OFFERTE GOMME AUTO: Pneumatici ESTIVI 2019

MODELLO

IMPIEGO

PREZZO

Michelin Primacy 4ESTIVO

Mostra Prezzo

Michelin CrossClimate+ALL-SEASON

Mostra Prezzo

Michelin Pilot Sport 4 SUVESTIVO

Mostra Prezzo

Bridgestone Turanza T005ESTIVO

Mostra Prezzo

Goodyear Efficient Grip PerformanceESTIVO

Mostra Prezzo

Michelin Primacy 4ESTIVO

Mostra Prezzo

Michelin CrossClimate+ALL-SEASON

Mostra Prezzo

Michelin Pilot Sport 4 SUVESTIVO

Mostra Prezzo

Firestone RoadhawkESTIVO

Mostra Prezzo

Hankook Kinergy Eco 2ESTIVO

Mostra Prezzo

Michelin Primacy 4ESTIVO

Mostra Prezzo

Michelin CrossClimate+ALL-SEASON

Mostra Prezzo

Michelin Pilot Sport 4 SUVESTIVO

Mostra Prezzo

Kumho Ecowing ES01ESTIVO

Mostra Prezzo

Pirelli Cinturato P1 VerdeESTIVO

Mostra Prezzo


Circa e caratteristiche di Volvo XC60 ibrida plug-in Concept, Stefan Jacoby, Presidente e CEO di Volvo Car Corporation ha dichiarato:  La tecnologia della XC60 ibrida plug-in Concept è geniale e unica al tempo stesso, consente  di viaggiare su strada con un impatto ambientale praticamente nullo senza tuttavia compromettere nessuna delle caratteristiche tipiche di un’auto di lusso. Nessun’altra casa automobilistica è riuscita finora a garantire consumi e un’autonomia di percorrenza in modalità elettrica di questo livello in un’automobile comoda, spaziosa e performante con una potenza di 350 CV. Questa tecnologia d’avanguardia che abbina benzina e ibrido ricaricabile, basata su un avanzatissimo propulsore a quattro cilindri appartenente alla nuova gamma di motori Volvo nota come VEA (Architettura Ambientale Volvo), sarà disponibile presso i nostri concessionari americani fra un paio d’anni. E’ tuttavia ancora troppo presto per sapere su quale modello farà il suo debutto questa soluzione.

Tre auto in una

Il conducente sceglie la modalità di guida preferita tramite tre pulsanti sul cruscotto che conferiscono alla vettura tre ‘temperamenti‘ completamente diversi:  Pure, Hybrid o Power.

[yframe url=’http://www.youtube.com/watch?v=AxorMCncHl0′]

In modalità Pure, l’auto è alimentata solo dal suo motore elettrico fin quando è possibile. L’autonomia di percorrenza arriva fino a 35 miglia (distanza di esaurimento della batteria, ciclo di guida per certificazione USA) senza emissioni allo scarico nel traffico urbano. L’autonomia di percorrenza è di 45 km secondo il ciclo di guida NEDC per la certificazione europea; Hybrid è la modalità predefinita ogni volta che si mette in moto l’auto. Il motorea benzina e quello elettrico interagiscono per ottenere l’equilibrio ottimale tra il piaceredi guida e il basso impatto ambientale. Le emissioni di CO2 in base al NEDC (ciclo di guida europeo per la certificazione) sono pari a 53 g/km (2,3 l/100 km), il che si traduce in un’economia dei consumi pari a oltre 100 miglia/gallone. In base agli standard di certificazione americani, che includono le emissioni derivanti dalla produzione dell’energia elettrica, i consumi combinati per ciclo di marcia continuo sono pari a 50 mpg. L’autonomia complessiva dell’auto arriva a 600 miglia (960 km); in Power la tecnologia è ottimizzata per far sì che l’auto offra le migliori prestazioni possibili. Il propulsore a benzina da 280 CV e 380 Nm di coppia (280 lb/ft) è abbinatoa un motore elettrico con potenza di 70 CV e una coppia massima di 200 Nm (148 lb/ft). La velocissima distribuzione della coppia del motore elettrico contribuisce a offrire un’accelerazione da 0 a 60 miglia/ora in 5,8 secondi (da 0 a 100 km/h in 6,1 secondi).

Motori a quattro cilindri con le prestazioni degli attuali sei cilindri

I pneumatici SUV anteriori della XC60 ibrida plug-in Concept sono azionati da un motore a benzina turbocompresso a quattro cilindri appartenente alla nuova gamma di propulsori nota come VEA (Volvo Environmental Architecture – Architettura Ambientale Volvo). Questa unità eroga una potenza di 280 CV e una coppia massima di 380 Nm (280 lb/ft) ed è abbinata a una trasmissione automatica a otto velocità di recente sviluppo. Volvo XC60 ibrida plug-in Concept ci permette di dimostrare concretamente che i nostri nuovi motori a quattro cilindri offrono le stesse prestazioni elevate delle attuali unità a sei cilindri, garantendo al tempo stesso consumi inferiori a quelli dei propulsori a quattro cilindri oggi presenti sul mercato – ha dichiarato Peter Mertens, Senior Vice President Ricerca & Sviluppo di Volvo Car Corporation.

Sulla concept car risalta l’emblema “T8”, che sta a indicare che la somma delle prestazioni del quattro cilindri a benzina e del motore elettrico collocano saldamente l’auto nella stessa categoria di potenza(350cv) che un tempo era riservata esclusivamente agli otto cilindri. E’ ora di smetterla di contare i cilindri, ha commentato Mertens. I motori a quattro cilindri rappresentano il modo più efficace per ridurre rapidamente le emissioni di CO2 e il consumo di carburante senza dover ridimensionare le aspettative degli automobilisti per quanto riguarda il piacere di guida e le prestazioni.

[yframe url=’http://www.youtube.com/watch?v=PtGNCGlFwXw’]

 Per maggiorni info e dettagli tecnici ti rimandiamo all’articolo completo: Hybrid

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.