4×4 Fest 2011 LIVE: Fornasari RR600, coupé 4×4 ad altissime prestazioni

OFFERTE GOMME AUTO: Pneumatici ESTIVI 2019

MODELLO

IMPIEGO

PREZZO

Michelin Primacy 4ESTIVO

Mostra Prezzo

Michelin CrossClimate+ALL-SEASON

Mostra Prezzo

Michelin Pilot Sport 4 SUVESTIVO

Mostra Prezzo

Bridgestone Turanza T005ESTIVO

Mostra Prezzo

Goodyear Efficient Grip PerformanceESTIVO

Mostra Prezzo

Michelin Primacy 4ESTIVO

Mostra Prezzo

Michelin CrossClimate+ALL-SEASON

Mostra Prezzo

Michelin Pilot Sport 4 SUVESTIVO

Mostra Prezzo

Firestone RoadhawkESTIVO

Mostra Prezzo

Hankook Kinergy Eco 2ESTIVO

Mostra Prezzo

Michelin Primacy 4ESTIVO

Mostra Prezzo

Michelin CrossClimate+ALL-SEASON

Mostra Prezzo

Michelin Pilot Sport 4 SUVESTIVO

Mostra Prezzo

Kumho Ecowing ES01ESTIVO

Mostra Prezzo

Pirelli Cinturato P1 VerdeESTIVO

Mostra Prezzo


Chi l’ha provata la definisce divertente ed emozionante, un sogno per molti, perché per averla in versione “basic” occorrono almeno 180.000 euro, ma si fa presto a salire fino a picchi vertiginosi. È la gruppo “B” by Fornasari, coupé che in poche ore è diventata l’auto a quattro ruote motrici più ammirata di 4×4 Fest 2011, il salone dell’auto a trazione integrale diventato appuntamento fisso per Giuseppe Fornasari, uno dei preparatori più prestigiosi nel mondo delle quattro ruote tanto che, a ogni edizione presenta sua una “creatura” di eccezione. La supercar che Fornasari presenta quest’anno nello spazio di Tuttofuoristrada e Tuttoquad & Atv è la RR600 Gruppo “B” al quale, come sanno gli appassionati appartengono le vetture che non hanno subito forti cambiamenti strutturali ma le cui prestazioni restano sempre eccezionali rispetto alle auto di serie. I visitatori sono affascinati dalla carrozzeria grintosa senza essere estrema all’interno della quale batte un cuore General Motor V8, settemila di cilindrata, che nella versione più “docile” sviluppa 600 cavalli elevabili fino ad oltre 700, in grado di sviluppare una velocità di oltre 340 chilometri orari (limitata elettronicamente) con una trazione integrale che scarica il 60% della potenza sulle ruote posteriori.

Seguendo una tradizione ormai solida, Fornasari, il raffinato costruttore di auto, ha messo a punto un’auto che offre emozioni nella guida ma anche la certezza di avere un’auto davvero unica nella quale la meccanica è stata studiata per ottimizzare il comportamento sportivo, con accelerazioni brucianti, ma utilizzabile in sicurezza grazie alle 4 ruote motrici. Il telaio è leggerissimo e straordinariamente versatile grazie al traliccio di tubi al cromomolibdeno mentre i freni Brembo assicurano spazi d’arresto da primato mentre i 3.8 secondi che impiega per passare da 0 a 100 Km/h la rendono un felino inafferrabile nelle partenze sia con il cambio manuale, sia con cambio automatico entrambi a sei marce. La trasmissione è a 4 ruote motrici sempre in presa, a giunto viscoso con il differenziale posteriore autobloccante.

Una vettura unica che sa unire in modo altrettanto efficace prestazioni esaltanti, utilizzo confortevole nell’uso quotidiano e sicuro con ogni tipo di terreno con l’esclusività nelle elaborazioni e negli allestimenti – commenta Loriano Martinoli editore e giornalista specializzato che ospiterà l’oggetto del desiderio nello stand di Tuttofuoristrada e Tuttoquad & Atv – ma è soprattutto un’auto che riesce a sfruttare molto bene la grande potenza grazie al suo equilibrio nella ripartizione fra anteriore e posteriore. Oltre alla meccanica raffinata e alla carrozzeria affascinante restano da ammirare gli interni con sedili avvolgenti e un’ottima capacità di carico per una vettura dai tratti ultrasportivi. E con le personalizzazioni ( infinite) non è difficile che si possa sfiorare il sogno.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.