OFFERTE AMAZON: I Migliori Pneumatici INVERNALI 2018 secondo i TEST Gomme del TCS

Modello

Valutazione TCS

Prezzo Amazon

Continental WinterContact TS860

★★★★

Mostra Prezzo

Goodyear UltraGrip 9

★★★★

Mostra Prezzo

Dunlop Winter Sport 5

★★★★

Mostra Prezzo

Dunlop Winter Response 2

★★★★

Mostra Prezzo

Michelin Alpin 5

★★★

Mostra Prezzo

Kleber Krisalp HP 3

★★★

Mostra Prezzo

Nexen Winguard SnowG WH2

★★★

Mostra Prezzo

Vredestein Snowtrac 5

★★★

Mostra Prezzo

Bridgestone Blizzak LM 001 Evo

★★★

Mostra Prezzo

Nokian WR D4

★★★

Mostra Prezzo

Yokohama BluEarth Winter (V905)

★★★

Mostra Prezzo

Kumho WinterCraft WP51

★★★

Mostra Prezzo

Giti Winter W1

★★★

Mostra Prezzo

Pirelli Cinturato Winter

★★★

Mostra Prezzo

Firestone Winterhawk 3

★★★

Mostra Prezzo

Nokian WR D4

★★★

Mostra Prezzo

Goodyear UltraGrip 9

★★★

Mostra Prezzo

Debica Frigo 2

★★★

Mostra Prezzo

Esa+Tecar Super Grip 9

★★★

Sava Eskimo S3+

★★★

Mostra Prezzo

Vredestein Snowtrac 5

★★★

Mostra Prezzo

Pirelli Cinturato Winter

★★★

Mostra Prezzo

OFFERTE AMAZON: I Migliori Pneumatici INVERNALI 2018 secondo i TEST Gomme del TCS

Nella storia della Porsche Boxster il cambio di generazione non era mai stato così radicale. Le nuove Boxster si caratterizzano per performance ottimizzate e consumi ridotti fino al 15%. In base al modello, infatti, consumano meno di otto litri di carburante per 100 km. La nuova Boxster mantiene ciò che annuncia il radicale restyling con sbalzi ridotti, parabrezza in posizione più avanzata, silhouette più piatta e linee tese. Sopra i passeggeri si stende la capote elettrica interamente riconfigurata, prevista, ora, senza coperchio. Il nuovo concetto degli interni offre più spazio ai passeggeri e riflette la nuova filosofia progettuale Porsche con la parte anteriore del tunnel ascendente, ripresa dalla Carrera GT, e riproposta in tutti i modelli, per un’ergonomia ulteriormente ottimizzata.

 

La nuova generazione della sportiva debutta nella classica doppia versione Porsche: Boxster e Boxster S. Entrambi i modelli sono alimentati da motori boxer a 6 cilindri con iniezione diretta (DFI), la cui efficienza è ulteriormente incrementata dai sistemi di recupero dell’energia della rete di bordo, di gestione termica e dalla funzione Start-Stop. Il nuovo propulsore del modello base sviluppa 265 CV (195 kW) da una cilindrata di 2,7 litri, 10 CV in più rispetto ai modelli precedenti con cilindrata maggiore. Tecnicamente, ora, si basa sul motore da 3,4 litri della Boxster S, che sviluppa 315 CV (232 kW), quindi 5 CV in più di prima. Entrambi i modelli sono equipaggiati, di serie, con cambio manuale a sei marce, mentre il cambio a doppia frizione Porsche Doppelkupplung (PDK) a 7 rapporti è disponibile su richiesta. Con il PDK, le due vetture sportive ottengono i loro valori migliori in termini di consumi e accelerazione. I consumi con PDK si assestano, per la Porsche Boxster, a 7,7 l/100 km, per la Boxster S a 8,0 l/100 km. La Boxster accelera da 0 a 100 km/h, con cambi marcia senza interruzione della trazione, in 5,7 secondi, la Boxster S in 5,0 secondi.

 Nuova Porsche Boxster

Per aumentare ulteriormente la dinamica di guida, Porsche offre per la Boxster il pacchetto Sport Chrono opzionale, che include, per la prima volta, il sistema supporti motore attivi. Un’altra novità per la Boxster è rappresentata dal Porsche Torque Vectoring (PTV) con differenziale meccanico posteriore.

Il lancio sul mercato della nuova generazione Boxster è previsto per il 14.04.2012, ma si può ordinare già da subito. Il prezzo base in Italia è di 49.884,00 Euro per la Boxster e di 61.076,00 Euro per la Boxster S, inclusa IVA al 21%.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.