Nulla Osta pneumatici maggiorati: come richiederlo alla casa costruttrice

OFFERTE GOMME AUTO: Pneumatici ESTIVI 2019

MODELLO

IMPIEGO

PREZZO

Michelin Primacy 4ESTIVO

Mostra Prezzo

Michelin CrossClimate+ALL-SEASON

Mostra Prezzo

Michelin Pilot Sport 4 SUVESTIVO

Mostra Prezzo

Bridgestone Turanza T005ESTIVO

Mostra Prezzo

Goodyear Efficient Grip PerformanceESTIVO

Mostra Prezzo

Michelin Primacy 4ESTIVO

Mostra Prezzo

Michelin CrossClimate+ALL-SEASON

Mostra Prezzo

Michelin Pilot Sport 4 SUVESTIVO

Mostra Prezzo

Firestone RoadhawkESTIVO

Mostra Prezzo

Hankook Kinergy Eco 2ESTIVO

Mostra Prezzo

Michelin Primacy 4ESTIVO

Mostra Prezzo

Michelin CrossClimate+ALL-SEASON

Mostra Prezzo

Michelin Pilot Sport 4 SUVESTIVO

Mostra Prezzo

Kumho Ecowing ES01ESTIVO

Mostra Prezzo

Pirelli Cinturato P1 VerdeESTIVO

Mostra Prezzo


Omologazione pneumatici, problema noto a tutti coloro che desiderano maggiorare le dimensioni dei pneumatici della propria auto. I Italia le leggi non permettono di equipaggiare l’auto con qualsivoglia misura di coperture. Se state leggendo questo articolo su come richiedere il nulla osta alla casa costruttrice della vostra auto, significa che desiderate equipaggiare la vostra auto con pneumatici maggiorati non presenti sulla carta di circolazione, quindi non originariamente omologati. Per poter iniziare le pratiche circa l’omologazione di pneumatici maggiorati, innanzi tutto dovrete armarvi di pazienza ed iniziare una serie di pratiche burocratiche, tra cui la richiesta alla casa costruttrice di un  Nulla Osta indicante l’idoneità dei pneumatici da voi scelti. Ma cosa è il Nulla Osta? Il Nulla Osta è una dichiarazione con cui il costruttore del veicolo si assume la responsabilità circa la trasformazione ed assicura circa la compatibilità dei pneumatici con l’assetto statico e dinamico degli assi e delle sospensioni. Nella dichiarazione dovranno essere specificate le eventuali disposizioni necessarie per la trasformazione.


fac simile Nulla Osa pneumatici


Omologazione pneumatici, come richiedere il nulla osta


Per poter richiedere il nulla osta alla casa costruttrice dovete considerare alcune regole ben precise:


1 – Le misure massime di ingombro del veicolo DEVONO RIMANERE INVARIATE, è obbligatorio quindi che il pneumatico NON SPORGA DAI PASSARUOTA. (non é consentita l’applicazione di bandelle copriruota)


2 – La circonferenza di rotolamento NON DEVE SUPERARE la circonferenza originaria.


3 – Non devono insorgere interferenze con altre parti della vettura (pinze freni, passaruota…)


4 – Il codice di velocità NON DEVE ESSERE INFERIORE al codice omologato originariamente dalla casa, (fanno eccezione i pneumatici specifici da neve).


5 – L’indice di carico per ciascun asse NON DEVE ESSERE INFERIORE all’indice di carico originario.


Non osservare anche solamente una sola di queste regole VANIFICA ogni tentativo di nulla osta.

Se invece rispettate tutte le normative, avrete forse la  possibilità di sperare in una risposta positiva. Non osservare anche solamente una sola di queste regole VANIFICA ogni tentativo di nulla osta. Se invece rispettate tutte le normative, avrete forse la  possibilità di sperare in una risposta positiva.

 

11 pensieri riguardo “Nulla Osta pneumatici maggiorati: come richiederlo alla casa costruttrice

  • Negativo, la casa madre non da nessun nulla osta se non è stato omologato dalla casa per quella macchina.

    Purtroppo è così…….siamo in Italia, su questo argomento, siamo da terzo mondo.

    Anche io ho provato con BMW, niente

  • Confermo. Stesso risultato con Fiat svariati anni fà. In più l’aggravante che visto si trattava di una 124 Spyder versione America chiedevo il nullaosta per poter montare una misura di gomma già utilizzata sulla versione Europa (macchina identica) che su versioni precedenti.

  • Nn é così!
    I nulla osta vengono rilasciati dal CETOC ad eccezione di qualche casa costruttrice..
    L’indice di rotolamento nn deve superare il 5% e la gomma nn deve toccare contro nessun organo della vettura, nn solo a veicolo fermo ma anche con prove tipo la compressione della sospensione a ruota tutta sterzata!
    Come per i pneumatici da neve, anche x i pneumatici MUD é fatta eccezione sull’indice di velocità che può essere inferiore.

  • Ho chiamato l’ufficio della motorizzazione x sapere come fare ad omologare i cerchi tramite un ingegnere meccanico iscritto all’albo,ma mi hanno detto che non si può fare a meno che la casa costrutrice sia fallita!! come mai??

  • Io vorrei montare le 7.50 sul mio land rover 88 del ’79, ne ho viste parecchie che le montano e mi ero illuso di poterlo fare senza problemi. Invece ho scoperto che la cosa in pratica non e’ fattibile (per via del cetoc che vieta tutto,naturalmente) per cui mi chiedo come cavolo hanno fatto quelli…e pensare che sono andato a chiedere al concessionario land rover e mi hanno detto di mettere le gomme che voglio senza farmi problemi. Bah…

  • io ho la fiesta nuova versione Econetic.. vorrei montare omologare i 15″ e i 16″.. secondo voi la CETOC o la Ford me li omologherà? Grazie

  • Idem per Citroen volevo passare da 215.45.18 a 225.45.18 o 235.40.18…, non cè possibilità di ulteriori omologazione oltre le tre già presenti a libretto, una da 16″, una da 17″, una da 18″!!1
    per assurdo mi costano molto di più gli pneumatici invernali 215.45.18 che i due da me richiesti!!! che vergogna!!!

  • io ho una Ferrari e gradirei montare dei pneumatici con cerchi maggiorati.
    HO inviato il tutto alla fabbrica Ferrari richiedendo il nullaosta o approvazione .
    Mi hanno gentilmente risposto che devo rivolgermi ad un concessionario ufficiale Ferrari …….non ci capisco nulla.

  • salve, io ho una fiat 124 spider europa, con gomme da 14 ..vorrei montare le gomme da 15…mi sapere dire la prassi da seguire

  • Guarda,
    proprio 2 giorni fa la Fiat mi ha risposto (dopo 40 gg di attesa) in merito alla mia richiesta del nulla osta per montare i cerchi da 15 in sostituzione di quelli da 14 sulla mia Fiat 124 spider Europa ( preciso che il mio mezzo proveniente dalla Svizzera montava gia cerchi da 15 omologati, ma all’auto del collaudo in Italia non sono stati presi in considerazione)..
    La risposta e’ stata NEGATIVA.
    Lascia perdere, monta , come faro io, i distanziali con il bordo..Saluti

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.