OFFERTE AMAZON: I Migliori Pneumatici INVERNALI 2018 secondo i TEST Gomme del TCS

Modello

Valutazione TCS

Prezzo Amazon

Continental WinterContact TS860

★★★★

Mostra Prezzo

Goodyear UltraGrip 9

★★★★

Mostra Prezzo

Dunlop Winter Sport 5

★★★★

Mostra Prezzo

Dunlop Winter Response 2

★★★★

Mostra Prezzo

Michelin Alpin 5

★★★

Mostra Prezzo

Kleber Krisalp HP 3

★★★

Mostra Prezzo

Nexen Winguard SnowG WH2

★★★

Mostra Prezzo

Vredestein Snowtrac 5

★★★

Mostra Prezzo

Bridgestone Blizzak LM 001 Evo

★★★

Mostra Prezzo

Nokian WR D4

★★★

Mostra Prezzo

Yokohama BluEarth Winter (V905)

★★★

Mostra Prezzo

Kumho WinterCraft WP51

★★★

Mostra Prezzo

Giti Winter W1

★★★

Mostra Prezzo

Pirelli Cinturato Winter

★★★

Mostra Prezzo

Firestone Winterhawk 3

★★★

Mostra Prezzo

Nokian WR D4

★★★

Mostra Prezzo

Goodyear UltraGrip 9

★★★

Mostra Prezzo

Debica Frigo 2

★★★

Mostra Prezzo

Esa+Tecar Super Grip 9

★★★

Sava Eskimo S3+

★★★

Mostra Prezzo

Vredestein Snowtrac 5

★★★

Mostra Prezzo

Pirelli Cinturato Winter

★★★

Mostra Prezzo

OFFERTE AMAZON: I Migliori Pneumatici INVERNALI 2018 secondo i TEST Gomme del TCS

Se state cercando un pneumatico invernale sportivo top di gamma per la vostra auto, allora lo avete trovato.

Sto parlando del nuovo pneumatico invernale Continental WinterContact TS 860 S, gomma appositamente studiata per offrire prestazioni top in termini di distanze di frenata e handling sia su strade asciutte che in condizioni di neve.

Come ogni anno, anche per questo inverno 2018 – 2019 ho equipaggiato la mia auto con i migliori pneumatici invernali disponibili sul mercato; quest’anno tuttavia c’è una importante novità.

Da agosto ho cambiato la mia amata VW Tiguan R-line (a bordo della quale qualche anno fa avevo provato le “vecchie” ContiWinterContact TS 810 S e di cui puoi leggere il test qui: Test Gomme neve ContiWinterContact TS 810 S ).

Al suo posto è arrivata la nuova Audi A4 2.0 TFSI quattro, equipaggiata con cerchi da 19 pollici e gommata 245/35.

Essendo quindi una vettura sportiva con trazione integrale e ben 252 CV di potenza massima, ho optato per gomme neve da 19″ nella medesima misura 245/35, sia per un gusto prettamente estetico, sia perché ormai la tecnologia su mescole e  struttura degli pneumatici invernali ha raggiunto livelli da record, in grado di assicurare prestazioni massime anche in misure “enormi”  e spalle / fianchi ultra ribassati.

Come va .. i primi chilometri insieme

Che la gomma sia prettamente sport lo si avverte da subito: non delude assolutamente le aspettative anzi, sia in termini di aderenza, sia per quanto riguarda l’handling al volante presenta una guidabilità ottima: grazie inoltre alla spalla ultra ribassata abbinata ad una battistrada dalle dimensioni decisamente generose, 245/35 R19, regalano un guida sportiva e decisamente divertente.

In termini di guidabilità questi pneumatici invernali SPORT sono praticamente equiparabili alle performanti gomme estive UHP di primo equipaggiamento sia per quanto concerne stabilità, confort e rumorosità, sia per rotolamento; al contempo però in inverno, sono in grado di offrire un indubbio vantaggio nel campo della sicurezza alle basse temperature (la mescola è superiore ad una estiva in termini di prestazioni gia a 7°C).

Con il WinterContact TS 860 S, Continental risponde quindi a tutte le richieste dei produttori e automobilisti di auto ad alte performance puntando a soddisfare le specifiche e differenti necessità di produttori come Audi Sport, BMW M, Mercedes-AMG e Porsche con mescole personalizzate in ciascun caso.

Sviluppato appositamente per automobilisti esigenti

Quando il pneumatico si trovava ancora nella fase di sviluppo, l’attenzione si è concentrata soprattutto su brevi distanze di frenata, su precisione di handling sull’asciutto e proprietà al top di handling sulla neve

Questo pneumatico invernale ottiene le sue brevi distanze di frenata grazie al “braking groove” – un’ampia scanalatura che attraversa il centro del battistrada, offrendo una larga superficie con la quale rafforzare la presa.

Il disegno presenta inoltre tasselli rigidi e ampi sulle spalle che garantiscono la massima presa per una risposta precisa di sterzo; in questo primo contatto (ancora in assenza di neve) vi assicuro che questa features è una delle caratteristiche che sto maggiormente apprezzando: sembra di guidare un pneumatico estivo UHP di altissima fascia.

Questo nuovo pneumatico invernale infatti raccoglie il testimone di due modelli Top-Performing, come le gomme neve ContiWinterContact TS 830 P e WinterContact TS 850 P, che hanno ottenuto i massimi voti in una serie di test condotti da riviste automobilistiche e automobile club. I due predecessori si sono rivelati molto popolari nel primo equipaggiamento. Il TS 830 P, per esempio, ha ottenuto 104 approvazioni di costruttori, mentre il TS 850 P con la sua gamma più ridotta di modelli ne ha guadagnate quasi 50.

Estetica Sport

Sul fianco, il Continental WinterContact TS 860 S reca non soltanto il nome del prodotto e le sigle di identificazione obbligatorie ma anche la bandiera a scacchi stilizzata del pneumatico estivo U-UHP SportContact 6 (che ho provato qui: Test Continental SportContact 6)  così come il familiare “fiocco di neve” che appare sugli altri pneumatici invernali di Continental.

Silenzioso grazie alla tecnologia ContiSilent

Alla guida del nuovo Continental WinterContact TS 860 S si avverte sin dai primi chilometri quanto effettivamente questa gomma invernale sia silenziosa e confortevole da guidare. Il pneumatico presenta infatti una rumorosità interna ridotta su tutte le superfici stradali grazie alla tecnologia brevettata da Continental e  denominata ContiSilent; ContiSilent funziona in qualsiasi condizione climatica e consente performance di guida invariate mantenendo inalterate resa chilometrica e prestazioni.

Sull’etichetta UE, il WinterContact TS 860 S ha ottenuto un rating classe C per la presa sul bagnato e, a seconda della specifica un rating classe B, C o E per la resistenza al rotolamento. Nel rating della rumorosità, questo pneumatico silenzioso è stato premiato con il simbolo delle due barre nere.

Su alcune misure WinterContact TS 860 S è disponibile inoltre con tecnologia SSR, che consente di continuare la guida per altri 80 km a una velocità massima di 80 km/h anche in caso di foratura. In questo modo la ruota di scorta non è più necessaria.

Infine ma non sicuramente per importanza, la tecnologia Continental SSR è compatibile con i cerchi in lega e acciaio più diffusi e consente un risparmio di carburante in quanto il peso di 4 pneumatici SSR è inferiore a quello di 5 pneumatici standard.

Presente nel mercato della sostituzione e in quello del primo equipaggiamento WinterContact TS 860 S sarà prodotto in 14 misure. La gamma include diametri da 16 fino a 22 pollici, con codici di velocità fino a 270 km/h.

Prossimo test … su neve e bagnato invernale

A questo test di primo contatto seguiranno altre prove al fine di valutare le caratteristiche puramente invernali di queste gomme M+S.

Ti aspetto di conseguenza sul blog per un nuovo test su neve e asfalto bagnato .. STAY TUNED !