PREZZI E OFFERTE PNEUMATICI INVERNALI 2022

MODELLO

IMPIEGO

PREZZO

Michelin CrossClimate 2ALL-SEASON

Mostra Prezzo

Pirelli Cinturato Winter 2ALL-SEASON

Mostra Prezzo

Michelin CrossClimate+ALL-SEASON

Mostra Prezzo

Continental WinterContact TS870INVERNALE

Mostra Prezzo

Michelin Alpin 6INVERNALE

Mostra Prezzo

Michelin Pilot Alpin 5INVERNALE

Mostra Prezzo

Goodyear Ultragrip 9INVERNALE

Mostra Prezzo

Kleber Krisalp HP3INVERNALE

Mostra Prezzo

Hankook Winter icept RS2 W452INVERNALE

Mostra Prezzo


L’ordinanza sottoquotata si riferisce alla stagione 2011 – 2012. Lo Staff di Gommeblog.it, tuttavia ha preferito riportare la “vecchia” ordinanza invernale 2011 confidando che, con le nuove “Ordinanze pneumatici invernali 2012 – 2013” Regioni – Provincie – Comuni rispettino i piani di protezione neve attuati nella scorsa stagione invernale. Per questo motivo, al fine di anticipare un eventuale acquisto pneumatici invernali o catene da neve, vi riportiamo quanto segue. NATURALMENTE NON APPENA ENTI ED AUTORITÀ EMANERANNO IL PIANO NEVE 2012 – 2013 L’ARTICOLO VERRÀ AUTOMATICAMNETE AGGIORNATO.

Al fine di incrementare il livello generale di sicurezza durante la stagione invernale (periodo compreso fra il 15/11/2011 ed il 15/04/2012), il Dirigente della provincia di Ancona, appurato che durante i periodi di formazione di ghiaccio sul piano viabile e di precipitazioni aventi carattere nevoso, si sono riscontrati disagi per la circolazione stradale che condizionano il regolare flusso del traffico lungo le strade provinciali, emette la seguente ordinanza invernale 2011 – 2012. Premesso che:

  • In tali evenienze, occorre evitare che i veicoli in difficoltà possano produrre blocchi della circolazione rendendo inoltre, di conseguenza, difficoltoso se non impossibile, garantire l’espletamento dei servizi di emergenza, pubblica utilità e di sgombero neve
  • Per tutelare prioritariamente la pubblica incolumità, si ritiene di dover prescrivere, per gli autoveicoli transitanti lungo le strade provinciali previste nell’allegato, l’obbligo di essere muniti ovvero che abbiano a bordo mezzi antisdrucciolevoli o pneumatici invernali idonei alla marcia su neve o su ghiaccio, come previsto dall’art. 6 comma 4 punto e) del C.D.S. e dalla Circolare Ministeriale del 12/8/2010
  • Tale obbligo risulta già reso pubblico mediante specifico segnale previsto dall’art. 122 fig.II 87 del Reg. di esecuzione (D.P.R. n.495/92), debitamente posizionato su ogni tratto di strada interessato dalle criticità, o comunque ogni qualvolta ciò sia necessario in relazione alle condizioni della strada
  • CONSIDERATO inoltre che fra le diverse azioni d’intervento per attivare al meglio il piano neve 2011/2012, in caso di precipitazioni nevose imminenti e, comunque, riconducibili alla fase “allerta”, occorre anche emettere l’Ordinanza di prescrizione e apposizione della segnaletica, ai sensi dell’art. 122 comma 8^ del regolamento di Esecuzione del Nuovo Codice della Strada di cui al D.P.R. n. 495/92.
  • VISTI gli artt. 5 e 37 del Nuovo Codice della Strada di cui al D.lgs. 285/92 e s.m.i.
  • VISTO l’art. 6 comma 4° lett. e) del Nuovo Codice della Strada, secondo il quale l’Ente proprietario della strada può prescrivere che i veicoli siano muniti ovvero che abbiano a bordo mezzi antisdrucciolevoli (catene da neve) o pneumatici invernali idonei alla marcia su neve o su ghiaccio

ANCONA: Ordinanze Pneumatici Invernali 2012-2013 1

Il Dirigente Ordina che i veicoli siano muniti ovvero abbiano a bordo mezzi antisdrucciolevoli o catene da neve o pneumatici invernali idonei alla marcia su neve o ghiaccio sulle SS.PP della Provincia di Ancona nel periodo compreso tra il 15/11/2011 ed il 15/04/2012.

Tale obbligo ha validità anche oltre il periodo previsto in concomitanza al verificarsi di precipitazioni nevose o formazione di ghiaccio. È fatto obbligo a chiunque di rispettare la presente ordinanza la cui inosservanza comporterà l’applicazione della sanzione amministrativa prevista dall’art. 6 comma 4 lettera “e” e comma 14 del Codice della Strada, ovvero dall’art. 7 comma 1 lettera “a” e comma 14 del C.D.S. Il Personale delle unità operative esterne competenti territorialmente sono incaricate dell’ esecuzione della presente ordinanza con l’apposizione, manutenzione e custodia della segnaletica e dispositivi regolamentari.Contro la presente è ammesso ricorso, ai sensi dell’art. 37, comma 3, del Nuovo Codice della Strada e dell’art. 74 del Regolamento di esecuzione e di attuazione, entro 60 giorni, presso l’Ispettorato per la circolazione e la sicurezza stradale del Ministero dei lavori pubblici e la Provincia di Ancona.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.