Gommadiretto.it: Vacanze 2015 .. in tutta sicurezza

OFFERTE AMAZON: I Migliori Pneumatici ESTIVI 2019 secondo i TEST Gomme del TCS

Modello

Valutazione TCS

Prezzo Amazon

Bridgestone Turanza T005

★★★★

Mostra Prezzo

Vredestein Sportrac 5

★★★★

Mostra Prezzo

Michelin Crossclimate +

★★★

Mostra Prezzo

Goodyear Efficient Grip Performance

★★★

Mostra Prezzo

Firestone Roadhawk

★★★

Mostra Prezzo

Kumho Ecowing ES01

★★★

Mostra Prezzo

Maxxis Mecotra 3

★★★

Mostra Prezzo

Toyo Proxes CF2

★★★

Mostra Prezzo

Continental Premium Contact 5

★★★

Mostra Prezzo

Falken Ziex ZE310 Ecorun

★★★

Mostra Prezzo

Semperit Comfort-Life 2

★★★

Mostra Prezzo

Giti GitiSynergy E1

★★★

Petlas Imperium PT515

★★★

Mostra Prezzo

Hankook Kinergy Eco 2

★★★

Mostra Prezzo

Pirelli Cinturato P1 Verde

★★★

Mostra Prezzo

Linglong Green-Max HP010

★★★

Mostra Prezzo

OFFERTE AMAZON: I Migliori Pneumatici ESTIVI 2019 - TEST Gomme del TCS

Uno sguardo al traffico in autostrada nei weekend di ferie lo dimostra facilmente – gli italiani preferiscono usare la loro auto. Più della metà (65%) preferisce utilizzare la propria macchina per andare in vacanza*. I vantaggi per i turisti sono evidenti – una maggiore flessibilità, senza rigide restrizioni sul bagaglio di cui preoccuparsi (come invece accade per i viaggi in aereo) e una maggiore libertà una volta raggiunta la meta; è possibile spostarsi senza pensieri, ogni volta che lo si desidera. Tuttavia, per iniziare in maniera sicura e senza stress, qualsiasi sia la destinazione, è importante investire del tempo nella preparazione del viaggio.

Gommadiretto.it iniziano le vacanze  in tutta sicurezza 2

Pensare in sicurezza: Dall’ufficio all’autostrada senza passare da casa? Decisamente sconsigliato! Come osserva Thierry Delesalle di gommadiretto.it:

“In primo luogo, non è una grande idea intraprendere un lungo viaggio dopo una giornata di lavoro, ed è anche importante, in termini di sicurezza, effettuare un controllo approfondito del veicolo prima di partire per le vacanze“.

In effetti, non c’è niente di più fastidioso di un guasto mentre si è in viaggio. I controlli essenziali da effettuare prima di partire per le vacanze devono sempre includere i freni, le gomme, il livello dell’olio e le luci.

Le gomme di un veicolo a pieno carico devono trasportare un peso notevole ed è quindi importante che siano gonfiate secondo le indicazioni del costruttore e che il livello del battistrada sia adeguato. Lo stesso vale per la ruota di scortaafferma Thierry Delesalle.

Il battistrada minimo per le gomme estive, per legge, è di 1.6 millimetri, sebbene sia consigliabile sostituirle quando la profondità del battistrada scende sotto i 3 millimetri. Bisogna anche verificare che gli pneumatici non presentino eventuali danni, causati ad esempio da urti contro il marciapiede. Come sottolinea Thierry Delesalle, effettuare un controllo degli pneumatici paga in termini di sicurezza.

Gomme usate o danneggiate possono causare situazioni di guida pericolose o addirittura uno scoppio”.

Giubbotto di sicurezza obbligatorio: Come ulteriore precauzione di sicurezza, dovrebbe essere controllato anche tutto l’equipaggiamento di base nel veicolo: un kit di primo soccorso completo e aggiornato e un triangolo di emergenza facilmente estraibile dal bagagliaio. In Italia, i giubbotti o le bretelle catarifrangenti devono essere indossati dai conducenti dei veicoli fermi sulla carreggiata, fuori dai centri abitati, di notte o in condizioni di scarsa visibilità**. Da alcuni anni, è previsto dalla legge anche in molti altri paesi europei e, chi viene trovato senza, può incorrere in sanzioni.

Qualsiasi sia la destinazione, è consigliabile informarsi sulle leggi in vigore in quel paese. In Francia, per esempio, dal 1 luglio, è vietato l’uso del cellulare con l’auricolare alla guida“, ha dichiarato Thierry Delesalle.

Non è indispensabile invece, almeno nella maggior parte di paesi europei, la carta verde assicurativa vecchio stile. Ora è richiesta soltanto per viaggi in alcuni paesi dell’Est europeo e in Turchia.

Caricare correttamente l’auto: Caricare i bagagli di tutta la famiglia nel bagagliaio può rivelarsi spesso una sfida. Gli esperti di sicurezza consigliano sempre di non sovraccaricare l’auto. In caso contrario, frenate brusche potrebbero causare un pericoloso spostamento dei bagagli. È importante anche ricordare che le gomme possono funzionare al meglio solo se il peso totale di carico consentito per il veicolo non viene oltrepassato. La regole basilari da seguire quando si carica l’auto: gli oggetti più pesanti sul fondo, i più leggeri in alto e, se possibile, distribuire il carico in maniera uniforme su entrambi i lati del veicolo, se necessario fissando il carico con una cinghia. E, ultimo ma non meno importante, evitare di sovraccaricare la macchina. A destinazione si trova per lo più che un sacco di cose che non sono realmente necessari per trascorrere una vacanza all’insegna del relax.

* Confesercenti – ** Poliziadistato.it

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.