Hyundai: nuovo dispositivo per il controllo della pressione dei pneumatici nelle auto future

OFFERTE AMAZON: I Migliori Pneumatici INVERNALI 2018 secondo i TEST Gomme del TCS

Modello

Valutazione TCS

Prezzo Amazon

Continental WinterContact TS860

★★★★

Mostra Prezzo

Goodyear UltraGrip 9

★★★★

Mostra Prezzo

Dunlop Winter Sport 5

★★★★

Mostra Prezzo

Dunlop Winter Response 2

★★★★

Mostra Prezzo

Michelin Alpin 5

★★★

Mostra Prezzo

Kleber Krisalp HP 3

★★★

Mostra Prezzo

Nexen Winguard SnowG WH2

★★★

Mostra Prezzo

Vredestein Snowtrac 5

★★★

Mostra Prezzo

Bridgestone Blizzak LM 001 Evo

★★★

Mostra Prezzo

Nokian WR D4

★★★

Mostra Prezzo

Yokohama BluEarth Winter (V905)

★★★

Mostra Prezzo

Kumho WinterCraft WP51

★★★

Mostra Prezzo

Giti Winter W1

★★★

Mostra Prezzo

Pirelli Cinturato Winter

★★★

Mostra Prezzo

Firestone Winterhawk 3

★★★

Mostra Prezzo

Nokian WR D4

★★★

Mostra Prezzo

Goodyear UltraGrip 9

★★★

Mostra Prezzo

Debica Frigo 2

★★★

Mostra Prezzo

Esa+Tecar Super Grip 9

★★★

Sava Eskimo S3+

★★★

Mostra Prezzo

Vredestein Snowtrac 5

★★★

Mostra Prezzo

Pirelli Cinturato Winter

★★★

Mostra Prezzo

OFFERTE AMAZON: I Migliori Pneumatici INVERNALI 2018 secondo i TEST Gomme del TCS

Hyundai sta sviluppando in collaborazione con Mobis un innovativo sistema di controllo della pressione dei pneumatici (TPMS: Tire Pressure Monitoring System), sistema che verrà utilizzato sia sui futuri modelli della casa. Questo nuovo sistema arriva in un momento ottimale e per la casa coreana in quanto entro il 2013 tutti i veicoli (con peso inferiore a 35 quintali) dovranno necessariamente essere equipaggiati proprio con il TPMS. La casa di conseguenza si è portata avanti con i tempi (e anche avanti alla concorrenza): il nuovo sistema di controllo risulta infatti nettamente superiore rispetto ai TPMS attuali grazie ad alcune caratteristiche tecniche come la valvola in gomma, il peso leggero (minore di circa il 10% rispetto alla concorrenza attuale) e il risparmio in termini di energia che riesce a garantire (circa 30% in meno).

Il nuovo sistema di controllo consente di monitorare costantemente la pressione dell’aria all’interno di ogni singolo pneumatico e di inviare importanti informazioni al computer di bordo, in modo da avvertire il conducente di eventuali anomalie come perdita improvvisa della pressione di gonfiaggio e relativa autonomia rimanente. Questo di Hyundai è sicuramente un passo avanti importante per la mobilità e la sicurezza stradale: equipaggiare infatti tutte le vetture con sistemi analoghi permetterebbe non solo di essere avvisati repentinamente nelle situazioni pericolose ma consentirebbe anche a molti automobilisti certe volte incuranti dell’importanza di una corretta pressione di gonfiaggio di avere pieno controllo dello stato di usura – manutenzione delle proprie gomme.

Un pensiero riguardo “Hyundai: nuovo dispositivo per il controllo della pressione dei pneumatici nelle auto future

  • che preto ano 4 valvole per controllo pressione hiunday veloster anno 2011 16dci 140cv

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.