Brembo Pinza Endurance: tutta nuova debutta al “Bol D’Or 2013”

OFFERTE AMAZON: I Migliori Pneumatici ESTIVI 2019 secondo i TEST Gomme del TCS

Modello

Valutazione TCS

Prezzo Amazon

Bridgestone Turanza T005

★★★★

Mostra Prezzo

Vredestein Sportrac 5

★★★★

Mostra Prezzo

Michelin Crossclimate +

★★★

Mostra Prezzo

Goodyear Efficient Grip Performance

★★★

Mostra Prezzo

Firestone Roadhawk

★★★

Mostra Prezzo

Kumho Ecowing ES01

★★★

Mostra Prezzo

Maxxis Mecotra 3

★★★

Mostra Prezzo

Toyo Proxes CF2

★★★

Mostra Prezzo

Continental Premium Contact 5

★★★

Mostra Prezzo

Falken Ziex ZE310 Ecorun

★★★

Mostra Prezzo

Semperit Comfort-Life 2

★★★

Mostra Prezzo

Giti GitiSynergy E1

★★★

Petlas Imperium PT515

★★★

Mostra Prezzo

Hankook Kinergy Eco 2

★★★

Mostra Prezzo

Pirelli Cinturato P1 Verde

★★★

Mostra Prezzo

Linglong Green-Max HP010

★★★

Mostra Prezzo

OFFERTE AMAZON: I Migliori Pneumatici ESTIVI 2019 - TEST Gomme del TCS

Brembo scende in pista nel campionato Endurance 2013 con una pinza freno tutta rinnovata, offrendo ai team un prodotto fino a oggi mancante, le cui caratteristiche riprendono i concetti più innovativi applicati nelle competizioni a due ruote. Brembo, già dallo scorso gennaio, ha testato i primi prototipi con prove in pista che hanno mostrato caratteristiche tecniche migliorative rispetto alle pinze precedenti. Creato grazie ad un particolare software di ottimizzazione topologica, il nuovo prodotto Racing, adattabile alla maggior parte delle forcelle oggi in uso, si distingue per le rinnovate caratteristiche tecniche, quali il diametro dei pistoni, la rigidezza e il peso.

brembo-endurance-01

Il profilo della pinza è stato inoltre studiato nel dettaglio in modo da non causare complicazioni durante il cambio ruota. Ulteriore novità è rappresentata dalle canalizzazioni interne, studiate nei dettagli per garantire una migliore spurgabilità della pinza. Per ottimizzare il feeling in frenata in condizioni particolari come una gara di durata, è stata introdotta un’idraulica con pistoni di diametro differenziato e ridotto.  Tale accorgimento permette a più piloti che corrono durante la gara sulla stessa moto, alternandosi alla guida, di trovare immediatamente il feeling e la confidenza per frenare in tutta sicurezza. Particolare attenzione è stata rivolta alla progettazione della pinza, al fine di ottimizzare la scorrevolezza della ruota e incrementare la durata delle pastiglie freno.

Per garantire il miglior livello di performance, Brembo consiglia di abbinare alla nuova pinza Brembo Endurance 24 le specifiche e nuovissime pastiglie Brembo Racing in mescola Z03, oltre all’utilizzo di dischi Brembo Racing Endurance e di una pompa radiale specifica, quest’ultima già presente nel catalogo Brembo.

brembo-endurance-02

In particolare, queste le caratteristiche tecniche della nuova pinza firmata Brembo:

  • Lavorazione CNC
  • Utilizzabile con pastiglie Brembo Racing mescola Z03
  • Ottimizzazione delle prestazioni, rigidità e peso
  • Distanza di fissaggio 108mm
  • 22, 5mm off-set
  • Pistoni e radiatori in titanio
  • Migliorata la scorrevolezza della ruota

A una settimana dal debutto del prossimo 20/21 aprile, Brembo pensa già al futuro. L’obiettivo che l’azienda si pone è quello di coprire tutta la gamma Endurance, ampliando così l’offerta per rispondere a tutte le esigenze del mercato.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.