★

Mostra Prezzo

Falken Ziex ZE 310 EcoRun★★★

Mostra Prezzo

Nexen Tire N’Fera Primus★★★

Mostra Prezzo

Goodride Solmax 1★★★

Mostra Prezzo

Linglong Sport Master★★★

Mostra Prezzo


Crash Test Auto Elettriche. Mercedes-Benz ha condotto il 1° Crash Test pubblico al mondo coinvolgendo 2 veicoli elettrici, una Mercedes EQA e una EQS SUV, dimostrando che i veicoli sono in grado di assorbire efficacemente l’energia della collisione e proteggere l’integrità della cella di sicurezza dei passeggeri.

L’obiettivo di Mercedes-Benz è costruire veicoli che siano sicuri non solo nei crash test standard, ma anche in situazioni di incidenti reali. Utilizzano test effettivi e simulazioni al computer per garantire la sicurezza dei veicoli. Mercedes-Benz si impegna per la sicurezza, con l’obiettivo di raggiungere zero incidenti entro il 2050.

I risultati del Crash Test Auto Elettriche hanno indicato un basso rischio di lesioni gravi o fatali per i passeggeri, evidenziando l’efficacia delle zone di deformazione controllata e dei sistemi di ritenuta nei veicoli.

Crash Test Auto Elettriche Mercedes: SICUREZZA CERTIFICATA

Con il primo test di collisione pubblico al mondo coinvolgente due veicoli completamente elettrici, Mercedes-Benz va oltre non solo i requisiti legali, ma anche quelli dell’industria delle valutazioni. Euro NCAP stabilisce un test di impatto frontale utilizzando un carrello di 1.400 kg con una barriera a nido d’ape in alluminio che replica la parte anteriore di un altro veicolo.

Crash Test Auto Elettriche

Crash Test Auto Elettriche Mercedes 2023. In conformità con le specifiche, il veicolo di prova e il carrello collidono con una sovrapposizione e a una velocità di 50 km/h. Mercedes-Benz, tuttavia, ha utilizzato due veicoli reali, un EQA e un EQS SUV, che sono notevolmente più pesanti, rispettivamente intorno a 2,2 e tre tonnellate. Inoltre, entrambi i modelli erano più veloci, viaggiando ciascuno a 56 km/h, il che significa che l’energia totale dell’urto era considerevolmente superiore a quanto richiesto per legge.

L’ampia deformazione dei veicoli a seguito della collisione può sembrare allarmante per i non esperti. Per gli ingegneri Mercedes-Benz, tuttavia, mostra che i veicoli sono stati in grado di assorbire efficacemente l’energia della collisione deformandosi. Di conseguenza, la cella di sicurezza per i passeggeri di entrambi i modelli elettrici è rimasta intatta e le porte potevano ancora essere aperte.

In caso di emergenza, ciò permetterebbe agli occupanti di uscire dal veicolo autonomamente o al personale di primo soccorso e di salvataggio di raggiungerli. Il sistema ad alta tensione nell’EQA e nell’EQS SUV si è spento automaticamente durante la collisione.

Il Crash Test Auto Elettriche di Mercedes-Benz presso il Centro Tecnologico per la Sicurezza dei Veicoli del Gruppo a Sindelfingen dimostra la filosofia di sicurezza nella vita reale di Mercedes-Benz: realizzare auto che resistono non solo negli scenari definiti dai crash test, ma anche negli incidenti reali.

Lo scenario del Crash Test Auto Elettriche Mercedes, che coinvolge una velocità di 56 km/h e una sovrapposizione frontale del 50%, corrisponde a un tipo di incidente comune sulle strade rurali, ad esempio durante una manovra di sorpasso fallita. La velocità selezionata per il test tiene conto del fatto che, in un incidente reale, gli autisti cercherebbero comunque di frenare prima dello scenario peggiore di una collisione.

“La sicurezza fa parte del DNA di Mercedes-Benz ed è uno dei nostri impegni fondamentali nei confronti di tutti gli utenti della strada. E per noi, proteggere le vite umane non è una questione di sistema di guida. Il recente crash test che coinvolge due veicoli completamente elettrici lo dimostra. Esso prova che tutti i nostri veicoli hanno un livello di sicurezza altrettanto elevato, indipendentemente dalla tecnologia che li muove.

Stiamo lavorando duramente per realizzare la nostra visione della guida senza incidenti, che va oltre gli obiettivi della ‘Vision Zero’ stabiliti dall’OMS e dalle Commissioni Regionali delle Nazioni Unite. Non vogliamo solo zero vittime nel traffico entro il 2050 e una riduzione del 50% nel numero di vittime e gravi feriti nel traffico entro il 2030 rispetto al 2020. Il nostro obiettivo entro il 2050 è zero incidenti che coinvolgano un veicolo Mercedes-Benz.” Markus Schäfer, Membro del Consiglio di Amministrazione di Mercedes-Benz Group AG, Chief Technology Officer

L’EQA e l’EQS SUV trasportavano ciascuno due manichini adulti – in totale tre femmine e un maschio. L’analisi del Crash Test Auto Elettriche, fino a 150 punti di misurazione per manichino, indica un basso rischio di infortuni gravi o mortali. Ciò significa che le zone di deformazione definite e i sistemi di ritenuta avanzati in entrambi i veicoli offrono un ottimo potenziale di protezione per gli occupanti in un incidente di questa gravità.

Crash Test Auto Elettriche Mercedes: SICUREZZA CERTIFICATA 1

Tutte le attrezzature di sicurezza, come gli airbag e i tenditori della cintura con limitatori di forza della cintura, hanno funzionato come previsto. Il crash test ha quindi confermato i risultati che gli ingegneri avevano precedentemente calcolato in numerose simulazioni al computer.

Crash Test Auto Elettriche Mercedes nella Vita Reale

I Crash Test Auto Elettriche Mercedes sui veicoli nella vita reale servono sempre anche come confronto finale con le simulazioni. Inoltre, il crash test mostra chiaramente che la compatibilità (cioè l’interazione delle strutture di deformazione di diversi veicoli coinvolti in un incidente) fa parte dei requisiti di sicurezza per le auto Mercedes-Benz.

“Questo crash test, che coinvolge due veicoli elettrici e che abbiamo condiviso pubblicamente per la prima volta in questo modo, sottolinea il nostro impegno nella costruzione dei veicoli più sicuri al mondo. I quattro manichini, femminili e maschili, rispettavano i limiti biomeccanici in questo incidente estremamente grave. Ciò dimostra la nostra competenza in materia di sicurezza dei veicoli elettrici.” Prof. Dr. Paul Dick, Responsabile della Sicurezza dei Veicoli presso Mercedes-Benz AG

Un altro aspetto centrale del crash test era il tipo di manichino che gli esperti di sicurezza hanno collocato sul sedile del conducente di entrambi i veicoli: l’Hybrid III 5th Percentile Female, che è il manichino femminile attualmente utilizzato nell’industria automobilistica per i test di collisione frontale. Esso corrisponde a una donna alta circa 1,5 metri e dal peso di circa 49 chilogrammi. Secondo le statistiche di base, solo il cinque per cento delle donne in tutto il mondo sono più piccole o più leggere.

Per molti anni, Mercedes-Benz ha utilizzato crash test frontali con manichini femminili al 5° percentile (Nelle statistiche mediche, un percentile è una misura della dispersione di una distribuzione statistica ordinata per rango o dimensione dei singoli valori. Ad esempio, se la dimensione di un bambino di 12 mesi è al 10° percentile, ciò significa che il 90% dei bambini della stessa età e sesso sono più grandi e il 10% sono più piccoli.) nel sedile anteriore per progettare i suoi sistemi di protezione per la più ampia gamma possibile di clienti.

Le valutazioni delle associazioni a tutela dei consumatori, così come vari requisiti legali in tutto il mondo, includono ora specifiche per i test con manichini femminili al 5° percentile.

Un’altra donna al 5° percentile era passeggera nell’EQA. Sul sedile passeggero dell’EQS SUV c’era un manichino Hybrid III al 50° percentile, che rappresenta un uomo di altezza media e 78 chilogrammi di peso.

Crash Test Auto Elettriche Mercedes

Mercedes-Benz ha sviluppato un concetto di protezione ad alta tensione a più fasi per i suoi veicoli elettrici. Il sistema ha otto elementi chiave per garantire la sicurezza della batteria e di tutti i componenti con una tensione superiore a 60 volt. Esempi includono cablaggi positivi e negativi separati e un sistema ad alta tensione autodiagnostico che si spegne automaticamente in caso di una collisione grave. In molti casi, gli elevati standard di sicurezza interni dell’azienda superano i requisiti legali o quelli delle organizzazioni a tutela dei consumatori. Mercedes-Benz ha dimostrato ancora una volta in modo impressionante ciò con l’ultimo crash test.

“Da più di 20 anni utilizziamo manichini femminili alla Mercedes-Benz. Tuttavia, non sono bambole umane, ma strumenti di misurazione. Nella progettazione delle attrezzature di misurazione, il peso e le dimensioni dei manichini di diverso sesso sono derivati da dati umani reali, con il manichino femminile che corrisponde all’anatomia femminile.” Dr. Hanna Paul, Responsabile della Tecnologia dei Manichini, Mercedes-Benz AG

Protezione Massima Crash Test Auto Elettriche di Mercedes

Una nuova campagna sulla sicurezza dei veicoli elettrici si concentra sull’innovativo impatto frontale coinvolgente l’EQA e l’EQS SUV. La campagna mostra i brevissimi secondi dell’impatto, che non durano più di un battito di ciglia, in super slow motion. Ciò che veramente conta in questa frazione di secondo durante un incidente è che tutti i sistemi di sicurezza lavorino insieme in modo coordinato proprio nel momento giusto per proteggere la vita nel miglior modo possibile.

Questa interazione di tutti i sistemi e concetti di sicurezza è paragonabile a una sinfonia classica. Anche qui, l’armonia perfetta di tutti gli elementi crea qualcosa di veramente grande. Ecco perché il nuovo film della campagna Crash Test Auto Elettriche Mercedes è intitolato “Safety Symphony”. In un modo senza precedenti, visualizza artisticamente come i diversi sistemi di sicurezza lavorino insieme come un tutt’uno proprio nel momento giusto.

Crash Test Auto Elettriche Mercedes: SICUREZZA CERTIFICATA 2

Il film e numerosi contenuti correlati appariranno su tutti i canali dei social media di Mercedes-Benz più avanti quest’anno con l’hashtag #allforsafety. Gli asset target e specifici per canale vanno dai video clip e quiz interattivi a un documentario informativo sul crash test dell’EQA e dell’EQS SUV.

Centro Tecnologico per la Sicurezza

Il Centro Tecnologico per la Sicurezza dei Veicoli come uno dei più moderni al mondo. Dal 2016, Mercedes-Benz conduce crash test nel nuovo Centro Tecnologico per la Sicurezza dei Veicoli di proprietà del Gruppo situato a Sindelfingen.

Il centro di test è uno dei più grandi e moderni al mondo. Dispone di tre piste di crash altamente flessibili che conducono a una grande area senza colonne di oltre 8.000 metri quadrati (90 m × 90 m). Anche la sua capacità è impressionante: solo a Sindelfingen, Mercedes-Benz conduce fino a 900 crash test e 1.700 test su slitta ogni anno.

Il marchio con la stella ha oltre 60 anni di esperienza nei crash test. Insieme all’analisi dell’unità di Ricerca Incidenti del Gruppo, questa esperienza forma la base per la filosofia di sicurezza nella vita reale. Fondata nel 1969, l’unità di Ricerca Incidenti analizza gli incidenti che coinvolgono i moderni veicoli Mercedes-Benz.

L’obiettivo è capire come avvengono gli incidenti e quali sistemi di sicurezza avrebbero potuto prevenirli o ridurne la gravità.

Test Crash Test Auto Elettriche Mercedes: Mercedes-Benz ha eseguito il primo test di collisione pubblico al mondo coinvolgendo due veicoli elettrici, l’EQA e l’EQS SUV, andando oltre i requisiti legali e dell’industria delle valutazioni. Il test ha superato gli standard richiesti in termini di energia dell’impatto e ha dimostrato che i veicoli erano in grado di assorbire efficacemente l’energia della collisione, proteggendo l’integrità della cella di sicurezza dei passeggeri.

Filosofia di Sicurezza nella Vita Reale: Crash Test Auto Elettriche Mercedes. L’obiettivo di Mercedes-Benz è costruire veicoli che non solo resistano agli scenari dei crash test definiti, ma che siano anche sicuri in incidenti reali. L’impresa ha una lunga esperienza nei crash test e utilizza sia test effettivi che simulazioni al computer per confermare la sicurezza dei veicoli.

Crash Test Auto Elettriche Mercedes: SICUREZZA CERTIFICATA 3

Impegno per la Sicurezza: Markus Schäfer, membro del Consiglio di Amministrazione di Mercedes-Benz Group AG, ha enfatizzato l’impegno dell’azienda per la sicurezza, sottolineando che tutti i veicoli Mercedes-Benz, indipendentemente dal tipo di propulsione, offrono alti livelli di sicurezza. L’azienda punta a zero incidenti entro il 2050.

Risultati del Crash Test Auto Elettriche: L’analisi dei manichini utilizzati nel crash test ha indicato un basso rischio di lesioni gravi o fatali, confermando l’efficacia delle zone di deformazione controllata e dei sistemi di ritenuta nei veicoli.

Uso di Manichini Femminili nel Crash Test Auto Elettriche: Mercedes-Benz ha utilizzato manichini femminili nei crash test frontalmente da più di 20 anni, al fine di progettare sistemi di protezione che siano adatti a un’ampia gamma di clienti.

Concetto di Sicurezza ad Alta Tensione: L’azienda ha sviluppato un concetto multilivello per la protezione ad alta tensione nei veicoli elettrici, che comprende otto elementi chiave per assicurare la sicurezza della batteria e di tutti i componenti con una tensione superiore a 60 volt.

Campagna “Safety Symphony”: Una nuova campagna si focalizza sull’impatto frontale tra l’EQA e l’EQS SUV, mostrando i momenti dell’impatto in super slow motion e mettendo in luce l’importanza di una coordinazione armonica di tutti i sistemi di sicurezza.

Centro Tecnologico per la Sicurezza dei Veicoli: Dal 2016, il Centro Tecnologico per la Sicurezza dei Veicoli a Sindelfingen, uno dei più grandi e moderni al mondo, è stato il luogo in cui Mercedes-Benz conduce i suoi crash test ed anche Crash Test Auto Elettriche, eseguendo fino a 900 crash test e 1.700 test su slitta ogni anno.

Questi punti offrono una visione generale delle informazioni tradotte finora, evidenziando l’approccio e l’impegno di Mercedes-Benz verso la sicurezza dei veicoli, in particolare in riferimento ai veicoli elettrici.

Crash Test Auto Elettriche Gallery

Gommeblog.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News.

Se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie: RESTA AGGIORNATO/A QUI