OFFERTE AMAZON: I Migliori Pneumatici Estivi 2018 secondo i TEST Gomme del TCS

Modello

Valutazione TCS

Prezzo Amazon

Michelin Primacy 3

★★★★

Mostra Prezzo

Bridgestone Turanza T001 Evo

★★★★

Mostra Prezzo

Continental Premium Contact 5

★★★★

Mostra Prezzo

Firestone Roadhawk

★★★★

Mostra Prezzo

Hankook Ventus Prime 3 K125

★★★★

Mostra Prezzo

Semperit Speed-Life 2

★★★★

Mostra Prezzo

Kumho Ecsta HS51

★★★

Mostra Prezzo

Pirelli Cinturato P7 Blue

★★★

Mostra Prezzo

Fulda Ecocontrol HP

★★★

Mostra Prezzo

Goodyear EfficientGrip Performance

★★★

Mostra Prezzo

Nexen N'blue HD Plus

★★★

Mostra Prezzo

Cooper Zeon CS8

★★★

Mostra Prezzo

Sarà l’edizione più grande e completa di 4×4 Fest 2011, con 230 marchi presenti, con i modelli più aggiornati e un’offerta di accessori esposti su 25.000 metri quadrati, in grado di soddisfare gli appassionati più esigenti di un segmento, quello dei fuoristrada e SUV che, anche in momenti difficili per il settore, mantiene inalterata la sua capacità di attrarre sia i patiti dello sterrato e dell’auto performante sia gli amanti del veicolo più comodo, ma altrettanto sicuro. 4x4Fest, organizzata da CarraraFiere, celebra la sua undicesima edizione, da venerdì 14 a domenica 16 ottobre. In un momento non brillante per il mercato dell’auto in generale che anche nel mese di settembre ha registrato una contrazione, ma che vede il segmento dei Fuoristrada e SUV tenere le quote di mercato grazie all’ingresso di nuovi modelli destinati ad un pubblico affezionato che può scegliere fra una grande offerta perché tutte le Case presentano sul mercato auto a trazione integrale.

Le statistiche confermano la forza di un segmento che nel periodo gennaio settembre ha ottenuto una quota di mercato del 14% nel segmento “D” e del 3% nel segmento “E” nel quale si collocano i modelli top che hanno fatto registrare (dati UNRAE) un aumento delle immatricolazioni molto interessante con veicoli che hanno un prezzo di listino piuttosto elevato. Anche l’edizione 2011 sarà in parziale controtendenza sull’andamento generale del settore auto con un incremento di marchi presenti e di superficie espositiva occupata rispetto al 2010. In totale 4x4Fest esporrà auto, accessori e servizi su 25.000 metri quadrati coperti dove sono presenti le Case automobilistiche accanto ad una partecipazione massiccia del settore degli accessori– ha anticipato Giorgio Bianchini presidente di CarraraFiere, presentando alla stampa il salone – un evento che richiama visitatori da tutta Italia. 4x4Fest è ormai l’unica manifestazione specializzata in Italia per la sua capacità di proporre non solo le auto ma anche tutto quello che ruota attorno al mondo del fuoristrada.

Per gli appassionati è diventato un appuntamento obbligato un evento che consente di provare in pista le auto con istruttori esperti, ma anche di partecipare con i propri mezzi a raduni ed escursioni – ha detto il direttore di Carrara Fiere Paris Mazzantie , per offrire nuove opportunità ai visitatori, abbiamo fatto uno sforzo notevole, realizzando in totale oltre quattro chilometri di piste che saranno utilizzate sia per gare e test drive all’interno del complesso fieristico su un’area di 20.000 metri quadrati, sia sulla spiaggia che si trova a pochi metri, per consentire prove tecniche irripetibili. È un impegno rilevante, molto apprezzato dagli espositori, tanto che quest’anno abbiamo presenti, oltre agli italiani, anche operatori americani, francesi, tedeschi e croati, dunque un Salone che non è solo nazionale.

4x4Fest, completo dal punto di vista espositivo, offre anche la possibilità di partecipare a test drive, assistere a spettacoli e competizioni oltre all’opportunità di informarsi sulle normative, come il convegno organizzato da CNA sabato 15 ottobre sulle attività e i servizi collegati al “post-vendita” nel comparto automobilistico. Appuntamento tradizionale sarà il Land Rover Day, raduno monomarca con tour alle cave a bordo di mezzi che hanno fatto la storia del fuoristrada mentre per chi preferisce partecipare con la propria vettura il Club Sarzana Fuoristrada organizza il terzo “Lunae Trial 4×4”. Per tutta la durata di 4x4Fest esperti del settore, istruttori ufficiali della DrivEvent e della F.I.F. (Federazione Italiana Fuoristrada) saranno a disposizione dei visitatori per rispondere a domande tecniche, ma anche per dare consigli di guida come ha ricordato il presidente della federazione Vincenzo Sapienza, sottolineando l’importanza di un Salone che rappresenta un patrimonio per il comparto mentre la Federazione avrà a disposizione in fiera una grande area promozionale che ospiterà anche i Club mentre il territorio ha dimostrato grande sensibilità e disponibilità.

Testimonial di eccezione sarà Andrea Aghini, uno dei più forti piloti italiani di rally degli ultimi 20 anni, ultimo italiano vincitore di una competizione mondiale su auto italiana (Rally di Sanremo del 1992 dove trionfò con una Lancia Delta del Team Martini Racing) con un palmares di vittorie di assoluto valore. Aghini ha corso nel Mondiale Rally, nel Campionato Europeo e in quello Italiano a bordo delle più famose vetture da rally italiane, francesi e giapponesi, ma si è anche cimentato nel Tout Terrain disputando una Baja spagnola con Citroen ufficiale. Nonostante l’impegno nel Trofeo Rally Terra Italiano, dove domina la classifica a bordo di una Peugeot 207 Special 2000, “Ago”, sarà a Carrara per incontrare pubblico e appassionati e condividere con loro le sue esperienze. Sabato 15 ottobre, alle 12.00, il team ufficiale della RalliArt Italy Divisione Fuoristrada, sarà presso lo stand RalliArt per illustrare i dettagli della sua partecipazione alla prossima Dakar.

Gli eventi e le competizioni che si svolgono sull’arenile, fra le quali il Beach Fun organizzato da Sarzana Fuoristrada, saranno seguiti da Istruttori ufficiali per consentire ai visitatori di testare i mezzi su tracciati realizzati sulla sabbia e accessibili in auto solo in occasione del Salone. Caratteristica unica di 4x4Fest è la possibilità di partecipare con auto proprie a raduni ed escursioni che si svolgono su percorsi impegnativi anche per gli esperti; per questo lo staff tecnico assisterà chi desidera acquisire i rudimenti o migliorare la tecnica di guida partecipando a raduni sia con i tradizionali fuoristrada o SUV, sia a bordo del proprio Quad su percorsi tracciati nei boschi o spingendosi perfino nelle cave di marmo bianco. Chi vuole vivere l’emozione di un’escursione fuori dal comune con un mezzo “speciale” potrà avere la fortuna di partecipare alla traversata in mare su un veicolo anfibio 4×4 Iveco Terramare.

Torna in Fiera anche la finale del ”MASTERS CUP 4X4 BY FIF”

La manifestazione agonistica a carattere nazionale riservata ai soci FIF che saranno coinvolti in una sfida entusiasmante con equipaggi di due persone che, sul proprio fuoristrada, preparato per la competizione, affronteranno prove di guida (trial, velocità e regolarità). Sono necessarie competenze meccaniche, doti fisiche, capacità di adattamento e di orientamento con superamento di test psico-attitudinali e di affiatamento (Team Spiri Award). Gli equipaggi vincitori del “Master” riceveranno i premi domenica 16 ottobre alle 15.00 sul palco allestito nell’area curata dalla FIF. Sabato 15 e domenica 16 ottobre i visitatori saranno coinvolti nella scelta di Miss 4X4, concorso che vedrà la partecipazione di 100 aspiranti Miss le quali si faranno conoscere partecipando a incontri con il pubblico e sfilate anche tra gli stand e l’area esterna. Sarà una giuria a scegliere la “Miss” consegnando la fascia di vincitrice della terza edizione dopo avere assistito a sfilate in passerella e a prove di abilità. Sabato alle 16 lo spettacolo arriverà dall’aria con un lancio di paracadutisti che scenderanno sui piazzali della fiera portando la Bandiera italiana per celebrare i 150 anni dell’unità d’Italia assieme al vessillo di 4x4Fest.

[nggallery id=71]

[nggallery id=72]

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.