General Grabber AT: dal deserto all’on-off

OFFERTE AMAZON: I Migliori Pneumatici ESTIVI 2019 secondo i TEST Gomme del TCS

Modello

Valutazione TCS

Prezzo Amazon

Bridgestone Turanza T005

★★★★

Mostra Prezzo

Vredestein Sportrac 5

★★★★

Mostra Prezzo

Michelin Crossclimate +

★★★

Mostra Prezzo

Goodyear Efficient Grip Performance

★★★

Mostra Prezzo

Firestone Roadhawk

★★★

Mostra Prezzo

Kumho Ecowing ES01

★★★

Mostra Prezzo

Maxxis Mecotra 3

★★★

Mostra Prezzo

Toyo Proxes CF2

★★★

Mostra Prezzo

Continental Premium Contact 5

★★★

Mostra Prezzo

Falken Ziex ZE310 Ecorun

★★★

Mostra Prezzo

Semperit Comfort-Life 2

★★★

Mostra Prezzo

Giti GitiSynergy E1

★★★

Petlas Imperium PT515

★★★

Mostra Prezzo

Hankook Kinergy Eco 2

★★★

Mostra Prezzo

Pirelli Cinturato P1 Verde

★★★

Mostra Prezzo

Linglong Green-Max HP010

★★★

Mostra Prezzo

OFFERTE AMAZON: I Migliori Pneumatici ESTIVI 2019 - TEST Gomme del TCS

Con il Grabber AT General Tire ha oggi un nuovo pneumatico 4X4 che soddisfa le esigenze di chi cerca il piacere di guida nel fuoristrada ma non vuole penalizzare le prestazioni su asfalto. Grip su terreni a bassa consistenza, elevata tenuta di strada in qualsiasi condizione, confort, silenziosità e spazi di frenata ridotti sono i plus dei nuovi pneumatici off-road Grabber AT. Appena toccò terra, il General Grabber Competition superò subito tutte le aspettative e diventò il punto di riferimento per l’uso sportivo nel deserto. Oggi, dopo tre anni di gare, il pneumatico da competizione di Grabber equipaggia con successo il team ufficiale General Tire e gli equipaggi privati nelle corse americane nelle corse off-road su ogni tipo di terreno che si possa immaginare. Da qui alla decisione di applicare la medesima tecnologia, vincente in gara, sui veicoli fuoristrada il passo è stato breve.

 

 

Pneumatici Off-Road

 

Rivisto con il giusto bilanciamento tra attitudine al fuori strada e caratteristiche stradali, il nuovo Grabber AT riprende la filosofia che l’ha reso vincente nelle corse Baja e la ripropone per l’uso di tutti i giorni. Progettato con una sruttura rinforzata per resistere alle sollecitazioni dei terreni difficili, i pneumatici fuoristrada Grabber AT utilizza mescole derivate proprio dal pneumatico da competizione di General Tire. La struttura di superficie è costituita da una cintura super rinforzata in acciaio sormontata da tre tele in microfibra ad alta resistenza, che rendono il nuovo Grabber AT il pneumatico più robusto che General Tire abbia mai realizzato. Il battistrada del Grabber AT ha una conformazione massiccia pieno-vuoto per assicurare trazione su terreni a bassa consistenza, ma è anche estremamente stabile in velocità e silenzioso su superfici compatte ed asfaltate. La geometria ottimizzata del disegno del battistrada presenta robusti blocchi smussati agli estremi per assicurare ottima presa nell’off-road senza penalizzare la guidabilità ed il confort di marcia nell’on-road. Anche la struttura del fianco ad alta resistenza a tagli, urti e perforazioni è mutuata direttamente dalla tecnologia del pneumatico da competizione.

 

La destinazione tipo del nuovo Grabber AT è senza dubbio il ricambio e l’upgrade di tutti i quei fuoristrada sportivi e SUV che non temono di cimentarsi quando capita anche in off-road. Il General Grabber Grabber AT è prodotto nelle misure più diffuse per cerchi da 15“ fino a 20“ delle serie americane LT ed europee con rapporto del fianco da 85 a 40, adatte alla maggior parte dei fuoristrada, pick-up e SUV in circolazione.

 

 

General Tire – pneumatici dal 1915

 

Dalla data della sua fondazione nel 1915, la General Tire di Charlotte (nello stato federale americano del North Carolina) si richiama ad una lunga tradizione industriale. Fin dall’inizio vengono realizzati pneumatici per tutti i tipi di veicoli a motore. Nel 1987 l’azienda è assorbita dalla Continental. Da quel momento, il nome General Tire in Europa sta soprattutto per pneumatici speciali per vetture da fuoristrada e multiuso.

 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.