Pneumatici Online

Pneumatici del futuro: uno sguardo alle novità Bridgestone

PREZZI MIGLIORI GOMME INVERNALI TEST TCS 2023

MODELLO

VALUTAZIONE TCS

PREZZO

CONTINENTAL WINTERCONTACT TS870MOLTO CONSIGLIATO

Mostra Prezzo

CONTINENTAL WINTERCONTACT TS 870 PMOLTO CONSIGLIATO

Mostra Prezzo

MICHELIN ALPIN 6MOLTO CONSIGLIATO

Mostra Prezzo

DUNLOP WINTER SPORT 5MOLTO CONSIGLIATO

Mostra Prezzo

GOODYEAR ULTRAGRIP PERFORMANCE +MOLTO CONSIGLIATO

Mostra Prezzo

GOODYEAR ULTRAGRIP 9+MOLTO CONSIGLIATO

Mostra Prezzo

FIRESTONE WINTERHAWK 4MOLTO CONSIGLIATO

Mostra Prezzo

BRIDGESTONE BLIZZAK LM 005MOLTO CONSIGLIATO

Mostra Prezzo

KUMHO WINTERCRAFT WP52CONSIGLIATO

Mostra Prezzo

PIRELLI CINTURATO WINTER 2CONSIGLIATO

Mostra Prezzo

YOKOHAMA BLUEARTH-WINTER V906CONSIGLIATO

Mostra Prezzo

HANKOOK WINTER I*CEPT RS3CONSIGLIATO

Mostra Prezzo

NOKIAN WR SNOWPROOFCONSIGLIATO

Mostra Prezzo

VREDESTEIN WINTRAC PROCONSIGLIATO

Mostra Prezzo


Da elemento fondamentale per la sicurezza dei viaggiatori in grado di garantire un comfort sempre più elevato a componente intelligente dal design accattivante. Sono queste alcune delle innovazioni sulle quali sta lavorando Bridgestone e destinate a cambiare nei prossimi anni la nostra concezione del pneumatico.

Pneumatici Senza aria

Bridgestone ha sviluppato un nuovo concetto di pneumatico privo di aria che in futuro potrebbe rivelarsi una concreta alternativa più ecocompatibile ai pneumatici tradizionali. I pneumatici privi di aria producono un impatto ambientale inferiore rispetto a quelli tradizionali. Grazie a un’esclusiva struttura composta da raggi che si estendono lungo i fianchi interni dei pneumatici a supporto del peso del veicolo, non è necessario gonfiare periodicamente i pneumatici, comportando quindi una manutenzione inferiore. Allo stesso tempo viene eliminato il problema delle forature. La struttura a raggi all’interno del pneumatico è inoltre realizzata in resina termoplastica riutilizzabile. Insieme alla gomma della porzione del battistrada, i materiali utilizzati nei pneumatici sono riciclabili al 100%. Questi pneumatici stabiliscono di conseguenza un nuovo standard in termini di ecocompatibilità, sicurezza e comfort.

Pneumatici del futuro: uno sguardo alle novità Bridgestone 1

Colore e personalizzazione

Grazie ad una rivoluzionaria tecnica di stampaggio sviluppata da Bridgestone nei propri laboratori di ricerca e sviluppo, sarà possibile aggiungere al pneumatico l’elemento della creatività senza rinunciare agli aspetti di tutela ambientale come il rendimento del carburante e senza alcun peso aggiuntivo. Sarà ad esempio possibile personalizzare i fianchi del pneumatico con colori, immagini o fotografie che potranno poi essere rimosse o sostituite a seconda delle preferenze del cliente.

Pneumatici del futuro: uno sguardo alle novità Bridgestone 2

Intelligenza innata

Grazie allo sviluppo di una nuova tecnologia, i pneumatici Bridgestone saranno in grado di fornire al conducente attraverso il display dell’auto informazioni in tempo reale sulle condizioni del manto stradale. La nuova tecnologia si basa su un concetto sviluppato dall’azienda e denominato CAIS (Contact Area Information Sensing) che permetterà al conducente di essere più preparato ad affrontare eventuali rapidi cambiamenti delle condizioni di guida quali ghiaccio, neve e pioggia, offrendo allo stesso tempo l’opportunità di allertare altri automobilisti con cui sta affrontando il viaggio o che si trovano a percorrere lo stesso tragitto. Questa nuova tecnologia costituisce un ulteriore passo avanti nella missione di Bridgestone di contribuire in maniera determinante alla sicurezza stradale.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.