Yokohama, la nuova Mazda2 monterà i pneumatici BluEarth

OFFERTE GOMME AUTO: Pneumatici INVERNALI 2019

MODELLO

IMPIEGO

PREZZO

Michelin Alpin 6INVERNALE

Mostra Prezzo

Michelin CrossClimate+ALL-SEASON

Mostra Prezzo

Michelin Pilot Alpin 5 SUVINVERNALE

Mostra Prezzo

Dunlop Winter Response 2INVERNALE

Mostra Prezzo

Kleber Krisalp HP3INVERNALE

Mostra Prezzo

Michelin Alpin 6INVERNALE

Mostra Prezzo

Michelin CrossClimate+ALL-SEASON

Mostra Prezzo

Michelin Pilot Alpin 5 SUVINVERNALE

Mostra Prezzo

Pirelli Cinturato WinterINVERNALE

Mostra Prezzo

Continental WinterContact TS860INVERNALE

Mostra Prezzo

Michelin Alpin 6INVERNALE

Mostra Prezzo

Michelin CrossClimate+ALL-SEASON

Mostra Prezzo

Michelin Pilot Alpin 5 SUVINVERNALE

Mostra Prezzo

Hankook Winter icept RS2 W452INVERNALE

Mostra Prezzo

Michelin Alpin A4INVERNALE

Mostra Prezzo

Michelin Alpin 6INVERNALE

Mostra Prezzo

Michelin CrossClimate+ALL-SEASON

Mostra Prezzo

Michelin Pilot Alpin 5 SUVINVERNALE

Mostra Prezzo

Falken Eurowinter HS01INVERNALE

Mostra Prezzo

Vredestein Snowtrac 5INVERNALE

Mostra Prezzo

Michelin Alpin 6INVERNALE

Mostra Prezzo

Michelin CrossClimate+ALL-SEASON

Mostra Prezzo

Michelin Pilot Alpin 5 SUVINVERNALE

Mostra Prezzo

Goodyear Ultragrip 9INVERNALE

Mostra Prezzo

Nokian WR D4INVERNALE

Mostra Prezzo


La Mazda2 verrà rinnovata ancora una volta con il prossimo model year 2012, che sul mercato dell’automotive ha già fatto parlare di sé grazie alla presentazione della sua versione asiatica, conosciuta con il nome di Demio. In un matrimonio tutto nipponico, la Yokohama si è assicurata l’esclusiva della gommatura per questa nuova versione dell’auto giapponese, che verrà equipaggiata con alcuni dei pneumatici della serie BluEarth, il progetto ecologica della casa.

La dimensione che verrà utilizzata sulla Mazda2 sarà la 175/65R14 82S e sono già disponibili su tutte le Demio che hanno fatto il loro esordio nei concessionari alla fine dello scorso giugno. Il modello è l’ASPEC A349 BluEarth e rappresenta uno dei prodotti più efficienti di Yokohama per quel che riguarda l’ottimizzazione dei consumi e il rispetto dell’ambiente, uniti ovviamente alla durata e alla manovrabilità. Il profilo di battistrada scelto garantisce buone prestazioni in tutti questi campi, aiutati ancora di più dal nuovo motore Skyactiv scelto per spingere la Mazda2, in grado di sviluppare una potenza di 84 Cv e una coppia di 112 Nm.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.