ERA, l’auto sportiva elettrica, equipaggiata con pneumatici Nokian

OFFERTE AMAZON: I Migliori Pneumatici INVERNALI 2018 secondo i TEST Gomme del TCS

Modello

Valutazione TCS

Prezzo Amazon

Continental WinterContact TS860

★★★★

Mostra Prezzo

Goodyear UltraGrip 9

★★★★

Mostra Prezzo

Dunlop Winter Sport 5

★★★★

Mostra Prezzo

Dunlop Winter Response 2

★★★★

Mostra Prezzo

Michelin Alpin 5

★★★

Mostra Prezzo

Kleber Krisalp HP 3

★★★

Mostra Prezzo

Nexen Winguard SnowG WH2

★★★

Mostra Prezzo

Vredestein Snowtrac 5

★★★

Mostra Prezzo

Bridgestone Blizzak LM 001 Evo

★★★

Mostra Prezzo

Nokian WR D4

★★★

Mostra Prezzo

Yokohama BluEarth Winter (V905)

★★★

Mostra Prezzo

Kumho WinterCraft WP51

★★★

Mostra Prezzo

Giti Winter W1

★★★

Mostra Prezzo

Pirelli Cinturato Winter

★★★

Mostra Prezzo

Firestone Winterhawk 3

★★★

Mostra Prezzo

Nokian WR D4

★★★

Mostra Prezzo

Goodyear UltraGrip 9

★★★

Mostra Prezzo

Debica Frigo 2

★★★

Mostra Prezzo

Esa+Tecar Super Grip 9

★★★

Sava Eskimo S3+

★★★

Mostra Prezzo

Vredestein Snowtrac 5

★★★

Mostra Prezzo

Pirelli Cinturato Winter

★★★

Mostra Prezzo

OFFERTE AMAZON: I Migliori Pneumatici INVERNALI 2018 secondo i TEST Gomme del TCS

ERA, l’auto sportiva elettrica veloce e innovativa dell’accademia tecnica Metropolia di Helsinki in Finlandia, partecipa al rally E-miglia 2011, il più duro test reale per veicoli elettrici e primo E-rally internazionale, che si terrà dal 1° al 5 agosto. Il consumo energetico dell’ERA è estremamente ridotto: soli 14,5 kilowatt/ora (kWh) ogni 100 chilometri, equivalenti a 1,6 litri di carburante, con emissioni di CO2 pari a zero. Accelerazione da 0 a 100 km/h in sei secondi, velocità massima 220 km/h, tecnologia all’avanguardia da 449 CV (330 kW) di potenza di picco e 272 CV (200 kW) di potenza continua, trazione puramente elettrica a quattro motori, sistema batteria a litio-titano, pneumatici ecologici Nokian con una bassa resistenza al rotolamento, struttura estremamente leggera della carrozzeria: una serie di caratteristiche che dimostrano l’elevato grado di applicazione pratica raggiunto dalla tecnologia moderna.

I costi di corrente nei prototipi ERA ammontano a soli 3,48 Euro ogni 100 chilometri. Pochissimo, se si pensa che a pari prestazioni i tre veicoli sportivi comuni più venduti in Germania nel 2011 consumano mediamente 7,4 litri di carburante, equivalenti a 11,63 Euro ogni 100 chilometri. L’ERA (Electric RaceAbout) è già stata premiata come vincitrice al rally di batterie elettriche Challenge Bibendum 2011 a Berlino, dove ha ricevuto riconoscimenti per l’efficienza in fatto di consumi, di emissioni, emissioni di CO2 e per il design. Si è inoltre aggiudicata il secondo premio all’Automotive X-prize 2010, il concorso internazionale per l’auto a più basso consumo di carburante. L’autonomia di questa autovettura sportiva elettrica, di 1.720 chili di massa a vuoto, è per ora di 200 chilometri. ERA è stata progettata dagli studenti dell’accademia tecnica Metropolia.

Nelle auto elettriche, i pneumatici consumano una parte consistente di energia ed è per questo che costituiscono un componente decisivo per la progettazione. Le auto elettriche necessitano pertanto di pneumatici con una resistenza al rotolamento estremamente ridotta, che permetta di conseguire il massimo dell’autonomia. Tuttavia anche le caratteristiche in fatto di sicurezza dei pneumatici giocano un ruolo fondamentale per la realizzazione delle auto elettriche. I pneumatici a risparmio energetico devono offrire una tenuta sicura su bagnato, protezione contro l’aquaplaning, ottime caratteristiche di manovrabilità, una portata sufficiente e una guida silenziosa. Riuscire però a conciliare una tenuta sicura sul bagnato con la minor resistenza possibile al rotolamento, è un compito estremamente arduo. I pneumatici ecologici Nokian riescono tuttavia a colmare il divario esistente tra buone qualità di sicurezza, soprattutto su bagnato, e bassa resistenza al rotolamento, come più volte confermato dai test delle riviste specializzate.

Nokian Z G2:  elevate prestazioni di guida sportive

ERA viaggia sui pneumatici Nokian Z G2 per le alte velocità delle dimensioni di 225/40 ZR 18 che sono già disponibili presso i rivenditori specializzati (non sono quindi più prototipi), che presentano una resistenza al rotolamento relativamente bassa ed eccellenti prestazioni di guida anche su altri veicoli. Negli attuali test pneumatici estivi, il Nokian Z G2 ha conseguito ottimi risultati: “molto raccomandabile” è il giudizio espresso da “sport auto”, la più rinomata rivista tedesca di veicoli sportivi e “molto raccomandabile” lo giudica anche la rivista automobilistica tedesca “Auto Zeitung”. L’Automobile Club tedesco ADAC valuta il Nokian Z G2 “particolarmente raccomandabile” già nel test sui pneumatici UHP 2009. “Auto Bild allrad”, nel suo ultimo test su pneumatici estivi per fuoristrada e SUV, valuta il pneumatico di qualità per SUV e Offroad Nokian Z SUV come “esemplare” e la rivista tedesca “Auto Zeitung” 2011 lo premia con “molto raccomandabile” nel suo test sui pneumatici SUV. Il servizio di assistenza in loco offre i pneumatici Nokian a prezzi convenienti per il cambio dei pneumatici, anche già montati su cerchi.

Nokian Tyres dalla Finlandia primeggia nel settore di progettazione dei pneumatici e si distingue come azienda rispettosa dell’ambiente in quanto pioniere dei pneumatici ecologici. Una delle principali mete di quest’azienda specializzata in pneumatici ecologici è quella di progettare per il futuro soluzioni nuove e in assoluto rispetto dell’ambiente. L’auto sportiva elettrica ERA offre a Nokian l’occasione ideale per poter realizzare le proprie visioni di pneumatici per veicoli elettrici e green cars e per presentare le tecnologie del futuro. “Un collaudo durissimo effettuato in condizioni di utilizzo estreme è una componente importante nella progettazione dei pneumatici Nokian. Mettere alla prova i propri limiti può portare alla luce nuove conoscenze”, sottolinea il Development manager Juha Pirhonen. “Per questo vogliamo sottoporre i nostri pneumatici High Performance a basso consumo energetico alla dura prova del rally E-miglia.”

I veicoli elettrici rappresentano già oggi una soluzione realizzabile

“L’obiettivo del progetto dei prototipi ERA è quello di dimostrare che i veicoli elettrici rappresentano già oggi una soluzione realizzabile e un’alternativa reale in quanto sono efficienti, pratici e veloci”, spiega Sami Ruotsalainen, responsabile del progetto e capo ingegnere dell’accademia tecnica Metropolia di Helsinki. “Ai nostri studenti viene offerta la preziosa opportunità di lavorare con le più moderne tecnologie e di dimostrarne al pubblico i vantaggi. Alla E-miglia vogliamo dimostrare che il nostro veicolo sportivo si posiziona ai primi posti anche nel più duro dei rally.” Il rally a emissioni zero si dispiega per 800 chilometri da Monaco di Baviera fino a St. Moritz, attraversando i quattro Paesi delle Alpi D-AUT-I-CH.

Poiché ERA è ancora allo stadio di prototipo, non è ancora stata fissata alcuna data per la produzione in serie. Mancano per ora anche indicazioni precise sul prezzo.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.