OFFERTE AMAZON: I Migliori Pneumatici ESTIVI 2019 secondo i TEST Gomme del TCS

Modello

Valutazione TCS

Prezzo Amazon

Bridgestone Turanza T005

★★★★

Mostra Prezzo

Vredestein Sportrac 5

★★★★

Mostra Prezzo

Michelin Crossclimate +

★★★

Mostra Prezzo

Goodyear Efficient Grip Performance

★★★

Mostra Prezzo

Firestone Roadhawk

★★★

Mostra Prezzo

Kumho Ecowing ES01

★★★

Mostra Prezzo

Maxxis Mecotra 3

★★★

Mostra Prezzo

Toyo Proxes CF2

★★★

Mostra Prezzo

Continental Premium Contact 5

★★★

Mostra Prezzo

Falken Ziex ZE310 Ecorun

★★★

Mostra Prezzo

Semperit Comfort-Life 2

★★★

Mostra Prezzo

Giti GitiSynergy E1

★★★

Petlas Imperium PT515

★★★

Mostra Prezzo

Hankook Kinergy Eco 2

★★★

Mostra Prezzo

Pirelli Cinturato P1 Verde

★★★

Mostra Prezzo

Linglong Green-Max HP010

★★★

Mostra Prezzo

OFFERTE AMAZON: I Migliori Pneumatici ESTIVI 2019 - TEST Gomme del TCS

Pronto per le vacanze invernali? Hai preparato auto e bagagli per la neve? Se SI, allora significa che ti stai preparando per la Settimana Bianca ed una meritata vacanza sulla neve.

Tuttavia, prima di metterti in viaggio, hai effettuato un controllo su auto e gomme? – Così come  le temperature invernali variano tra i diversi Paesi, così cambiano  le leggi che regolamentano la guida. Ricordalo quando quest’ inverno ti metterai in viaggio per raggiungere le piste da sci. Mentre in alcuni Paesi con temperature più miti non ci sono specifiche leggi sugli pneumatici invernali, in altri, come Austria e Slovenia, gli pneumatici invernali sono obbligatori. In Stati come Italia, Francia o Svizzera non ci sono leggi sugli pneumatici invernali ma è obbligatorio guidare con uno speciale equipaggiamento a bordo (pneumatici invernali o catene,) in alcuni tratti di strada e in base alle condizioni delle strade stesse: informatevi sulle normative locali esistenti! Ogni paese ha differenti date in cui gli pneumatici invernali devono essere montati. Per esempio, in Norvegia questo periodo va dal 16 Ottobre al 30 Aprile, mentre in Estonia è dal 1 Dicembre al 1 Marzo.

Profondità del battistrada

Per gli pneumatici estivi in Europa, la profondità minima legale è 1.6 mm, mentre per gli pneumatici invernali è 3 mm. La profondità minima legale degli pneumatici in Italia, è 1.6 mm. Alcuni Paesi come l’Austria e la Lituania richiedono una profondità minima del battistrada degli pneumatici invernali di 4 mm. Se possiedi già gli pneumatici invernali, controlla che la profondità del battistrada raggiunga almeno il minimo consentito.

Pneumatici chiodati

Questi pneumatici, dotati di chiodi di metallo, offrono una trazione eccellente su fango ghiacciato o sul ghiaccio: questi dettagli possono davvero salvarti la vita. Gli pneumatici chiodati non sono invece ideali per guidare su strade bagnate o in generale su strade che non siano ghiacciate:  possono infatti aumentare gli spazi di frenata, il rumore e l’usura del manto stradale. Per questo motivo  è illegale utilizzarli in alcune nazioni come la Germania, la Polonia e la Repubblica Ceca. Assicurati sempre di essere a conoscenza del codice della strada dei Paesi in cui ti trovi.

Leggi che aiutano a ridurre gli incidenti

Le leggi sugli pneumatici invernali hanno l’obiettivo di ridurre gli incidenti. Le normative sull’uso degli pneumatici invernali hanno l’obiettivo di ridurre gli incidenti. Gli pneumatici invernali ti permettono di guidare più facilmente e con più sicurezza su strade bagnate, innevate o ghiacciate. Forniscono una migliore trazione e spazi di frenata minori. Ovviamente devi  comunque fare attenzione alla strada e agli altri guidatori, e in cattive condizioni climatiche, guida con ancora maggior attenzione.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.