Porsche 911 (1973): bellisismo Tuning by DP Motorsport

OFFERTE AMAZON: I Migliori Pneumatici INVERNALI 2018 secondo i TEST Gomme del TCS

Modello

Valutazione TCS

Prezzo Amazon

Continental WinterContact TS860

★★★★

Mostra Prezzo

Goodyear UltraGrip 9

★★★★

Mostra Prezzo

Dunlop Winter Sport 5

★★★★

Mostra Prezzo

Dunlop Winter Response 2

★★★★

Mostra Prezzo

Michelin Alpin 5

★★★

Mostra Prezzo

Kleber Krisalp HP 3

★★★

Mostra Prezzo

Nexen Winguard SnowG WH2

★★★

Mostra Prezzo

Vredestein Snowtrac 5

★★★

Mostra Prezzo

Bridgestone Blizzak LM 001 Evo

★★★

Mostra Prezzo

Nokian WR D4

★★★

Mostra Prezzo

Yokohama BluEarth Winter (V905)

★★★

Mostra Prezzo

Kumho WinterCraft WP51

★★★

Mostra Prezzo

Giti Winter W1

★★★

Mostra Prezzo

Pirelli Cinturato Winter

★★★

Mostra Prezzo

Firestone Winterhawk 3

★★★

Mostra Prezzo

Nokian WR D4

★★★

Mostra Prezzo

Goodyear UltraGrip 9

★★★

Mostra Prezzo

Debica Frigo 2

★★★

Mostra Prezzo

Esa+Tecar Super Grip 9

★★★

Sava Eskimo S3+

★★★

Mostra Prezzo

Vredestein Snowtrac 5

★★★

Mostra Prezzo

Pirelli Cinturato Winter

★★★

Mostra Prezzo

OFFERTE AMAZON: I Migliori Pneumatici INVERNALI 2018 secondo i TEST Gomme del TCS

Anche i tedeschi di db Motorsport hanno pensato di fare la stessa cosa, ma con un pizzico di originalità in più. Infatti loro non si sono limitati a prendere l’ultima o la penultima generazione della 911, ma sono andati a modificare addirittura quella del 1973, per unire potenza e un po’ di effetto nostalgia. Il risultato è davvero impressionante. Le modifiche hanno decisamente modernizzato l’intera struttura della macchina, anche se un pizzico di effetto vintage e comunque rimasto e non ci dispiace. La carrozzeria è stata arricchita con elementi realizzati in pura fibra di carbonio e il bodykit include paraurti frontale e posteriore, cofano, portiere superleggere e anche uno spoiler che non guasta mai. I finestrini standard sono stati sostituiti da un set di Plexiglas verdi.

Ovviamente anche il motore ha ricevuto una bella rinfrescatina. Dove starebbe il divertimento, altrimenti? I tecnici di db Motorsport hanno aperto il cofano e messo le mani sul propulsore, che è rimasto il boxer originale d 3,6 litri. Tutti gli accorgimenti, però, l’hanno fatto diventare una belva di tutt’altra specie, arrivando alla potenza impressionante di 310 Cv. Aggiungete un nuovo set di cerchi in lega e un nuovo sistema frenante ed ecco che il pacchetto delle meraviglie è pronto!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.