Dunlop vince la 24 Ore del Nurburgring su BMW M3 GT2

OFFERTE AMAZON: I Migliori Pneumatici ESTIVI 2019 secondo i TEST Gomme del TCS

Modello

Valutazione TCS

Prezzo Amazon

Bridgestone Turanza T005

★★★★

Mostra Prezzo

Vredestein Sportrac 5

★★★★

Mostra Prezzo

Michelin Crossclimate +

★★★

Mostra Prezzo

Goodyear Efficient Grip Performance

★★★

Mostra Prezzo

Firestone Roadhawk

★★★

Mostra Prezzo

Kumho Ecowing ES01

★★★

Mostra Prezzo

Maxxis Mecotra 3

★★★

Mostra Prezzo

Toyo Proxes CF2

★★★

Mostra Prezzo

Continental Premium Contact 5

★★★

Mostra Prezzo

Falken Ziex ZE310 Ecorun

★★★

Mostra Prezzo

Semperit Comfort-Life 2

★★★

Mostra Prezzo

Giti GitiSynergy E1

★★★

Petlas Imperium PT515

★★★

Mostra Prezzo

Hankook Kinergy Eco 2

★★★

Mostra Prezzo

Pirelli Cinturato P1 Verde

★★★

Mostra Prezzo

Linglong Green-Max HP010

★★★

Mostra Prezzo

OFFERTE AMAZON: I Migliori Pneumatici ESTIVI 2019 - TEST Gomme del TCS

I pneumatici Dunlop vincono la 24 Ore del Nurburgring su BMW M3 GT2, equipaggiata con pneumatici da competizione Dunlop Sport Maxx. La 24 Ore del Nurburgring è una famosissima fara automobilistica che si svolge sul difficilissimo circuito tedesco Nordschleife del Nurburgring, pista che da ben trentaquattro anni non è più utilizzata a causa della sua pericolosità. Situato sulle montagne tedesche dell’Eifel, il Nurburgring  è formato da 26 km e permette ad organizzatori di ammettere alla partenza della gara più di 200 vetture. Alla corsa hanno preso il via varie classi di auto: vetture ‘GT2’ con specifica Le Mans, (Porsche, Ferrari e la vittoriosa BMW) sino a vetture turismo più classiche, come VW Golf e Ford Focus. La BMW M3 GT2 vincitrice è stata guidata da 4 piloti: i vincitori del campionato del mondo turismo, Augusto Farfus e Jörg Müller, Uwe Alzen, ex pilota del campionato turismo tedesco e l’ex pilota di Formula 1 Pedro Lamy.

 

 

Dunlop, produttore mondiale di gomme ad elevatissime performance, è partner tecnico di BMW Motorsport, fornisce inoltre pneumatici da competizione a BMW per i programmi Le Mans Series americana e alle vetture da competizione dei clienti BMW, come la BMW M3 GT4. Dunlop da sempre utilizza lo sport pre sviluppare e testare la propria tecnologia, e ciò che Dunlop impara dalle competizioni in pista successivamente lo trasferisce alla propria produzione stradale. Esempio concreto sono i pneumatici dotati di tecnologia Dunlop Touch Technology, tecnologia che permette di ottenere una perfetta percezione della strada. Dunlop partecipa alle competizioni dall’inizio del XX secolo; festeggia la prima vittoria alla 24 Ore di Le Mans nel 1924 ed ad oggi è il costruttore di gomme che vanta maggiori successi: 34 vittorie. Nel 2007 e nel 2008 i pneumatici Dunlop sono stati utilizzati dal team GT2 vincitore del campionato della Le Mans Endurance Series. Dunlop inoltre partecipa anche al DTM ed a gare di vetture turismo in tutto il mondo. Lo stabilimento di Fort Dunlop a Erdington, aperto nel 1917, è adesso sede delle European Motorsport Operations e produce ben 250.000 pneumatici da gara per i Campionati del modo Moto2, per le gare GT ed Endurance internazionali, nonchè per i campionati automobilistici nazionali, come quello vetture turismo italiano, britannico e tedesco.

 

 

Fonte: Dunlop

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.