Autore | Profilo Google+ |

MICHELIN CrossClimate + : Nuovo e Ancora più Performante. Lo Guideremo nel 2017

Il pneumatico MICHELIN CrossClimate+: ancora più performante. In febbraio 2017, Michelin lancerà sul mercato MICHELIN Crossclimate+, che continuerà ad integrare il meglio delle tecnologie del pneumatico estivo e di quello invernale e a offrire prestazioni costanti nel tempo

;
;

In estate come in inverno, grandi prestazioni che durano nel tempo. Per capire meglio l’impatto dell’introduzione della gamma MICHELIN CrossClimate nel mondo del pneumatico, bisogna risalire a maggio 2015, quando Michelin ha integrato il meglio della tecnologia del pneumatico estivo con quella del pneumatico invernale. MICHELIN CrossClimate è il primo pneumatico estivo con certificazione invernale. Il logo sul fianco, 3PMSF (la montagna a tre cime con un fiocco di neve – 3 Peaks Mountain SnowFlake), indica il superamento di un test regolamentare di prestazioni in condizioni invernali.

Il successo è immediato e MICHELIN CrossClimate è commercializzato in tutti i mercati europei. La gomma integra nuovi elastomeri che offrono grande stabilità delle caratteristiche del pneumatico al variare della temperatura esterna. Che la temperatura superi i 25°C, con l’asfalto ancora più caldo, o scenda al di sotto dei 7°C, il materiale di cui si compone MICHELIN CrossClimate permette di ottimizzare l’aderenza in qualsiasi condizione.

I componenti della gomma rivoluzionaria sviluppata da Michelin permettono al battistrada di conservare un livello di elasticità ottimale indipendentemente dalla temperatura esterna, fornendo una migliore aderenza. Per lo sviluppo di MICHELIN CrossClimate, gli ingegneri Michelin hanno realizzato più di 5 milioni di test in una gamma di temperatura che va da -30°C a +40°C. MICHELIN CrossClimate si classifica 1o ex-aequo nel test ADAC 2016 i cui risultati sono stati pubblicati il 22 settembre: paragonato ai pneumatici All Season, conferma il suo posizionamento di pneumatico estivo certificato per l’utilizzo invernale. Si distingue principalmente per le sue prestazioni su suolo asciutto e bagnato, per il risparmio di carburante e la durata (Test pneumatici ADAC 2016 – All Season dimensione 205/55R16 V).

michelin-crossclimate-plus-1

Il pneumatico MICHELIN CrossClimate+: ancora più performante

In febbraio 2017, Michelin lancerà sul mercato MICHELIN Crossclimate+, che continuerà ad integrare il meglio delle tecnologie del pneumatico estivo e di quello invernale e a offrire prestazioni costanti nel tempo. Le prestazioni di tutti i pneumatici cambiano in funzione dei chilometri percorsi. Se alcuni elementi possono migliorare, come la resistenza al rotolamento, altri possono peggiorare con il tempo, come l’aderenza su suolo bagnato o innevato. Il pneumatico MICHELIN CrossClimate+ conferma le proprie prestazioni sull’asciutto e il suo posizionamento di pneumatico premium estivo. Dimostra inoltre di offrire un eccellente livello di motricità su suolo innevato dal primo all’ultimo chilometro.

In inverno e soprattutto su suolo innevato, chi guida con pneumatici MICHELIN CrossClimate+ raggiungerà la destinazione senza problemi. Da nuovo, la motricità che offre su suolo innevato è paragonabile a quella dei principali concorrenti. Chilometro dopo chilometro, la sua performance cambia poco, mentre quella dei concorrenti premium A/S scende in modo significativo, come illustrato nel grafico che segue.

michelin-crossclimate-plus-4

(Test di accelerazione su neve realizzati da TestWorld in luglio 2016 con un pneumatico di dimensioni 205/55R16 su una VW Golf 7, paragonando MICHELIN CrossClimate+ con 2 concorrenti premium All Season).

Per Michelin, l’innovazione è finalizzata a offrire le migliori prestazioni dal primo all’ultimo chilometro. Il nuovo pneumatico MICHELIN CrossClimate+ è la dimostrazione della leadership tecnologica del Gruppo. Chi sceglie MICHELIN CrossClimate+ avrà a disposizione tutta la durata dei pneumatici MICHELIN e un’elevata mobilità su suolo innevato dal primo all’ultimo chilometro, senza essere costretto a sostituire prematuramente i propri pneumatici.

MICHELIN CrossClimate+ a servizio di tutti gli automobilisti

Sono numerosi gli automobilisti che non hanno la possibilità (logistica, finanziaria) o semplicemente la volontà di sostituire i pneumatici due volte l’anno, soprattutto nelle regioni dove la neve e il freddo non restano a lungo o non sono presenti ogni anno. In realtà, 65% degli automobilisti europei utilizza sempre pneumatici estivi, senza rendersi conto del contributo in termini di sicurezza che possono fornire i pneumatici adatti alla stagione fredda.

michelin-crossclimate-plus-3

Altri, sensibili a questa tematica o obbligati per legge, sostituiscono in genere i pneumatici estivi con quelli invernali in autunno, e fanno l’operazione inversa all’arrivo della primavera. Le domande che l’automobilista si pone sono sempre le stesse:

  • è davvero il momento giusto per la sostituzione?
  • i miei pneumatici invernali saranno ancora performanti per tutta la stagione invernale?

In quest’ottica, scegliere pneumatici MICHELIN CrossClimate+ diventa “la” soluzione. Da un lato, MICHELIN CrossClimate+ risponde alle esigenze degli automobilisti che tengono alla sicurezza del pneumatico estivo (aderenza in curva, distanza di frenata su suolo asciutto o bagnato, piacere di guida, precisione nella tenuta di strada), dall’altro offre prestazioni simili a quelle dei pneumatici invernali su strade bagnate, fredde o innevate.

Il pneumatico MICHELIN CrossClimate+ è in grado di affrontare una salita innevata sulla quale una vettura equipaggiata con pneumatici estivi slitterebbe inevitabilmente. Il nuovo MICHELIN CrossClimate+ risponde non solo a queste esigenze, ma offre anche prestazioni di alto livello su strada asciutta e con una temperatura esterna superiore a 7°C, dove un pneumatico invernale si dimostra sempre meno efficace a mano a mano che la temperatura sale e il battistrada si usura.

Grazie al nuovo MICHELIN CrossClimate+, i pneumatici marcati 3PMSF sono accessibili e utilizzabili da tutti gli automobilisti, in ogni condizione meteorologica, e possono equipaggiare la vettura tutto l’anno. Inoltre, MICHELIN CrossClimate+ offre prestazioni costanti nel tempo, dal primo all’ultimo chilometro. Le caratteristiche del nuovo MICHELIN CrossClimate+ dimostrano l’infondatezza dell’obsolescenza programmata, che prevede la sostituzione dei pneumatici a 4 mm di profondità di scultura, e soddisfano la richiesta di prestazioni durevoli espressa dal consumatore.

michelin-crossclimate-plus-0

MICHELIN CrossClimate+ sarà commercializzato da febbraio 2017, per cerchi da 15 a 18 pollici. Sostituirà l’attuale generazione di MICHELIN CrossClimate.

;

Tags: ,

;

ULTIMI ARTICOLI IN Pneumatici Invernali 2016 - 2017

 
 

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO

 

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *