Maserati Ghibli: tra lusso e sportività

OFFERTE AMAZON: I Migliori Pneumatici ESTIVI 2019 secondo i TEST Gomme del TCS

Modello

Valutazione TCS

Prezzo Amazon

Bridgestone Turanza T005

★★★★

Mostra Prezzo

Vredestein Sportrac 5

★★★★

Mostra Prezzo

Michelin Crossclimate +

★★★

Mostra Prezzo

Goodyear Efficient Grip Performance

★★★

Mostra Prezzo

Firestone Roadhawk

★★★

Mostra Prezzo

Kumho Ecowing ES01

★★★

Mostra Prezzo

Maxxis Mecotra 3

★★★

Mostra Prezzo

Toyo Proxes CF2

★★★

Mostra Prezzo

Continental Premium Contact 5

★★★

Mostra Prezzo

Falken Ziex ZE310 Ecorun

★★★

Mostra Prezzo

Semperit Comfort-Life 2

★★★

Mostra Prezzo

Giti GitiSynergy E1

★★★

Petlas Imperium PT515

★★★

Mostra Prezzo

Hankook Kinergy Eco 2

★★★

Mostra Prezzo

Pirelli Cinturato P1 Verde

★★★

Mostra Prezzo

Linglong Green-Max HP010

★★★

Mostra Prezzo

OFFERTE AMAZON: I Migliori Pneumatici ESTIVI 2019 - TEST Gomme del TCS

La nuovissima Ghibli rappresenta un punto di svolta nella storia di Maserati. Presentata al Salone dell’Auto di Shanghai e arrivata pochi mesi dopo la nuova Quattroporte, la Ghibli consentirà a Maserati di offrire due berline quattro porte contemporaneamente per la prima volta nella sua storia.

La Ghibli è, più corta, più leggera, più dinamica, meno costosa e più parsimoniosa dell’ammiraglia Quattroporte e rappresenta una pietra miliare nei programmi di Maserati che prevedono la produzione di 50.000 auto all’anno entro il 2015.

maserati-ghibli-2

Entrambe le versioni della sua gamma a benzina assicurano alte prestazioni grazie al motore V6 twin-turbo da 3,0 litri. Inoltre questa berlina sportiva di lusso del segmento E può anche essere equipaggiata con trazione posteriore o trazione integrale.

La Ghibli si basa su una filosofia più sportiva della più grande Quattroporte e il suo modello più potente, la Ghibli S, offre 301 kW (410 CV) di potenza, accelera da 0 a 100 km/h in 5,0 secondi e raggiunge una velocità massima di 284 km/h.

La Ghibli è anche la prima Maserati della storia ad essere alimentata da un motore diesel. Il turbodiesel V6 assicura tutto il sound, la raffinatezza e il piacere di guidare tipici di Maserati e consente allo stesso tempo consumi di carburante inferiori ai sei litri per 100 km nella formula NEDC. La Ghibli diesel sarà anche la prima Maserati con tecnologia Start-Stop.

Condivide molta della sua architettura, inclusa la sicurezza contro gli urti, lo chassis, lo schema delle sospensioni, i motori con la più grande Quattroporte, sebbene sia più leggera di 50 kg, e più corta di 173 mm nel passo e di 291 mm in totale.

Il team di progettazione della Ghibli aveva il difficile compito di produrre una berlina che sottolineasse le sue caratteristiche di guida più dinamiche attraverso una personalità dall’aspetto più aggressivo, ma che mantenesse allo stesso tempo evidenti collegamenti visivi con la Quattroporte.

maserati-ghibli-3

La silhouette della carrozzeria riflette lo stile da coupé della berlina quattro porte, mentre la calandra e i fari della Ghibli sono caratterizzati da linee sinuose. La calandra trae ispirazione dall’attuale GranTurismo e rimanda alla classica A6 GCS degli anni ’50.

Viene mantenuto anche il montante posteriore distintivo di Maserati, uno dei principali elementi a cui la vettura deve il suo aspetto da coupé, che reca il classico logo della Saetta Maserati, perpetuando una tradizione risalente al 1963.

Il profilo laterale è dominato dalla swage line che si sviluppa dalle tradizionali prese Maserati dietro alle ruote anteriori per terminare dietro ai proiettori posteriori.

All’interno la Ghibli si distingue nettamente dalla Quattroporte. Lo specifico design del suo cruscotto infatti soddisfa perfettamente il suo carattere più sportivo e più giovane senza per questo perdere nulla del lusso che ci si attende da una Maserati. La Ghibli coniuga anche un design sportivo con la tipica spaziosità prevista da una berlina executive di Maserati. La Ghibli, la Ghibli S, la Ghibli S Q4 e la Ghibli Diesel utilizzano tutte un cambio automatico a otto rapporti a garanzia delle loro prestazioni, per un comfort ininterrotto con rapidi cambi marcia e accelerazioni fulminee.

Tutti i modelli Ghibli assicurano un handling straordinario grazie alla ripartizione del peso perfettamente bilanciata, alle sospensioni anteriori a doppio braccio oscillante e a quelle posteriori allo stato dell’arte a 5 bracci montate su gomme Pirelli ad elevate performance. Oggi, la disponibilità della trazione integrale aumenta anche la sicurezza e la certezza di poter affrontare qualsiasi condizione meteo. L’auto impone anche nuovi standard qualitativi sotto ogni aspetto, dal design, allo sviluppo, alla produzione fino ai controlli di processo. È prodotta in un nuovo stabilimento in cui la tradizionale lavorazione artigianale di Maserati è affiancata dall’utilizzo di tecnologie all’avanguardia che sono in grado di garantire una qualità eccellente grazie al controllo anche dei minimi dettagli.

La Ghibli entra nel mercato delle auto sportive premium del segmento E forte di una qualità e di un’artigianalità esclusivi: i particolari dell’abitacolo, che include caratteristiche di lusso quali il display Maserati Touch Control, la pedaliera regolabile, la telecamera per la retromarcia, gli interni in pelle Poltrona Frau e l’impianto audio Bowers & Wilkins da 15 altoparlanti, nonché il WiFi WLAN e la compatibilità con i più moderni cellulari.

maserati-ghibli-8

La Quattroporte originale del 1963 ha inventato il concetto di berlina sportiva di lusso, la nuova Quattroporte continua ad essere il punto di riferimento del settore e ora la Ghibli offre tutte le qualità della Quattroporte con soluzioni più dinamiche e meno costose.

Le emozioni sofisticate non sono più un lusso riservato a occasioni rare: la nuova Maserati Ghibli nasce da una combinazione unica di design, sportività e comfort per rendere quotidiana la sensazione di guidare una vettura speciale. La Casa del Tridente ha infuso nella progettazione di questa vettura tutta la propria esperienza nella realizzazione di Granturismo dalla classe inconfondibile, dalle prestazioni emozionanti, grintose nella guida e confortevoli nell’abitabilità, riuscendo a creare una berlina unica in grado di distinguersi e di uscire dall’ordinario.

Eleganza e sportività emergono immediatamente osservando i volumi e le linee nette che movimentano una carrozzeria dai tratti fortemente ispirati alla tradizione Maserati. All’interno, lo spazioso abitacolo propone un design essenziale ed è impreziosito da materiali pregiati che consentono alla Ghibli di esprimere una personalità difficilmente riscontrabile in vetture dello stesso segmento.

I modelli della gamma Maserati Ghibli sono spinti da innovativi propulsori V6 dalla vocazione sportiva e dal sound inconfondibile – tra cui il primo motore Diesel nella storia della Casa modenese – che, uniti alla trazione posteriore, al sistema AWD “on demand” Q4 e ad altre soluzioni tecnologiche raffinate regalano il tipico piacere di guida targato Maserati.

La gamma è composta dalla più sportiva Ghibli S da 410 CV, proposta anche nella versione Q4, dalla Ghibli da 330 CV e, infine, dalla versatile ma sempre eccitante Ghibli Diesel da 275 CV (in Italia disponibile anche in versione 250 CV (184 kW)

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.