Alluvione Sicilia: il SUD è in ginocchio. Attenzione a Strade e Frane

OFFERTE GOMME AUTO: Pneumatici ESTIVI 2019

MODELLO

IMPIEGO

PREZZO

Michelin Primacy 4ESTIVO

Mostra Prezzo

Michelin CrossClimate+ALL-SEASON

Mostra Prezzo

Michelin Pilot Sport 4 SUVESTIVO

Mostra Prezzo

Bridgestone Turanza T005ESTIVO

Mostra Prezzo

Goodyear Efficient Grip PerformanceESTIVO

Mostra Prezzo

Michelin Primacy 4ESTIVO

Mostra Prezzo

Michelin CrossClimate+ALL-SEASON

Mostra Prezzo

Michelin Pilot Sport 4 SUVESTIVO

Mostra Prezzo

Firestone RoadhawkESTIVO

Mostra Prezzo

Hankook Kinergy Eco 2ESTIVO

Mostra Prezzo

Michelin Primacy 4ESTIVO

Mostra Prezzo

Michelin CrossClimate+ALL-SEASON

Mostra Prezzo

Michelin Pilot Sport 4 SUVESTIVO

Mostra Prezzo

Kumho Ecowing ES01ESTIVO

Mostra Prezzo

Pirelli Cinturato P1 VerdeESTIVO

Mostra Prezzo


Italia nuovamente sotto la morsa del maltempo: dopo toscana e Liguria, anche in Sicilia l’alluvione di questa notte ha causato quattro morti. La situazione è critica: un treno è deragliato in località “Calderaio”, fra Catanzaro e Lamezia Terme. Secondo il responsabile della Protezione Civile regionale, sono quattro fino ad ora i morti causati dalla frana che ha travolto l’abitato di Scarcelli. Anas comunica che in Calabria, la  strada statale 182 “Delle Serre Calabre” è provvisoriamente chiusa, in entrambe le direzioni,  tra il Bivio per Torre di Ruggero (km 71,700) e Chiaravalle Centrale (km 71,800), a causa di una frana. Deviazioni segnalate in loco. In Sicilia, la strada statale 113 “Settentrionale Sicula” è stata riaperta al traffico al km 40,400, ma è stata chiusa per una frana la SS113 dir al km 30,000, in entrambe le direzioni,  tra Spartà e Villafranca Tirrena/Innesto SS113 Settentrionale Sicula. Deviazioni segnalate in loco.


Foto: ANSA

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.