Audi A3 e-tron: nuovo ibrido plug-in da 204 CV e consumo di 1,5 litri per 100 km

AMAZON: LE MIGLIORI OFFERTE PNEUMATICI AUTO 2022

MODELLO

IMPIEGO

PREZZO

Michelin CrossClimate 2ALL-SEASON

Mostra Prezzo

Pirelli Cinturato Winter 2ALL-SEASON

Mostra Prezzo

Michelin CrossClimate+ALL-SEASON

Mostra Prezzo

Continental WinterContact TS870INVERNALE

Mostra Prezzo

Michelin Alpin 6INVERNALE

Mostra Prezzo

Michelin Pilot Alpin 5INVERNALE

Mostra Prezzo

Goodyear Ultragrip 9INVERNALE

Mostra Prezzo

Kleber Krisalp HP3INVERNALE

Mostra Prezzo

Hankook Winter icept RS2 W452INVERNALE

Mostra Prezzo

La nuova Audi A3 e-tron si presente come un efficiente ibrido plug-in con potenza di sistema di 204 CV e coppia di 350 Nm in grado di scattare da 0 a 100 km/h in 7,6 secondi e consumare solo 1,5 litri ogni 100 km. Audi continua quindi a lavorare alacremente all’elettrificazione della propulsione grazie alla tecnologia dell’ibrido plug-in. Al prossimo Salone dell’Automobile di Ginevra la Casa dei quattro anelli quindi espone la Audi A3 e-tron. Con una potenza di sistema di 204 CV (150 kW) e una coppia di sistema di 350 Nm, le prestazioni sportive sono garantite.

Audi A3 e-tron

La Audi A3 e-tron è una vera Audi. Scatta da 0 a 100 km/h in 7,6 secondi e raggiunge la velocità massima di 222 km/h. Secondo il regolamento ECE per i veicoli ibridi plug-in, la cinque porte consuma in media 1,5 litri di carburante ogni 100 km, a fronte di emissioni di CO2 pari a 35 g/km. Con alimentazione esclusivamente elettrica, la Audi A3 e-tron raggiunge la velocità massima di 130 km/h e ha un’autonomia di 50 km.

Il motore a combustione è un 1.4 TFSI modificato che eroga 150 CV (110 kW). Il TFSI è collegato a un motore elettrico da 75 kW mediante una frizione. Il motore elettrico a forma di disco è integrato in un cambio e-S tronic di nuova concezione a sei rapporti che invia la coppia alle ruote anteriori. I due motori si completano a vicenda: il motore elettrico sviluppa la coppia massima dal minimo fino a circa 2.000 giri, mentre il TFSI raggiunge la capacità di ripresa massima tra 1.750 e 4.000 giri.

La Audi A3 e-tron può ricorrere solo al motore a combustione, solo al motore elettrico, oppure può viaggiare in modalità ibrida. La vettura vanta già in modalità elettrica un’accelerazione potente, senza che sia necessario l’intervento del motore TFSI. I due propulsori vengono attivati contemporaneamente solo quando il conducente lo desidera (“fase di boost”). Quando poi il piede viene tolto dall’acceleratore, i due motori vengono temporaneamente disattivati (“fase di veleggio”).

Audi A3 e-tron

In questo modo viene eliminata la coppia frenante del motore e l’efficienza del sistema viene incrementata.

Con la presenza al Salone dell’Automobile di Ginevra, la A3 e-tron consente di gettare uno sguardo realistico sul futuro della mobilità, così come essa viene concepita da Audi. L’elettrificazione della propulsione, soprattutto mediante la tecnologia plug-in, gioca un ruolo di primissimo piano nella strategia del Marchio.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.