OFFERTE AMAZON: I Migliori Pneumatici INVERNALI 2018 secondo i TEST Gomme del TCS

Modello

Valutazione TCS

Prezzo Amazon

Continental WinterContact TS860

★★★★

Mostra Prezzo

Goodyear UltraGrip 9

★★★★

Mostra Prezzo

Dunlop Winter Sport 5

★★★★

Mostra Prezzo

Dunlop Winter Response 2

★★★★

Mostra Prezzo

Michelin Alpin 5

★★★

Mostra Prezzo

Kleber Krisalp HP 3

★★★

Mostra Prezzo

Nexen Winguard SnowG WH2

★★★

Mostra Prezzo

Vredestein Snowtrac 5

★★★

Mostra Prezzo

Bridgestone Blizzak LM 001 Evo

★★★

Mostra Prezzo

Nokian WR D4

★★★

Mostra Prezzo

Yokohama BluEarth Winter (V905)

★★★

Mostra Prezzo

Kumho WinterCraft WP51

★★★

Mostra Prezzo

Giti Winter W1

★★★

Mostra Prezzo

Pirelli Cinturato Winter

★★★

Mostra Prezzo

Firestone Winterhawk 3

★★★

Mostra Prezzo

Nokian WR D4

★★★

Mostra Prezzo

Goodyear UltraGrip 9

★★★

Mostra Prezzo

Debica Frigo 2

★★★

Mostra Prezzo

Esa+Tecar Super Grip 9

★★★

Sava Eskimo S3+

★★★

Mostra Prezzo

Vredestein Snowtrac 5

★★★

Mostra Prezzo

Pirelli Cinturato Winter

★★★

Mostra Prezzo

OFFERTE AMAZON: I Migliori Pneumatici INVERNALI 2018 secondo i TEST Gomme del TCS

Il discount online di pneumatici 123gomme.it ha intervistato i suoi clienti italiani ponendo domande riguardo all’uso degli pneumatici invernali e gomme 4 stagioni. Le risposte non sono rassicuranti.

Il dato più sconcertante è che il 41,78% del panel ritiene che la data in cui scatta l’obbligo sia il 15 ottobre; il 30,82% ha risposto il 30 ottobre, mentre secondo un buon 23,97% non esiste una data precisa in cui fare la sostituzione. Un buon 49,3% ha dichiarato che sono obbligatori nei mesi invernali indipendentemente dalle condizioni meteorologiche, il 28,87% che la data è stabilita a livello nazionale dal “Regolamento sugli pneumatici invernali” (RPI), l’11,97% che in Alto Adige, Milano e provincia e altre località l’obbligo di pneumatici invernali o catene è disposto, in caso di necessità, tramite segnaletica stradale.

gomme-neve

Gli intervistati si sono però riscattati sulle motivazioni per cui sono obbligatori gli pneumatici da neve: l’85,14% ha risposto per garantire la sicurezza personale, il 54,73% per la sicurezza altrui, il 52,03% per mantenere una buona qualità di guida.

Ultimo, ma non meno importante, il 56,34% è a conoscenza del fatto che gli pneumatici marcati M+S (Mud + Snow) soddisfano le prescrizioni di legge. Prima di farti sorprendere dall’inverno, ordina adesso gomme invernali

La sigla giusta. Ma quali sono le gomme termiche e come si riconoscono?

Ormai, grazie alla Rete è divenuto abbastanza semplice reperire informazioni in merito, oltre che avere la possibilità di acquistare direttamente online i prodotti necessari. Dal punto di vista normativo, sono considerati tali quelli contraddistinti dalla sigla M+S (dalle iniziali in inglese di “Mud” e “Snow”, ovvero fango e neve) e dalle declinazioni prima elencate, nonché i più nuovi 3PMSF (sempre dall’acronimo inglese 3-Peak-Mountain Snowflake, ovvero “fiocco di neve con monte a 3 cime”), che indica il superamento del test di omologazione per condizioni invernali severe previsto dal Regolamento comunitario 117; questi ultimi pneumatici presentano, oltre alla marcatura, anche il pittogramma Alpino, ovvero il fiocco di neve con la montagna a tre picchi del nome, che garantisce appunto il loro certificato.

Gli pneumatici M+S Gomme Quattro Stagioni, attualmente, per legge considerati idonei alla marcia su neve rappresentano un (relativo) compromesso tra gli pneumatici estivi e quelli invernali: le gomme 4 stagioni All-season sono infatti pneumatici estivi caratterizzati da un battistrada studiato appositamente per assicurare prestazioni superiori (a gomme puramente estive) nella marcia su fango o neve. Uno pneumatico gomma 4 Stagioni raramente si avvicina infatti alle prestazioni di una gomma invernale, in particolar modo quando in presenza di ghiaccio o neve pressata.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.