OFFERTE AMAZON: I Migliori Pneumatici ESTIVI 2019 secondo i TEST Gomme del TCS

Modello

Valutazione TCS

Prezzo Amazon

Bridgestone Turanza T005

★★★★

Mostra Prezzo

Vredestein Sportrac 5

★★★★

Mostra Prezzo

Michelin Crossclimate +

★★★

Mostra Prezzo

Goodyear Efficient Grip Performance

★★★

Mostra Prezzo

Firestone Roadhawk

★★★

Mostra Prezzo

Kumho Ecowing ES01

★★★

Mostra Prezzo

Maxxis Mecotra 3

★★★

Mostra Prezzo

Toyo Proxes CF2

★★★

Mostra Prezzo

Continental Premium Contact 5

★★★

Mostra Prezzo

Falken Ziex ZE310 Ecorun

★★★

Mostra Prezzo

Semperit Comfort-Life 2

★★★

Mostra Prezzo

Giti GitiSynergy E1

★★★

Petlas Imperium PT515

★★★

Mostra Prezzo

Hankook Kinergy Eco 2

★★★

Mostra Prezzo

Pirelli Cinturato P1 Verde

★★★

Mostra Prezzo

Linglong Green-Max HP010

★★★

Mostra Prezzo

OFFERTE AMAZON: I Migliori Pneumatici ESTIVI 2019 - TEST Gomme del TCS

Goodyear presenta la sua gamma EfficientGrip Compact. Il nuovo pneumatico, disponibile in 26 dimensioni (*), da 13 a 15 pollici, è stato progettato specificamente per le vetture piccole e le city car. La maggior parte delle dimensioni avrà sull’etichetta europea la classificazione B per l’aderenza sul bagnato e C per la resistenza al rotolamento (**). Tra le caratteristiche fondamentali del nuovo EfficientGrip Compact, da segnalare la frenata sul bagnato, grazie a lamelle ultralarghe con numerosi spigoli taglienti. Le lamelle rompono la superficie d’acqua in modo efficace per raggiungere più velocemente il manto stradale più asciutto.

Goodyear-EfficientGrip-Compact-5

“In Europa il mercato delle city car è in forte crescita e vi è l’esigenza specifica di una gamma di pneumatici che soddisfino questa domanda” afferma Elena Versari, Direttore Marketing Vettura Goodyear Dunlop Tires Italia “EfficientGrip Compact risponde a questa necessità”

Il nuovo pneumatico presenta anche una forma più arrotondata delle cavità. Quando gli pneumatici rotolano su una superficie bagnata, si crea davanti a loro un accumulo d’acqua. Una cavità più arrotondata limita questo accumulo d’acqua e riduce il rischio di aquaplaning. La cavità aumenta l’area di contatto dell’impronta al suolo durante la frenata, pertanto l’area di contatto diventa più ampia e un maggior numero di spigoli taglienti riescono a rompere la superficie dell’acqua. Due scanalature profonde incanalano l’acqua mantenendo il contatto con la strada nella zona centrale.

Goodyear-EfficientGrip-Compact-9

L’ottimizzazione della struttura del nuovo pneumatico fa sì che il peso di EfficientGrip Compact si riduca del 5% rispetto a quello del suo predecessore DuraGrip. I minori materiali presenti nel pneumatico e le proprietà ottimizzate dei componenti riducono la generazione di calore e dunque la resistenza al rotolamento. Il disegno rigido del battistrada riduce la deformazione dei componenti della gomma e dunque genera una minore dissipazione di energia, mentre i grandi tasselli sulla spalla aumentano l’area di contatto in frenata e offrono una maggiore rigidità laterale ai fini di un migliore comportamento in curva. Infine, una distribuzione ottimizzata della pressione genera un’usura più regolare e garantisce una maggiore resa chilometrica

(*) –  Tutte le dimensioni saranno disponibili sul mercato da luglio 2013 – (**) – L’85% delle dimensioni disponibili avranno la classificazione BC.

Goodyear-EfficientGrip-Compact-0

Test su Fiat Panda TwinAir da 85 CV

Abbiamo testato le nuove Goodyear EfficientGrip Compact in una prova di Handling a bordo di due scattanti Fiat Panda TwinAir da 85 CV, gommate 185/60 R15. Alla guida il nuovo EfficientGrip Compact ci è sembrato estremamente comunicativo e soprattutto molto molto confortevole; una volta a bordo della piccola Panda è sin da subito percepibile il grande lavoro svolto dal centro Ricerca e Sviluppo Goodyear che è riuscito ad inserire in un pneumatico destinato a compatte e city car performance paragonabili a gomme di ben più alto rango.

Il risultato è ben visibile dal video che riportiamo qui sotto, video onboard che dimostra quanto la scattante Panda riesca a districarsi alla perfezione nelle strette “S” e nei “tornantini” studiati alla perfezione per mettere in crisi le gomme dagli istruttori di Guidare Pilotare.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.