OFFERTE AMAZON: I Migliori Pneumatici ESTIVI 2019 secondo i TEST Gomme del TCS

Modello

Valutazione TCS

Prezzo Amazon

Bridgestone Turanza T005

★★★★

Mostra Prezzo

Vredestein Sportrac 5

★★★★

Mostra Prezzo

Michelin Crossclimate +

★★★

Mostra Prezzo

Goodyear Efficient Grip Performance

★★★

Mostra Prezzo

Firestone Roadhawk

★★★

Mostra Prezzo

Kumho Ecowing ES01

★★★

Mostra Prezzo

Maxxis Mecotra 3

★★★

Mostra Prezzo

Toyo Proxes CF2

★★★

Mostra Prezzo

Continental Premium Contact 5

★★★

Mostra Prezzo

Falken Ziex ZE310 Ecorun

★★★

Mostra Prezzo

Semperit Comfort-Life 2

★★★

Mostra Prezzo

Giti GitiSynergy E1

★★★

Petlas Imperium PT515

★★★

Mostra Prezzo

Hankook Kinergy Eco 2

★★★

Mostra Prezzo

Pirelli Cinturato P1 Verde

★★★

Mostra Prezzo

Linglong Green-Max HP010

★★★

Mostra Prezzo

OFFERTE AMAZON: I Migliori Pneumatici ESTIVI 2019 - TEST Gomme del TCS

Le province di Milano, Como e Varese in retromarcia sull’obbligo di montare pneumatici invernali o comunque di disporre di catene da neve a bordo, che sarebbe dovuto scattare dal 15 novembre. L’obbligo introdotto con regolamento, non è giuridicamente possibile per interi periodi: si può imporlo solo in caso di neve. Pertanto le sanzioni scatteranno solo in caso di nevicate. È vero, infatti, che la riforma del codice della strada ha reso possibile prescrivere catene da neve o pneumatici invernali per interi periodi, ma è rimasto intatto il principio secondo cui ogni obbligo o divieto imposto dall’ente proprietario va reso noto solo attraverso “la prescritta segnaletica”, segnaletica che ancora non esiste.

 

 

I segnali attualmente presenti nel regolamento di esecuzione del codice hanno un significato diverso da quello voluto dalle tre province lombarde, perché IMPONGONO di circolare avendo montato pneumatici invernali o catene da neve (il che è impossibile se non c’è neve, anzi è sanzionabile con una multa di 38 euro) a partire dal punto in cui sono ubicati. I ministeri delle Infrastrutture e dell’Interno stanno studiando un nuovo segnale che indichi l’obbligo di avere  semplicemente a bordo le catene da neve. Ciò non toglie che questo tipo di ordinanza sia stato già messo in atto negli anni passati in varie parti d’Italia, soprattutto nei tratti di montagna.

 

Quest’anno l’ANAS sta per imporlo su tutta la A3 ,Salerno-Reggio, e Autostrade per l’Italia sulla A16 Napoli –Canosa lo fa iniziare già in pianura, a Cerignola Ovest.

 

Fonte :  Il SOLE 24 ORE del 9/11/2010

Un pensiero riguardo “Obbligo di catene da neve a Milano: il perchè del “Dietrofront”

  • ho comperato gomme invernali, mi hanno montato marca MINERVA (?) poi a casa ho controllato se c’era M+S ma ho riscontrato che c’è solamente il SNOWFLAKE (la montagna col fiocco neve simbolo AMERICANO) ma in Italia è valido anche da solo ?

    Per favore ditemelo. Grazie.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.