OFFERTE AMAZON: I Migliori Pneumatici ESTIVI 2019 secondo i TEST Gomme del TCS

Modello

Valutazione TCS

Prezzo Amazon

Bridgestone Turanza T005

★★★★

Mostra Prezzo

Vredestein Sportrac 5

★★★★

Mostra Prezzo

Michelin Crossclimate +

★★★

Mostra Prezzo

Goodyear Efficient Grip Performance

★★★

Mostra Prezzo

Firestone Roadhawk

★★★

Mostra Prezzo

Kumho Ecowing ES01

★★★

Mostra Prezzo

Maxxis Mecotra 3

★★★

Mostra Prezzo

Toyo Proxes CF2

★★★

Mostra Prezzo

Continental Premium Contact 5

★★★

Mostra Prezzo

Falken Ziex ZE310 Ecorun

★★★

Mostra Prezzo

Semperit Comfort-Life 2

★★★

Mostra Prezzo

Giti GitiSynergy E1

★★★

Petlas Imperium PT515

★★★

Mostra Prezzo

Hankook Kinergy Eco 2

★★★

Mostra Prezzo

Pirelli Cinturato P1 Verde

★★★

Mostra Prezzo

Linglong Green-Max HP010

★★★

Mostra Prezzo

OFFERTE AMAZON: I Migliori Pneumatici ESTIVI 2019 - TEST Gomme del TCS

Viaggiare sicuri in inverno è possibile? Si, è possibile, a patto però che utilizziate le dovute precauzioni: pneumatici invernali o catene da neve. Una piccola premessa. I pneumatici invernali (o gomme termiche) sono estremamente più comodi, poiché una volta montatati sui cerchi si è liberi di viaggiare sicuri e soprattutto ininterrotti: le gomme da neve infatti permettono percorrenze su fondi innevati, ghiacciati, bagnati e asciutti; in poche parole, sono estremamente versatili.

Le catene da neve invece richiedono più di fatica e soprattutto ci obbligano a fermarci per strada per montarle e smontarle; tuttavia in mancanza di pneumatici invernali risultano essere l’unica alternativa possibile. Le catene da neve comunque hanno fatto enormi passi avanti in termini tecnologici; i pochi minuti riusciamo a montarle e ripartire. Inoltre le catene sono una soluzione molto più economica rispetto ai pneumatici invernali e risultano essere la soluzione più adatta per chi vive in zone “calde” e magari si trova a percorrere strade innevate pochissime volte l’anno.

Catene da Neve, Vanno bene tutte?

Assolutamente NO. Fate molta attenzione: NON tutte le catene da neve vanno bene. Il ministero dei trasporti specifica che è possibile equipaggiare la propria auto UNICAMNETE con catene da neve omologate per l’Italia, ovvero aventi specifiche CUNA NC 178-01 o O-Norm. Conservate quindi la confezione: vi servirà in caso di controllo da parte delle forze dell’ordine per provare l’omologazione della marca da parte del ministero.

Quali catene da neve comprare

Prima di acquistare nuove catene controllate il libretto di circolazione della vostra vettura: sulla carta di circolazione sono infatti riportate le misure dei pneumatici in grado di montare le catene. Non date per scontato questo dato: NON TUTTE LE MISURE DEI PNEUMATICI SONO CATENABILI. Ecco cosa fare se hai un’ auto non catenabile.

Scegliere quindi le catene in base a 2 caratteristiche importantissime: Grandezza della maglia e Struttura della maglia.

Catene da neve Maggi

Grandezza della maglia

Se utilizzate le catene spesso e in strade di montagna scegliete catene con maglia da almeno di 12 mm (se avete un SUV prendete le 12 mm), piuttosto se raramente utilizzate la vettura su fondi innevati postete scegliere anche maglie più piccole (arrivano anche a 7 mm)

Struttura della maglia

  • Rombo: Garantisce la tenuta maggiore, e nonostante sia la più facile da montare, risulta la più costosa da acquistare. Da scegliere per un USO INTENSO
  • Y: maglia che assicura sicurezza e facilità in termini di installazione. Il costo rispetto alla maglia a “Rombo” è decisamente più basso.
  • Scala: modello tradizionale ormai in disuso; bisogna spostare la macchina (come detto sopra) per garantire un corretto montaggio. Consiglio: non risparmiate su queste catene obsolete, risultano SCOMODE.

Altri tipi di catene

Come alternativa alle catene da neve sopracitate, esistono altri modelli, i cosiddetti spikes o ragni. Le catene da neve ragno sono speciali in grado di adattarsi alla perfezione a qualsiasi ruota. Assicurano aderenza su fondi difficili e soprattutto sono COMODE DA MONTARE. È necessario infatti montare uno speciale apparato (dato in dotazione) sul cerchio della vettura ad inizio stagione e successivamente, in caso di bisogno, agganciare il ragno. Come tutte le comodità vi è però una nota dolente: il prezzo. I ragni sono decisamente più costosi delle catene da neve tradizionali

Catene da neve ragno

Le calze da neve

Le calze da neve sono la soluzione per tutti coloro che necessitano di una soluzione semplice e veloce da montare. Il prezzo è basso (poche decine di euro) e soprattutto non ingombrano. Le calze da neve, nonostante i vantaggi che procurano all’utilizzatore sono soggette al problema del deterioramento (ricordiamo che sono in materiale “tipo tela”) e soprattutto NON SONO OMOLOGATE dal ministero dei trasporti. Per informazioni ti suggerisco alcuni articoli integrativi sulle calze da neve: Calze da neve omologazione

Calze da neve Autosock

Quando montare le catene da neve

Le catene vanno montate quando il manto stradale è ricoperto da circa 4 – 5 cm di neve o ghiaccio. NON PERCORRETE A LUNGO CON LE CATENE MONTATE TRATTI NON INNEVATI, il rischio è di danneggiare le catene stesse, e le gomme.

Come montare le catene da neve

Come detto sopra le catene di oggi sono molto più evolute di quelle costruite anni fa. Le case produttrici producono infatti catene sempre più facili sia da montare che da smontare. Sicuramente vi torneranno i ricordi di quando dovevate spostare la macchina avanti e indietro, oggi questa procedura è obsoleta. Le catene si montano i pochi minuti e soprattutto in pochissimi passaggi. Sono infatti caratterizzate da “raffinati” sistemi di autotensionamento, sistemi che permettono alla catena di “sistemarsi” da sola alla gomma mentre questa gira. In condizioni di neve, abbiamo quindi visto la fondamentale importanza di avere catene da neve a bordo. Ma, siamo in grado di montarle? Su quali ruote vanno montate?

Le catene vanno montate sulle RUOTE MOTRICI, quindi se la vostra vettura è a trazione anteriore dovrete montare le catene sulle ruote davanti; se possedete invece auto o pickup a trazione posteriore, dovrete montare le catene sull’asse dietro. NESSUNO VIETA TUTTAVIA DI MONTARE LE CATENE SULLE TUTTE LE 4 RUOTE. Se invece possediamo vetture a trazione integrale? con la trazione integrale montate le catene sulle 4 ruote (2 paia), se però ne possedete unicamente 1, scegliete le ruote posteriori.

Come si Guida con le catene da neve

Procedete a velocità moderata (circa 50 Km/h) e non percorrete molti chilometri in condizioni di strada asciutta. Prima di partire controllate il corretto fissaggio alla ruota (se dovessero avvolgersi intorno al mozzo della ruota sono dolori !!); è preferibile, dopo aver percorso una decina di metri scendere e controllare il corretto montaggio.

In primavera cosa faccio?

Prima di riporle per la stagione invernale, controllate le maglie, lavatele bene con acqua e sapone, strofinatele con una spazzola e sciacquate accuratamente e al fine di eliminare il sale che si potrebbe essere posizionato sulle stesse. Il sale infatti provoca una lenta ma devastatrice corrosione. Se le maglie dovessero già presentare segni di ruggine immergere le catene in una bacinella con del gasolio.

Catene konig K-Summit

Quando le catene sono meglio delle gomme termiche

Riassumendo le catene da neve tradizionali pur essendo più scomode rispetto ai pneumatici invernali, in alcune condizioni garantiscono maggiore affidabilità rispetto alle gomme termiche. Se infatti la neve risulta molto alta, le catene mantengono una buona aderenza, cosa che invece non succede con le gomme invernali, gomme che in condizioni di neve molto alta perdono efficacia.

Le marche

Gommeblog.it ti augura un buon viaggio e spera, con questo articolo di esserti stato utile. Se fosse così ti invito a lasciare un tuo importante commento in merito alle catene.

8 pensieri riguardo “Catene da neve: la Guida Completa che DEVI Conoscere

  • bastano poche parole,

    Articolo decisamente scritto bene ed esauriente. Anche per una “donna al volante” :p

  • Interessante.
    Per sapere invece su quali misure di pneumatici si possono montare i vari tipi di catene (in particolare ho le konig “No Problem” modello P – 12 mm.) come si può fare?

  • salve, vorrei chiederle un dubbio.
    io ho una kia sorento AWD dotata di gomme invernali m piu s asimmetrici.
    nel caso in cui il gelo di montagna , dove ho la casa io, si fa sentire, e a tarra si forma il ghiaccio, sarei piu sicuro con le catene.
    ho visto che le land rover freelander montano le catene da neve da 16 mm
    possso montarle anche io ?
    |quale millimetraggio mi consiglia ?

  • grazie per i suggerimenti sui vari modelli di catene da neve. Molto esauriente e esplicativo

  • Ho cambiato auto, le catene che ho dell’auto precedente misurano 215/65 R15, possono andare sulle nuove ruote che sono 215/65 R16 ?
    Grazie
    Adriano

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.