OFFERTE GOMME AUTO: Pneumatici INVERNALI 2021

MODELLO

IMPIEGO

PREZZO

Michelin CrossClimate 2ALL-SEASON

Mostra Prezzo

Michelin Alpin 6INVERNALE

Mostra Prezzo

Michelin CrossClimate+ALL-SEASON

Mostra Prezzo

Michelin Pilot Alpin 5INVERNALE

Mostra Prezzo

Continental WinterContact TS860INVERNALE

Mostra Prezzo

Pirelli Cinturato WinterINVERNALE

Mostra Prezzo

Michelin CrossClimate 2ALL-SEASON

Mostra Prezzo

Michelin Alpin 6INVERNALE

Mostra Prezzo

Michelin CrossClimate+ALL-SEASON

Mostra Prezzo

Michelin Pilot Alpin 5INVERNALE

Mostra Prezzo

Kleber Krisalp HP3INVERNALE

Mostra Prezzo

Hankook Winter icept RS2 W452INVERNALE

Mostra Prezzo

Michelin Power Cup 2010, trofeo monogomma approvato FMI, riservato ai piloti non professionisti che adottano i pneumatici Power One ha preso felicemente il via al Misano World Circuit. Numerose le iscrizioni, sia nella categoria 600 (vinta da Emanuele Vidòli in sella a Honda CBR 600 RR – Speedy Bike Racing), sia nella categoria 1000. Vidòli, alla sua prima esperienza con i pneumatici moto Michelin Power One è stato sin da subito felice delle gomme che lo hanno portato alla vittoria. Il secondo posto è andato a Roberto Greco in sella a Yamaha R6 (Pit Stop Racing Bike), mentre il gradino più basso del podio a Francesco De Pasquale (Yamaha R6 – S.D.M. Racing), che, pur rallentato da un indolenzimento al braccio sinistro, si è detto entusiasta di affrontare le 5 lunghe trasferte necessarie per disputare tutto il challenge.

 

Michelin Power Cup 2010, grande spettacolo per il primo appuntamento 1

 

Anche nella categoria 1000 il più veloce in prova si è poi imposto in gara. Si tratta di Cervia Matteo Armetti (vice-Campione della Michelin Power Cup 2009) in sella ad una Honda CBR 1000 RR del team Shovel Racing Team; seconda posizione per Remo Castellarin su Suzuki GSXR 1000 e terzo posto per Denis Dalpiaz in sella ad una Honda CBR 1000 RR).

 

Prossimo appuntamento con la Michelin Power Cup il 23 maggio a Vallelunga.

 

Fonte: Michelin

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.